[Report] TdG Cagliari al GioCoMix 2016 - Spring edition

Articoli
La Tana dei Goblin Cagliari

Il 20, 21 e 22 Maggio si è svolta a Cagliari l’8° edizione del GioCoMix.
La manifestazione, che prevede aree dedicate al gioco da tavolo, di ruolo, dal vivo, ai fumetti, ai videogiochi e ai cosplay è stata ancora una volta un successo, accogliendo più di 7000 visitatori.
La Tana dei Goblin Cagliari, come da tradizione, ha gestito l’area dedicata al gioco da tavolo, mettendo a disposizione oltre 200 giochi.

Il 20, 21 e 22 Maggio si è svolta a Cagliari l’8° edizione del GioCoMix.
La manifestazione, che prevede aree dedicate al gioco da tavolo, di ruolo, dal vivo, ai fumetti, ai videogiochi e ai cosplay è stata ancora una volta un successo, accogliendo più di 7000 visitatori.

La Tana dei Goblin Cagliari, come da tradizione, ha gestito l’area dedicata al gioco da tavolo, mettendo a disposizione oltre 200 giochi.
Vorrei ringraziare tutti i ragazzi che hanno collaborato all’allestimento (e disallestimento!) della nostra area e che hanno spiegato giochi “a profusione” per tutti e tre i giorni: grazie ragazzi, per aver reso questo GioCoMix così speciale!

La classifica con i giochi più giocati (troncata per questioni di spazio)Passando ai numeri, quest’anno abbiamo deciso di fare delle statistiche, quindi possiamo dirvi con orgoglio che abbiamo prestato 417 giochi e fatto giocare 1407 persone!

I giochi più giocati sono stati Bellz e Dr Eureka (29 prestiti), seguiti dall’intramontabile Vudù (28 prestiti), Hive (21 prestiti) e Colt Express (19).
La maggior parte delle partite si sono svolte in gruppi da 3 giocatori (137 partite) seguite da quelle a 2 giocatori (128 partite).

Come sempre vogliamo lasciare la parola direttamente allo staff per descrivere al meglio il nostro evento, ecco quindi le testimonianza di alcuni goblin (i meno pigri che hanno accettato di scrivere :P) che si sono impegnati in prima persona:

Ion: Anche se spesso ti chiedono ripetutamente lo stesso gioco, è un piacere vedere tanta gente che si siede ai tavoli per una partita e prima di andarsene ti fa la fatidica domanda: "A quanto lo vendete?".
L'incredulità che suscita spiegare che lo si fa per passione e non per lucro, non ha prezzo.

Tatsumaki: Si può affrontare un GioCoMix mezzo malato? Si può tornare a casa giorno dopo l'altro sempre più stanco? Si può dover fare i salti mortali per far quadrare tutto? Si può, nonostante tutto, aver voglia di ricominciare il giorno dopo stesso? Sì: Si può! Si può perché lo si fa con uno staff eccezionale. Si può perché il divertimento del giocatore al tavolo è il nostro miglior premio. Si può perché si sta vivendo una passione e la si vede diffondersi. Si può, in poche parole, perché ci fa star bene.  ...ci vediamo a Novembre!

Uomo Elettrico: La prima volta ho gustato il Giocomix da visitatore, nella scorsa edizione ero in staff ma ho dovuto gettare la spugna dopo un giorno per motivi di salute; stavolta, carico di buoni propositi, MomentAct e Benactiv gola, ho finalmente potuto gettarmi in questa 3 giorni 3 di spiegazioni matte e disperatissime.
È stata dura, tra un Colt Express e un Takenoko, un Dixit e un Carcassonne, conservare la voce e le energie fino all'ultimo giorno.
Nonostate la faticaccia, la soddisfazione di aver contribuito a far giocare tutti quei visitatori (ma li avete letti i numeri?!?) è stata immensa. Grazie a tutti gli amici della TDG Cagliari per avermi reso partecipe di questo grande successo di squadra!

Namir: Il successo di questo evento è da ricercare nelle piacevoli conferme dettate dall'esperienza e dalle novità pensate per migliorarsi e fare sempre di più.
 

Le conferme:

  1. Una location come il lazzaretto che ci ospita durante questo evento.
  2. Una sala dedicata alla Tana con tanti giochi per far divertire i numerosi giocatori
  3. Un ottimo gruppo che si è destreggiato nella spiegazione di tanti giochi.

Le novità:

  1. Un'App per tenere la statistica dei giochi prestati e del numero di giocatori.
  2.  Tanti nuovi giochi, alcuni di questi risultati anche tra i più giocati.
  3. I simpatici messaggi e slogan che sono stati aggiunti alle magliette e ai muri.

Concludo con uno slogan che per me racchiude quello che è successo in questo giocomix "Un gioco spiegato alla tana, lascia un unico segno: il divertimento!!!"

Romen: Un altro GioCoMix, un altro successo: un sacco di nuove facce, tantissime già note che sono tornate a trovarci! Tutte felici e incuriosite dai nuovi giochi mai visti o frementi di far provare agli amici "babbani" quel gioco "che dovete assolutamente provare"! Il GioCoMix è molto più, e non ho parole abbastanza se non un grazie a tutto il gruppo TdG Cagliari e allo staff Mondi Sospesi che contribuiscono a ricreare ogni volta un evento unico e imperdibile, non solo per i visitatori ma per tutti quanti quelli che collaborano alla riuscita della manifestazione!

Emaema: Fortunatamente quest'anno sono riuscito a partecipare al GioCoMix 2016 (spring edition) almeno per un giorno, quello di sabato. Che dire: sempre e solo belle parole; un sacco di gente, un sacco di divertimento ed uno scaffale di giochi (il nostro :-P). Alla fine della "fiera" più di 400 giochi prestati, tanti medio-leggeri è vero ma credo siano il miglior modo per avvicinare le persone a questo magnifico hobby se così lo vogliamo chiamare. Grazie a tutto lo staff del GioCoMix ed agli amici della TdG Cagliari.

Need2Revolt: Nuovo giocomix nuovo giro! Nuove facce che si presentano ai tavoli, vecchie facce che tornano e ti riconoscono. Solita organizzazione solida e rodata, tutti sanno cosa fare e lo fanno bene. Nuovi record per giochi e persone fatte giocare e per sorrisi regalati ai partecipanti! Il giocomix è uno dei miei eventi preferiti e vorrei sempre che non finisse mai, ma tutte le cose belle finiscono... Però riniziano! Quindi ci vediamo tutti al prossimo giocomix!

Lynn: Dopo le fatiche di diversi giorni, le corse per incastrare una spiegazione, nel mentre che consigli un gioco quando si sta giusto finendo di urlare per il "Giochi di un certo... peso" scattando anche una foto! Questo e molto di più: il GioCoMix di Maggio per me! Ma la parte più emozionante?Resta quella della foto di gruppo, arrivare a fine giornata, esausta e senza voce e pensare ai giorni in cui abbiamo fatto ridere e divertire migliaia di giocatori, sapere di aver fatto e dato il massimo e che ognuno ha fatto lo stesso. Rendermi conto di far parte di un bellissimo gruppo appassionato, in assoluto la soddisfazione più grande. Arrivederci al prossimo GioCoMix!!!

Ricordiamo che La Tana dei Goblin Cagliari organizza eventi tutto l’anno, quindi se siete in zona passate a trovarci. Maggiori info su http://www.facebook.com/TanaDeiGoblinCagliari

Commenti

Troppo belli i cagliaritani :)
Complimenti!!!

RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
//goo.gl/163wiY)
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"

E quando c'è professionality... :P

Bravissimi ragazzi!!

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare