Antike Duellum

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 8,31 su 10 - Basato su 45 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2012 • Num. giocatori: 2-2 • Durata: 75 minuti
Autori:
Mac Gerdts
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Antike Duellum Indice ↑

Articoli che parlano di Antike Duellum Indice ↑

Eventi riguardanti Antike Duellum Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Antike Duellum Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Antike Duellum in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Antike Duellum Eng - spediz. compresa Offro gioco singolo €30.00 No Spedizione €0.00 netspawn 24/04/2017
vendo Twlight Struggle e altro Offro lotto di giochi indivisibile €75.00 Spedizione €10.00 aringarosa 13/03/2017

Video riguardanti Antike Duellum Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Antike Duellum: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1806
Voti su BGG:
1235
Posizione in classifica BGG:
885
Media voti su BGG:
7,21
Media bayesiana voti su BGG:
6,47

Voti e commenti per Antike Duellum

9

equilibrato.
strategico.
semplice.
profondo.
zero alea.

1vs1 non credo ci sia di meglio.

sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=sava%2073&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

10

il massimo per chi cerca tattica e strategia.

--- per Jefferson Davis e la Confederazione! ---

10

Non avrei mai pensato che potesse essere creato un gioco in grado di scalzare Twilight Struggle dalla prima posizione della mia personale classifica di gradimento per i giochi 1 VS 1.
Antike Duellum riesce invece in questa impresa a mani basse e con ampio margine. Perfetto, profondo, bilanciato, divertente, deterministico, longevo e secondo me anche molto ben ambientato.
1 VS 1 a mio avviso è IL GIOCO perfetto che tutti dovrebbero desiderare e bramare nella loro collezione. Non credo sia possibile fare di meglio nè trovare un gioco superiore a questo.
Giocherò solo ad Antike Duellum per lunghissimo tempo...

Nel dubbio, prendi il legno

9

Ottimo,veramente equilibrato,consigliato

4

uguale ad antike. bello all inizio, ma poi diventa il solito antike, rinforzati e poi distruggi i templi! bleahhh

risparmiate i soldi e giocate in due con antike normale e mezza mappa!
le carte evento le potete scaricare anche da qui, e non cambia nulla ! ;)

10

Concordo conil recensore. Gioco molto, molto bello. Pulito e lineare sotto tutti gli aspetti. Trovo coinvolgente anche l'ambientazione che si esplica al suo massimo con l'avanzare del gioco. Bella la sensazione di sviluppo delle civiltà, che può essere condotto attraverso la crescita "tecnologica", acquisendo diverse abilità, che vengono sviluppate investendo oro. Al pari, le antiche civiltà coinvolte dai 2 scenari del tabellone (double-face) per sviluppare devono crescere anche la loro influenza territoriale, costruendo città, che assicurano determinati livelli di produzione (oro, ferro e marmo). Lo sviluppo può anche essere ottenuto con la guerra, conquistando territori all'avversario.Per fare ciò bisogna armare le proprie milizie reclutate con l'oro e dispiegate/armate nei propri territori con il ferro. Il marmo viene utilizzato per costruire mura e templi. Il colpo d'occhio del gioco nella sua fase matura è davvero ambientato, bellissimo, asciutto e senza dettagli inutili. Tutto ha un senso. Le meccaniche funzionano alla perfezione e le azioni sono determinate dalla nota rotella, che implica scelte da effettuare possibilmente prima dell'avversario e quindi da pianificare con il giusto tempismo.
I componenti sono solidi e belli, adatti agli scopi del gioco (forse le carte non sono il massimo in termini di fattura; plastificate, tendono a deformarsi un poco ma è un dettaglio).
Il metodo di battaglia è scacchistico con eliminazione 1:1; la guerra è quindi di posizione e rivela tutto il fascino della rappresentazione sulle possibili strategie di attacco, cingendo l'avversario a tenaglia, sbarcando per mare e/o arrivando da terra.
Mc Gerdts si conferma (ho apprezzato molto anche Navegador) nel suo stile impeccabile e molto "tedesco". Man mano che si cresce nella conoscenza del gioco le partite hanno una giusta durata, sono fluide ed i ritmi incalzanti, senza tempi morti. E' peraltro possibile recuperare e non è ammesso distrarsi (come a scacchi).
Insomma una sintesi di sviluppo e battaglia, in perfetta armonia.
Non ho mai dato un 10, che tengo per riserva quando conoscerò un campione assai più vasto di giochi. Attribuisco comunque un voto al top della mia collezione. condiviso con Pochi Acri di Neve e Le Havre: 9.

Aggiorno il voto a 10, definitivamente grande.

La realtà è....vivere oggi e non aspettare domani, perchè il paradiso non è un luogo dove andare, ma una sensazione da provare. The Mission cap.2 pag.20

9

La sempre presente sensazione di un perfetto bilanciamento al tavolo, non sminuisce l'immersività e la bellezza dell'esperienza ludica.
Si ha l'impressione costante di giocare un capolavoro -metagioco- e ci si diverte nella costruzione di un impero -gioco-.
Elegante, sobrio, con un cuore caldo: un italiano vestito da un sarto inglese.

