Amarcord: gli articoli che vi siete persi

Amarcord

Molti di voi hanno iniziato a leggere e commentare solo da poco... Ma cosa è successo prima del vostro arrivo?

Editoriale
Giocatori

Negli ultimi tempi mi sono piacevolmente reso conto che gli articoli e le recensioni, in home page, hanno sempre un bel flusso di commenti. 
Stimolare la riflessione e la discussione è sempre stato il mio obiettivo primario, indipendentemente dal fatto che chi commenta sia d'accordo o meno con quello che scrivo.

Ogni tanto vado anche a rileggermi qualche articolo più vecchio, considerando che sono diventato caporedattore sei anni fa: è stato molto faticoso far ripartire tutto e molti dei primi articoli sono sicuramente sfuggiti a chi si è unito alla Tana da poco, me ne rendo conto dai pochi commenti sotto. 

Anche se sul forum (qui) trovate un elenco comprensivo di tutto ciò che è stato scritto, recensioni escluse, immagino che non siano molti a usarlo per leggere vecchi pezzi. 

Così ho pensato di darvene qui una piccola selezione, giusto di quelli a cui sono più affezionato o che ritengo più importanti, in modo che possiate recuperarli e magari commentarli, se ne avete voglia. 

Ho scelto solo tre articoli, tra i più vecchi, dei miei editoriali. Confesso che sono tra quelli a cui sono più affezionato, in parte per il soggetto, in parte per il periodo in cui li ho scritti.
Ve li lascio qui sotto e, se avete voglia, commentateli postumi.

Commenti

Belli gli articoli. Letti e commentati.

Bravo Marco, anche per questo che li ha fatti riscoprire.

Ottimo articolo. Apprezzatissima anche la citazione felliniana, da riminese quale sono.🙂❤️✌️👍🔝

Il primo mi era sfuggito, ora rimedio.

Solo 3 sono troppo pochi, quelli interessanti sono molti di più!

Grazie mille per la segnalazione della pagina del forum. Era quel qualcosa che cercavo per trovare gli articoli più interessanti.

Ottima idea; per iniziare mi godo i tre articoli linkati 👍

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare