Homesteaders

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7 su 10 - Basato su 23 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2009 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 90 minuti
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Homesteaders Indice ↑

Articoli che parlano di Homesteaders Indice ↑

  • Approfondimenti
    | 9 commenti
    Avete sempre sognato di essere un cowboy nel selvaggio west? Da piccoli il vostro gioco preferito era cowboy contro indiani? Non vedete l'ora di prendere a pistolettate i vostri compagni di tavolo o condurre una mandria attraverso le...
    Autore:
    Agzaroth
  • Ho giocato a...
    | 4 commenti
    Ecco a voi il resoconto di una fantastica giornata di giochi in terra germanica ad opera di due intrepidi pelleverde (ma si, chiamiamoli pure "eroi"). Per ben 24 ore consecutive al tavolo si sono sfidati a ben 12 titoli differenti ad in...
    Autore:
    Aibindrye

Eventi riguardanti Homesteaders Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Homesteaders: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Homesteaders Indice ↑

Video riguardanti Homesteaders Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Homesteaders: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
3934
Voti su BGG:
3390
Posizione in classifica BGG:
639
Media voti su BGG:
7,26
Media bayesiana voti su BGG:
6,75

Voti e commenti per Homesteaders

8,5

Un german rapido, divertente, che unisce meccaniche d'asta e gestione risorse e consente più di una strategia vincente nel breve e lungo periodo. Tutti sono in gioco fino alla fine e tra ori, mattoncini, acciaio e mucche è un bel vedere anche di materiali (io possiedo la II ed.). Peccato l'ambientazione un po' appiccicata su, ma si fa perdonare abbondantemente. PROMOSSO!!

Vendo: Assault on Doomrock + espansione - Endeavor - SteamRollers - Posthuman KS - Axis & Allies Revised - Samara KS - Matterhorn - Redacted + espansioni
Compro: Piste Formula Dè (Interlagos/Silverstone/Suzuka) - Lisboa - Divinity Derby

7

Seconda edizione: materiali ottimi.

Detto questo il gioco: bello! Potenziali trick e combo, bella l'asta, il commercio e gli edifici.
Nulla di mostruosamente rivoluzionario ma tutto davvero ben miscelato.

Longevità: 1
Regolamento: 2
Divertimento: 1
Materiali: 2
Originalità: 1

8

Ottimo gioco di gestione risorse e pianificazione. Meccaniche semplici ma profondità garantita grazie ad una varietà notevole di edifici da costruire nelle cittadine del far west che caratterizzano il gioco. L'obiettivo è quello di edificare una serie di esercizi e palazzi che possano garantire rendite e risorse e sul finale che possano trasformarsi in punti vittoria. Un gioco per nulla banale dove la fortuna non trova posto con una componentistica molto ricercata. Le tessere degli edifici ricordano un po' per colore e grafica il vecchio Monopoli. Rischio di paralisi d'analisi nel finale.

ho recentemente giocato a //boardgamegeek.com/jswidget.php?username=ottobre31&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1) 

6

Troppe cose già fiste, in questo gestionale dall'ambientazione western ben poco percepibile. Freddo e poco avvincente.

Il Mago

10

Nessun commento

8

Ottimo gioco dal sapore di altri tempi. Solido, tosto, richiede pianificazione a lungo termine e perdona poco gli errori. Bello, soprattutto nella nuova versione con materiali molto migliori.
Belle le mucche ed in generale tutte le risorse. Peccato mi dia l'idea di non essere molto longevo ma lo devo verificare con un maggior numero di partite. Bello.

6

Il gioco è ben fatto (a parte i materiali, con le tessere edificio, soldi e punti vittoria non centrati rispetto ai tagli del cartone... orribile! rimediano in parte le risorse in legno: acciaio, mucche e mele soprattutto) però non riesce ad entusiasmarmi... forse un po' freddo.

8

Gioco molto carino dalle dinamiche simili a quelle di Le Havre, anche se Homesteaders è molto più corto e ambientato nel far west. La scatola si presenta ricca di materiali con forme e materiali carini, anche se i disegni e i colori scelti mi lasciano la sensazione di un gioco datato. Le meccaniche sono fluide e il gioco rende al meglio in 4. Il finale di partita può risutare lento a causa di paralisi da calcolo. - [Autore del commento: ottobre31]

9

Ci sono quei ristoranti speciali dove ti siedi e il cuoco ti stupisce con abbinamenti originali e trovate spettacolari: Astice e cotechino,riso di patate ai finferli con scaglie di formaggio di fossa e crema allo zenzero.
Nel campo dei giochi il Vissani di turno si chiama Martin Wallace, prolifico autore di speziati capolavori.
Poi ci sono le trattorie, le care vecchie trattorie. Si tratta di posti familiari e accoglienti dove ognuno si trova come a casa proper. Il piatto che ti viene proposto non è una novità, nè pretende di esserlo. Si tratta di un piatto di lasagne, e di secondo pollo arrosto con patate.
Questo è il caso di Homesteaders 2nd edition. Niente di particolarmente nuovo, ma tutto ottimo!! Meccanismi fluidi, regolamento chiaro, reminders efficienti e funzionali, meeples di prima qualità, insomma tutto concorre a farne un gioiellino. Una chicca da conservare e da proporre agli amici che vuoi coccolare. Non stupisce, ma diverte e appassiona. E tanto basta.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare