Recensioni su Go Indice ↑

Articoli che parlano di Go Indice ↑

Eventi riguardanti Go Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Go: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Go Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Go: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
20642
Voti su BGG:
15010
Posizione in classifica BGG:
175
Media voti su BGG:
7,64
Media bayesiana voti su BGG:
7,32

Voti e commenti per Go

7,5

Non posso dare un voto più alto perche non lo so giocare bene. Comunque preferisco gli scacchi tra i classici

10

Un gioco astratto con delle regole difficilmente migliorabili (semplicemente da considerare "perfette"). A partire dal materiali di gioco è quasi "matematico" adottare il suo sistema di regole, le più semplici possibili (è pensabile che altre civiltà aliene infatti abbiano sviluppato lo stesso gioco indipendentemente). Inoltre il gioco è dotato intrinsecamente della possibilità di un sistema di handicap che permettono di bilanciare partite per giocatori con livello di abilità anche molto diversi (il giocatore meno abile/esperto parte con un numero di pietre già disposte nel goban, la plancia di gioco).

È un gioco con un livello di profondità infinito, l'equivalente culturale degli scacchi nella cultura orientale (Cina, Corea, Giappone), che tuttora ne detiene il monopolio a livello di migliori giocatori. Una intera letteratura esiste per l'analisi del gioco (un po' come per gli scacchi) e ci sono giocatori professionisti che vivono di esso (specie in Asia). Come per gli scacchi, è stato messo alla prova per affinare tecniche automatiche di calcolo, e recentemente il programma DeepMind è riuscito a battere uno dei più forti giocatori umani di sempre (Lee Sedol), problema che era ritenuto computazionalmente più difficile rispetto al caso degli scacchi. Questo naturalmente non toglie niente alla profondità di gioco.

In quanto gioco astratto, è adatto solo a giocatori con delle marcate caratteristiche. La componente del calcolo e della visualizzazione è marcata, ma probabilmente meno che nel caso degli scacchi. Un errore risulta molto spesso recuperabile, specie se non si gioca a un livello già medio/alto.
Personalmente, trovo molto appagante anche la componente "visuale" del gioco, che per me fa parte del suo fascino, le configurazioni finali del goban risultano esteticamente appaganti e sigillano la "storia" della partita. Questa sua caratteristica lo rende in un certo senso quasi vicino a un gioco cooperativo, dove i giocatori collaborano nel gioco con la creazione di un equilibrio cercando di massimizzare il proprio vantaggio, cosa che non è ad esempio pensabile nel gioco degli scacchi, dove la componente agonistica è più marcata.

 

9

Meriterebbe 10 ma sono talmente scarso che per punirlo gli tolgo un punto per manifesta frustazione.

Ritratto di CoB
7

7

7

uno dei migliiori astratti di tutti i tempi

8

  

6

  

6

  

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare