The World of Smog: Rise of Moloch - kickstarter in casa CMON

The Rise of Moloch
CMON

Il nuovo semicooperativo prodotto dalla CMON, presentato con una campagna Kickstarter di prossima scadenza.

Anteprime
Giochi

The Rise of Moloch è un gioco da tavolo semicooperativo ambientato nel Mondo di SMOG in cui un giocatore avrà il ruolo di Nemesi e andrà a controllare gli Agenti di una società segreta intenta a risvegliare un antico demone (Moloch, appunto), mentre gli altri giocatori (fino a 4) prenderanno le parti dei Gentlemen del Club dell’Unicorno e dovranno collaborare nel tentativo di sventare i piani dei cattivi.

Piattaforma: Kickstarter
Scade il: 3 Febbraio 2017
Costo: 100$ il base, 120$ con l'espansione esclusiva
Consegna prevista: Gennaio 2018
Link utili: pagina del progetto, anteprima del manuale.

Il Gioco

Rise of Moloch setup
Rise of Moloch setup

Il gioco è costituito da una campagna di sei avventure (che possono essere anche giocate come scenari singoli), ognuna con i propri specifici obiettivi per essere completati con successo dai Gentlemen, o vinta dalla Nemesi. Tutta l’azione si svolge su una plancia quadrettata chiamata Palco, sulla quale andranno posizionati, a seconda dello scenario, vari elementi come ostacoli, oggetti, stanze, porte e finestre. Qui si muoveranno Gentlemen e Agenti.

Rise of Moloch turn track
Rise of Moloch turn track
Per stabilire l’iniziativa (cioè l’ordine in cui i vari “attori” si muoveranno) viene usata un’apposita plancia sulla quale inizialmente la Nemesi dispone sulla riga in basso, in ordine e coperte, carte che rappresentano i propri uomini (Agenti e Minion) e carte Caos che corrispondono a eventi o situazioni particolari (come l’arrivo di rinforzi, il ridispiegamento delle proprie forze, l’inizio di un incendio…). Poi tocca ai Gentlemen che, dopo essersi consultati, ma con il Leader ad avere l’ultima parola, dispongono sempre in ordine e coperte le carte che rappresentano i propri eroi sulla riga in alto. A questo punto il turno può iniziare, con Gentlemen e Agenti che si alternano nel rivelare una carta alla volta. Ogni volta che si rivela una carta, il personaggio rappresentato esegue un turno (mentre per le carte Caos si applicano semplicemente gli effetti).

Al proprio turno, un personaggio può fare due azioni (anche la stessa due volte), da scegliere fra:

  • attaccare (corpo a corpo o a distanza): si utilizzano dadi speciali il cui numero è determinato dalle caratteristiche del personaggio. Le facce rappresentano colpi andati a segno, schivate, eventuali coperture ed opportunità speciali;
  • muoversi: ci si sposta di un numero di quadretti pari all'Agilità del personaggio;
  • scambiarsi oggetti (solo per i Gentlemen): dare ad un Gentlemen adiacente un oggetto;
  • recuperare energie (solo per i Gentlemen): curare tre danni e guadagnare due segnalini Etere;
  • effettuare un’azione speciale: questo genere di azioni sono specificate nel singolo scenario.

Gli Agenti possono contare anche sull’aiuto dei Minion, i loro sottoposti, mentre i Gentlemen possono affidarsi ai propri Alleati. Quando queste due categorie si muovono o attaccano, lo fanno tutte in un unico turno di attivazione.

Gentlemen e Agenti possono usare anche proprie abilità speciali, acquisite o potenziate di scenario in scenario. I Gentlemen hanno anche Artefatti ed Equipaggiamento vario, mentre la Nemesi può contare, oltre che sulle già citate carte Caos, su speciali carte Potere, che gli forniranno particolari abilità per tutto lo scenario. Molti di questi Artefatti ed abilità funzionano usando Etere. Ogni volta che un Gentlemen spende Etere, questo va direttamente alla Nemesi che potrà a sua volta spenderlo per attivare le proprie minacce. Si ha così un flusso equilibrato fra le due fazioni, in cui più i buoni forzano la mano, più i cattivi avranno a disposizione risorse per rispondere.

Interludio di Rise of Moloch
Interludio di Rise of Moloch
Proprio come in una commedia (o in un dramma), fra uno scenario e l’altro ci sarà una fase di Interludio in cui i Gentlemen dovranno, obbligatoriamente, scegliere di acquisire vari miglioramenti come abilità, armi, oggetti, alleati. Allo stesso modo dell’Etere, ad ogni avanzamento acquisito, la Nemesi guadagnerà un certo ammontare di punti Cospirazione, che potrà spendere all’inizio del prossimo capitolo per dotarsi di particolari benefici.

Conclusioni

Siamo di fronte ormai ad un classico di Kickstarter: un prodotto CMON con un buon numero di belle miniature, con montagne di add-on esclusivi (in questo caso addirittura un’intera espansione!), meccaniche semplici ed un’ambientazione piuttosto in voga. Dal punto di vista meramente commerciale nulla da dire, quindi, anzi: campagne del genere dovrebbero fare scuola e sicuramente hanno già tracciato una strada piuttosto netta.

Il gioco in sé mi sembra poter rientrare nel genere degli skirmish leggeri, in questo caso molto ben ambientato e con la modalità campagna ad amalgamare il tutto. Ecco, pur potendo accedere al solo materiale della raccolta fondi, ho l’impressione che molto si sia puntato sulla storia, sugli scenari. Le meccaniche sono un buon amalgama di cose già viste, con qualche piccolo guizzo, come l’ordine di turno deciso dalle due parti in segreto, che aggiunge sicuramente un interessante elemento tattico. Altra personale nota positiva è la non eliminazione di un giocatore sconfitto: un Gentlemen che perda tutti suoi punti vita resta semplicemente fermo un turno a recuperare, cosa che sembra comunque pesante nell’economia del gioco.

Ecco un interessante gameplay:

Commenti

bravo Marco, sempre impeccabile :)

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare