Stronghold

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,11 su 10 - Basato su 33 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2009 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 120 minuti
Categorie gioco:
FantasyFightingMedieval
Sotto-categorie:
Strategy Games
Famiglie:
Tower Defense

Recensioni su Stronghold Indice ↑

  • Stronghold, copertina della prima edizione
    Stronghold è un gioco da tavolo essenzialmente per 2 giocatori, estremamente originale, dall'ambientazione fantasy ben legata alle meccaniche del gioco, dove l'attaccante assedierà la fortezza del difensore, ma dove il vincitore sarà chi...
    Autore:
    Peppe74

Articoli che parlano di Stronghold Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Stronghold Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Stronghold Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Stronghold in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Stronghold Offro gioco singolo €40.00 No Consegna a mano, Spedizione vitathebest 24/03/2017
Stronghold versione Valley games Offro gioco singolo €35.00 No Consegna a mano, Spedizione €10.00 Tarok 11/03/2017
Stronghold Offro gioco singolo €35.00 No Spedizione €7.00 giuseppegola63 27/02/2017

Video riguardanti Stronghold Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Stronghold: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
4929
Voti su BGG:
3127
Posizione in classifica BGG:
472
Media voti su BGG:
7,26
Media bayesiana voti su BGG:
6,84

Voti e commenti per Stronghold

8

Per ora ho solo letto il regolamento. Il gioco sembra molto interessante e ben ambientato.
Le tattiche da applicare paiono molte e ben strutturate. Mi lascia solo in dubbio il fatto che il sistema di azione di attacco-reazione di difesa potrebbe generare un meccanismom un pochino ripetitivo.....
Saprò dire meglio appena lo provo.....
Per ora le impressioni sono buone.
Fatta una partita che ha confermato in pieno le ottime impressioni iniziali. Il gioco è bello e molto tattico, longevità e varietà sono date dalle molte possibili combinazioni delle carte dell'attaccante. Bello!

7

Mi chiedo perchè l'autore non ha inserito una regola del tipo "Arrivano i nostri!" che permettesse al difensore di vincere in caso di resistenza per X turni dove X poteva anche essere un numero variabile...

6

Rivedo il voto al ribasso (non a caso ho venduto il gioco) Un’occasione persa. Questo è Stronghold. Al di là dei già citati problemi del regolamento, il problema fondamentale resta lo sbilanciamento a favore del difensore. L’attaccante ha a disposizione in ogni partita solo alcune delle opzioni offensive possibili (indicate dalle carte pescate a caso), e solo con alcune di queste è possibile vincere. Inoltre, la pescata dal sacchetto dei “pezzi” attaccanti rischia a volte di vanificare le strategie impostate. Resta il 6 per l’idea e per i materiali.

7

L'ho provato da un amico quindi posso dire solo una mia prima impressione,molto buona.

Hanno parlato di una futura edizione italiana, e spero sia così, perchè un simile gioco lo aggiungerei volentieri alla mia collezione:)

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

8

Fatta 1/2 partita. Fatti tanti errori data la poca chiarezza delle regole. Tutti i dubbi vengono chiariti da una faq ufficiale + altre presenti su BGG.

Da rigiocare per capire bene e affinare il voto.

Grande neo del gioco è che un neofita contro uno che ha fatto 2-3 partite non ha speranze. Il regolamento è veramente complesso e la prima volta è veramente difficile.

8

Gioco da me molto attesto, Stronghold si presenta come un gestionale di risorse e piazzamento. Le scelte strategiche e le tattiche a disposizione dell'invasore e del difensore sono veramente tante, cosa che se da un lato porta ad una buona rigiocabilità nel tempo, dall'altro può spaventare i giocatori novizi, e sicuramente sbilancia il gioco a favore del giocatore già esperto se messo a confronto con un giocatore inesperto.
Venendo al regolamento, tanto criticato, lascia effettivamente spazio ad alcuni dubbi (meno comunque di quanto si legge in giro, per alcune situazioni poi basta arrivarci con la logica, per il resto le indispensabili FAQ ben scritte scaricabili in internet colmano le lacune). Certo lo si deve leggere almeno 2-3 volte ATTENTAMENTE, note in piccolo comprese (anzi, specialmente quelle!!), e fare una prima partita di prova solo per imparare i principali meccanismi attaccante/difensore. Ripeto, facile è sbagliare qualcosa nelle prime partite, complice il regolamento traballante. La mia prima partita è stata funestata da vari errori che l'hanno resa sbilanciata in favore del difensore, e da numerosi dubbi che hanno rallentato tutto ad ogni azione compiuta, e per questo mi ha inizialmente lasciato un po' deluso. Solo giocando altre partite 'correttamente' e con più scioltezza ci si rende conto della profondità strategica del gioco, che è ben bilanciato (parlo per le partite a 2 giocatori) e molto divertente, e riesce a immedesimare nell'atmosfera dell'assedio frenetico.