8

Nessun commento

9

Coinvolgente,ottimo titolo.

Il gioco parte piano...e i giocatori rimangono nei propri spazi per rafforzarsi.....poi Botte !

10

Premetto di non avere mai giocato ad Antike, Imperial o altri giochi col meccanismo della ruota di Mac Gerdts. Ho scoperto questo gioco sul sito on line Yucata. E' stata una folgorazione. Gioco molto, molto, molto bello. Fortuna assente, si tratta di puro calcolo. Se amate il brivido del dado statene alla larga.

8

Scorrevole, economico, nonostante poco elaborati i materiali mi piacciono molto. Avrei dato un voto più alto se non peccasse un poco di monostrategia.

Dopo numerose partite alzo il voto a 8. Una pecca è che a un certo punto della partita si capisce già chi è il vincitore ma potrebbe trascinarsi ancora a lungo.

VENDO:-Masmorra(kickst)-RailroadRevolution-Thunderstone+esp-CastlesOfMadKingLudwig-Raja-Drako-MiTierra(kickst)-TheseusTDO+Esp-Navegador-Uppsala-Flick'emUp-Kanban-Martinique-La Isla-LeHavreAncoraInPorto-Runewars-SignoreDegliAnelliLaSfida ecc.
9

Nessun commento

Ultimamente ho giocato a:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=arwen67&numitems=10&header=1&text=none&images=small&show=recentplays&imagepos=center&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

Nessun commento.

7

FAIR-VOTE: commento basato su poche (da 2 a 5) partite
Conoscendo Antike, sapevo in parte cosa aspettarmi. Ma questo Antike Duellum mi ha sorpreso subito in positivo per il fatto di aver aumentato la variabilità, assegnando ad ogni spazio di "consumo risorse" della rondella delle azioni ulteriori e inserendo delle carte con varie effetti speciali.
Iniziando a giocare (online su yucata, per farmi un'idea) mi è parso però, già dopo le prime due partite, che il gioco abbia una tendenza ad andare in stallo (specie se si punta da subito sul militare) presentando allo stesso tempo una strategia preferibile rispetto alle altre. Sono curioso di capire se questi problemi si mitigano giocando dal vivo.

RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
//goo.gl/163wiY)
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"

9

Molto strategico. Scacchistico. Bellissimo.
Da avere assolutamente.

6

Ci sono artisti come Picasso, che cambiano periodo e si rinnovano. E poi ci sono quelli come Fontana, che nella vita hanno una idea buona e se la riciclano in tutti i modi. Così fa Gerdts, forte della sua rotella. Antikity per due non fa eccezione. Stesso sapore gessoso di Antike o di Navigador. Con l'aggravante che qui si è solo in due, e quindi si aumenta il deep thinking, rendendo il gioco più faticoso che divertente. Superfluo.

Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.

9

Nessun commento

Le mie ultime partite:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=shjivak&numitems=10&text=title&images=small&show=recentplays&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1"%20border="0")

7

No comment

ciò che il bruco chiama fine del mondo, gli altri la chiamano farfalla.

7

No Comment

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

10

longevità 2 sempre nuove tattiche e strategie, aumentate dalla variabilità delle carte evento
Regolamento 2 chiarissimo
Divertimento 2
Materiali 2 meeples in legno a prezzo contenuto + 50 carte resistenti. Tabellone stupendo su entrambi i fronti.
Originalità 2 per aver prodotto un gestionale tedescone che va d'accordo col tema wargame, in barba al trono di spade.

8

Funziona molto bene, offre una buona profondità e non annoia. Effettivamente, non ci sono molti giochi per due così ben fatti.

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

7,5

Scorre via che è un piacere. Tatticamente ineccepibile, è un gioco di conquista che non presenta difetti nelle meccaniche ed offre soluzioni differenti per arrivare alla vittoria finale. E i puzzilli in legno sono belli. Già.

Vendo incellophanati: Brass - 1960 Making of President - Masmorra - Tragedy Looper - Speed Circuit - CO2 + Altri
Compro: Twilight Imperium 3 - Dune - W1815

7

Nessun commento

//s12.postimg.org/3obm9k6cd/ds2.jpg)
"And there was war in heaven: Michael and his angels fought against the dragon; and the dragon fought and his angels.."
Revelation 12:7

10

fantastico!! più bello ed avvicente "del padre :Antike"

9

Nessun commento

8

Nessun commento

8

Voto preliminare dopo poche partite.

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=odlos&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=recentplays&imagepos=right&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

Come esempio di gioco tecnico ed estremamente strategico penso abbia pochi confronti.
Ogni scelta è fondamentale, ogni pedina può fare la differenza, nessuna incidenza aleatoria.
Il confronto è sempre serrato grazie ad un meccanismo di equilibrio tra i due giocatori che è motore e freno del gioco.
Il meccanismo della rondella da un lato garantisce varietà e obbliga a pianificare i propri turni e dall'altro rende più prevedibili le mosse dell'avversario, permettendoci così di prendere delle contromisure.
Forse proprio per questo motivo non riesce ad uscire da una certa staticità che unita alla lunga durata si trasforma in un fastidioso senso di ripetitività.

7

Nessun commento

8

Interessante, ma non è ne carne (civilizzazione), né pesce (guerra) qualcuno ha commentato quando lo ha giocato. Qualcun altro mi ha invece detto che è bello proprio perché è carne e pesce insieme. Battute a parte, per me resta un buon titolo. Veloce, equilibrato e privo del fattore alea, se si prescinde dalle carte evento che però incidono in misura veramente minima sull’andamento della partita e danno un pizzico di "vita" in più ad un gioco che altrimenti sarebbe abbastanza scacchistico.

P.S. nella recensione si sostiene che l'ambientazione è inesistente. Io però non ne sono affatto convinto. L'ambientazione nei giochi di Gerdts secondo me non va ricercata nell'implementazione di fatti o episodi storici concreti, ma nella riproduzione di alcuni principi o meccanismi (economici o sociali) che hanno animato alcune fasi della storia umana (vedi, ad esempio, imperial ...).

9

Eccellente gioco di tattica e strategia...il miglior gioco 1 vs 1 sino ad ora provato!
Meccaniche semplici ma profonde ed eleganti. Teso e coinvolgente fino alla fine. Alea zero.
Assolutamente da avere nella propria collezione!
Voto 9.5.

Cogito, ergo...ludo

8

Bel titolo, molto scacchistico scacchistico, strategico, teso e dalla durata contenuta. Lo reputo migliore di Antike perchè rispetto ad esso ci sono alcune introduzioni che lo rendono più intrigante.

Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso.

8

Nessun commento

[VENDO-SCAMBIO] tanti GIOCHI
link:
https://www.goblins.net/modules.php?name ... 620#688620
Arcane Legions - Descent 1a ed. - FUturisiko - DUST - MAgestorm - Swordfish - Principi di Firenze - Caylus - Legends of Andor

9

Lineare ed elegante nelle meccaniche, se perdi non puoi dar la colpa a nessun se non a te stesso. Regolamento breve e chiarissimo, ottimi materiali. Il meccanismo della rondella per la scelta delle azioni e facilissimo da capire ma regala al gioco una profondità strategica impressionante. Davvero bello!

8

Nessun commento

Ia mayyitan ma qadirun yatabaqa sarmadi
Fa itha yaji ash-shutahath al-mautu qad
yantahi

CTHULHU FHTAGN

8,8

Splendido gioco per due giocatori che declina perfettamente antike nel testa a testa. Gioco molto scacchistico in cui si possono rischiare temporanee situazioni di stallo.

8,5

Gran gioco. Indubbiamente parte lento, ma si sente la crescita della propria civiltà e la relativa forza. Praticamente zero alea, l'unico punto su questo sono le carte ma influiscono veramente poco.

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=MichyLo&numitems=10&text=none&images=small&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=center&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

9

Decisamente il mio gioco da due preferito. Un gran bel german con la rotella, teso ed incerto fino all'ultima mossa. EPICO.

8,5

ottimo gioco scacchistico per 2.  Per un'opinione più estesa ed approfondita, vedi la mia recensione.

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

9

Per essere un gioco solo da 2 per me è quasi al massimo di quello che posso richiedere.

Nessun impatto della fortuna, ad eccezione delle carte che però se da un lato quasi tutte non hanno una forte incidenza nel prosieguo della partita, dall'altro però possono rappresentare una scelta strategica nel cercare di prendere quelle, pochissime, potenti.

Per il resto c'è da far sviluppare una civiltà (in maniera liofilizzata ma comunque efficace), c'è da combattere, c'è da gestire risorse, c'è una mappa con uso di truppe di terra e di mare: non so cosa chiedere di più ad un gioco a 2.

Non è da 10 secondo me perché la crescita della tua civilità è lentina (anche se rapido è il flusso di gioco), la durata del gioco specie con giocatori navigati può essere lunga (per un gioco a 2) e nel medio-lungo termine è necessario sempre un minimo calcolo per la comprensione dell'incremento delle risorse del tuo avversario e per la valutazione dell'esito dei combattimenti che se non calibrato può portare ad una mancata conquista di una città o al contrario ad una distruzione con conseguenze nefaste (quest'ultimo aspetto è in verità annullato nella versione online dove i valori sono immediatamente visibili per entrambi i giocatori).

8

8

8,5

Una partita a scacchi in un 1vs1 fortemente interattivo e gradevole. 

Elegante nella grafica e nei componenti, plancia di gioco double face con due mappe da giocare e rigiocare.

Vendo:
Upon a salty ocean - nuovissimo - E15,00
Maestro Leonardo (Leonardo da Vinci) - nuovissimo - E20,00

Compro:
La guerra dell'anello - Terra Mystica: Fuoco e ghiaccio (esp) - Twilight Struggle - Blood Rage

7

Bel gioco per due. Fino a metà partita noioso e lento poi inizia il divertimento

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare