Easy Money

Giochi collegati:
Ea$y Money
Voto recensore:
6,5

Un altro gioco dimenticato dai più, che mi è sempre parso dimenticato dai più anche quando era nuovo!! All'epoca mi sono dovuto girare miriadi di negozi prima di trovarlo!

Il gioco è molto semplice e si inserisce in quel filone di giochi (molto in voga in Italia negli anni '80, in pratica il solo tipo di giochi trovabile!) dove tiri il dado e vedi quello che succede, con la differenza che qui alla classica strategia "del dado", si accosta una simpatica vena scommessistica (saranno felici gli accaniti fruitori dei punti snai!).

lo scopo del gioco è ovviamente avere più soldi degli altri dopo che tutte e 160 (!!) le mazzette di dollari sono state assegnate, e il turno di gioco si esaurisce semplicemente tirando due dadi ed eseguendo le indicazioni delle varie caselle del tabellone.

Dopo aver posizionato le 160 mazzette al centro del tabellone e mischiato i 3 mazzi di carte (Wall Street, Las Vegas e Lotteria) ogni giocatore riceve in dotazione una tabella scommesse, un biglietto della lotteria, 2 mazzette da 500.000$ 3 da 200.000$ e 4 da 100.000$, che non potranno essere mai cambiate in altri tagli, così come tutte le successive mazzette vinte, visto che i tagli disponibili determinano il massimo valore impiegabile, che è limitato per ogni scommessa, in 2 mazzette di qualunque tipo (quindi al massimo si potranno puntare 2.000.000$, solo se si possiedono 2 mazzette di questo taglio).

Da questa dotazione iniziale i giocatori destinano una somma alla casella "Raddoppia2-Niente" della loro tabella scommesse (composta fra l'altro degli spazi per scommettere a Las Vegas, e giocare in borsa a Wall Street) e così ha inizio il gioco con il primo giocatore (indovinate come sceglierlo!) che tira due dei 3 dadi a disposizione (io tiravo sempre rosso e blu) per muovere il segnalino (il simbolo del dollaro, che vale per tutti i giocatori) e vedere cosa succede nelle varie caselle che sono:

- Raddoppia2 : Vincete il valore precedentemente scommesso su "Raddoppia2/Niente"

- Niente : Perdete il valore precedentemente scommesso su "Raddoppia2/Niente" posizionandolo in uno dei due spazi "lotteria" del tabellone, e poi rimpiazzate la vostra scommessa con al massimo due mazzette

-Wall Street: Tutti puntano sull'andamento della borsa indicato sulla prima carta del mazzo "Wall Street" nelle loro caselle "Rialzo" o "Ribasso" considerando che: le carte hanno un andamento visibile sul dorso della carta (rialzo o ribasso) da verificare girando la carta, il rapporto di veridicità delle stesse è di 8/12, indovinando un mercato stabile vincete in rapporto 1:1, indovinando un mercato in variazione vincete in rapporto 2:1 o 3:1.

-Las Vegas: Il giocatore di turno diventa il banco e consegna una carta "Las Vegas" agli altri giocatori, che dovranno puntare sull'uscita del loro numero (presente sul retro della carte, i numeri vanno dal 2 al 12 escludendo il 7 che è il numero del banco). Il banco tira 2 dadi finché esce un 7 oppure finché tutti i giocatori hanno vinto. Da ricordare che i numeri più difficili pagano di più e che il banco ritira le perdite ma NON paga le vincite, che sono riscosse dalla pila centrale di mazzette.

-Accumula: Il giocatore di turno può tentare di accumulare denaro da un altro giocatore a sua scelta, tirando 1 dado e moltiplicando il risultato per 100.000$, i tiri disponibili sono illimitati, ma se esce un "6" bisogna fermarsi e non si accumula niente.

-Lotteria: Il giocatore di turno pesca un biglietto, tira i 3 dadi e tutti controllano se nei loro biglietti è presente la combinazione relativa alla sequenza di numeri nell'ordine "rosso-bianco-blu". Se qualcuno vince, ritira i soldi presenti nella casella Lotteria corrispondente sostituendoli con 100.000$ presi dalla pila centrale e ridistribuisce 1 biglietto ad ogni giocatore. Se nessuno vince non succede nulla e tutti tengono i loro biglietti.

Easy Money: Fermarsi su questa casella consente di prelevare immediatamente 2.000.000$, oltrepassarla consente di prelevare immediatamente 1.000.000$ e poi eseguire la casella in cui si è arrivati, è una sorta di "via" come nel monopoli, solo che ci sono 2 di queste caselle poste in 2 angoli del tabellone, ed essendoci un solo segnalino per tutti i giocatori, non è detto che tutti riescano a prelevare soldi in questo modo con una cadenza prestabilita.

Quando tutte le mazzette della pila centrale sono state vinte, si effettua un'ultima lotteria finale accorpando i montepremi di entrambe le lotterie. Se nessuno vince ogni giocatore aggiunge
500.000$, e si continua a tirare fino a che qualcuno non dichiara la combinazione vincente, e dico dichiara perché potrebbe essere utile non dichiarare una combinazione vincente nelle prime estrazioni, perché il montepremi potrebbe non bastare per vincere la partita, ed allora si prova ad aspettare di vincere in una estrazione successiva con un montepremi più ricco.

Il gioco è tutto qui, molto semplice, ma per me è una simpatica variante nel triste panorama dell'epoca dominato dal monopoli (a me piace questo più di monopoli), considerando anche che il gioco è definito "da 9 anni in su" per cui è ovvio che per giocatori odierni e grandicelli non sia raccomandabile (anche se ho visto odierni grandicelli giocare ancora a monopoli!!! a questo punto è quasi meglio Easy Money, o almeno è un'alternativa)

Pro:

Uno su tutti, le mazzette di dollari: fantastiche ancora oggi le uso per giocare a poker (dopo 17 anni!) è troppo bello sbatterle sul tavolo! Il segnalino unico era carino, quante "gufate" agli altri per non farli passare dal "via". Bella la lotteria, a volte tutto si decideva all'ultima estrazione!

Contro:

Niente di particolare, tutto serve bene il suo scopo, è ovvio che sia un gioco semplice e destinato ai meno pretenziosi.