5

I miei complimenti a Peppe74 per l’eccellente recensione di questo prodotto. Ti meriti un bel 9 (il mio massimo) per la tua analisi, approfondita ed esaustiva. Concordo in tutto ciò che così obiettivamente mi hai trasmesso, eccetto che nel voto finale.

Stronghold è un eurogame astratto, del tipo “gestionale cubettoso, alla tedesca”... furbescamente camuffato da wargame fantasy. Ma ce ne vuole davvero tanta di fantasia, per immaginare che il cubetto che fino a ieri era caffè, oggi è un famelico troll. Il fantasy, l’assedio, le macchine da guerra, si riducono così ad un mero pretesto, e quel che resta è tutto "piazzamento e gestione". Peccato.

Dal mio niubbo punto di vista, Strongold è stato sopravvalutato sin da prima di Essen. Con l’amico che lo ha riportato giù in treno direttamente dalla fiera, commentavo un pò sgomento le 14 pagine di FAQ, poi pubblicate su BGG. Prima dell’uscita ufficiale. Dopo aver fatto un paio di partite, in qualità di frustrato assalitore, ho deciso di lasciar perdere. Il poco tempo a disposizione non mi permette di fare anche il game tester. Aggiungo che, a livello di principio, non trovo correttissimo offrire al pubblico un prodotto incompiuto, facendolo pure pagare come nuovo e finito.

Il mio voto personale per un prodotto che ritengo, nella sostanza, mediocre: 5.

Non me ne vogliano, i tanti fans di Stronghold.

Almeno una volta nella vita, anche una scopa può sparare! Antico proverbio wargamistico.

7

Voto estratto da poche partite...
Il gioco è decisamente interessante, purtroppo il regolamento causa gravi problemi al gioco, che in questo modo ne soffre. Comunque sicuramente molto divertente, ma temo possa essere uno di quei giochi che o piace o non piace...quindi consiglio di cercare di provarlo prima dell'acquisto!

"E' come dici tu, non come ha detto l'autore!!!"

8

Un gioco davvero splendido.

Completo, esaustivo e accattivante. Ottima ambientazione (uccisa dai cubetti al posto delle miniature), ottima componentistica (uccisa da qualche refuso di troppo), meravigliosa gestione delle risorse differente per i due giocatori.
Molti problemi tutti legati alla fretta di far uscire un prodotto davvero imponente. Regolamento impreciso, sbagliato, incompleto e scritto malino che ha imposto una marea di faq anche se circa l'80% di queste trovano risposta nel regolamento del gioco.
La partita rischia di diventare un po troppa lunga così come lungo è l'apprendimento. Ci sono miriadi di cose cosine cosucce tutte molto ben studiate e ben amalgamate, tante cose da sapere e da saper giocare. Il difensore ha meno scelte ma più adrenalina, l'attaccante ha più scelte (una vastità al limite dell'eccessivo) meno pressione, ma più fretta. Insomma due stili di giochi e conduzione della partita differenti ed opposti che immergono benissimo il giocatore nella propria mansione. Ottimo sistema di tempo e uno ancor fin troppo curato di possibili combinazioni. Si rischia spesso (più col difensore che con l'attaccante) di ripercorrere sempre le stesse strategie e tempi di azione.
Fortuna il giusto più dominante per l'attaccante che per il difensore. In definitiva appare quest'ultimo più ben gestibile, ma assolutamente un gran bel gioco.
Dopo qualche partita scema l'entusiasmo della grafica/componentistica e ci si accorge che stiamo parlando di un gestionale mascherato. Questione di gusti, per me va bene così.
Pretendo l'espansione pack miniature (incluse le macchine da guerra!!!!) e un regolamento definitivo.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

8

Nessun commento

8

Nessun commento

9

Titolo veramente interessante. Molteplici strategie, moltissime scelte da fare.

Regolamento abbastanza semplice e lineare (errori a parte).

Per me vale molto.

7

Nessun commento

8

Bello!
Gioco con meccaniche originali e che rende veramente la sensazione di essere assediati.
E' uscita anche l'espansione e la prenderò sicuramente!

8

Dopo diverse partite mi vedo costretto a rivedere il mio commento ed abbassare il voto. Il gioco rimane bellissimo, ma ho osservato due importanti problemi:
- Il primo riguarda la giocabilità: poiché il gioco viene pilotato dall'invasore, mentre il difensore deve solo rispondere agli attacchi ottimizzando le sue risorse, di fatto il ruolo dell'invasore risulta molto divertente, mentre quello del difensore dopo un po' (il tempo necessario ad acquisire la giusta esperienza) diventa monotono, anche a causa del suo setup fisso e della carenza di aleatorietà del gioco.
- Il secondo riguarda il bilanciamento: giocare come invasore, seppure più divertente, mette davanti a una grande difficoltà (soprattutto nelle prime partite, quando ancora si sta imparando il gioco) nel preparare e portare gli attacchi col giusto tempismo, caratteristica assolutamente necessaria perché siano efficaci; dall'altra parte invece il difensore deve preoccuparsi quasi solo di non sprecare le clessidre che gli vengono fornite di volta in volta. E' vero che questo problema si aggira facilmente, aggiungendo dei punti in più al pool dell'invasore all'inizio della partita; ma sembrerebbe quasi che, per come è tarato il gioco, l'invasore non possa vincere senza un errore da parte del difensore.
------------------------------------------------
COMMENTO ORIGINALE:
Bellissimo.
Un giocone da due di profondità quasi scacchistica, calato in un'ambientazione veramente affascinante. Certo i cubetti stonano un po', tuttavia la grafica è degna di nota e la giocabilità massima.
La longevità è a dir poco altissima, grazie alle diverse combinazioni di equipaggiamenti dettate dal setup e alla possibilità di giocare un gioco completamente diverso a seconda che si guidi la fazione attaccante o quella in difesa.

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

6

Pagato tanto e giocato pochissimo.. in due secondo me ci sono giochi migliori. Regolamento pessimo e con diversi problemi di interpretazione. Mi aspettavo di più.

9

Nessun commento

Take my land, take my love, take me were I cannot stand...I don't care I'm still free, you can't take the sky from me

8

Nessun commento

//i.imgur.com/8WRAG0Q.png?1)

6

Nessun commento

7

Nessun commento

//s12.postimg.org/3obm9k6cd/ds2.jpg)
"And there was war in heaven: Michael and his angels fought against the dragon; and the dragon fought and his angels.."
Revelation 12:7

5

Pessimo, un'idea fantastica buttata. Il difensore vince lasciando entrare l'assediante...che cosa strana!...peccato.

VENDO:-Masmorra(kickst)-RailroadRevolution-Thunderstone+esp-CastlesOfMadKingLudwig-Raja-Drako-MiTierra(kickst)-TheseusTDO+Esp-Navegador-Uppsala-Flick'emUp-Kanban-Martinique-La Isla-LeHavreAncoraInPorto-Runewars-SignoreDegliAnelliLaSfida ecc.
9

con la nuova edizione delle regole sicuramente uno dei migliori giochi da 2
sarebbe 8.5

7

Nessun commento

4

Ho acquistato Stronghold convinto dai tanti commenti favorevoli e naturalmente ho scaricato il nuovo "doppio" regolamento (Invasore/Difensore) apprestandomi a giocare con una forte motivazione ! Per questo la delusione finale è .. doppia. D'accordo che io sono un "vecchio" wargamer e quindi forse più esigente di altri quando si tratta di giochi di "strategia" come questo, ma la frustrazione è stata troppa. Un gioco lento, lentissimo, l'attaccante quasi impossibilitato a fare gran ché (metà degli effettivi vengono eliminati prima ancora di tentare l'attacco e i rimanenti nion hanno quasi mai la forza di vincere uno scontro ... non parliamo poi di riuscire a fare breccia !!!), gran preparazione di artiglieria ... ma le carte decidono se colpisci o no (e se sbagli hai perso un turno), col difensore che ha tutto il tempo di coprire le perdite (di muri e/o soldati) e regalarti tante carte MISS per le tue artiglierie.

Visti i tanti commenti positivi al gioco qualcuno è in grado di illuminarmi sul "come" l'Invasore può cercare di vincere o siete stati tutti Difensori ?

5

Modesto...

5

Cacchio che delusione... Una splendida occasione (l'assedio) sprecata da un sistema di gioco inutilmente contorto. Venduto

Se dico "seguitemi miei pugnaci", voi dovete seguitare et pugnare! (Brancaleone da Norcia) Flatulo

7

Poteva essere un gran gioco, peccato per i materiali davvero poco evocativi.

8

Nessun commento

7

Nessun commento - [Autore del commento: shadowkla]

7

buon gioco, purtroppo con qualche difettuccio, migliorato dalla seconda edizione. 

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare