Kolejka

Giochi collegati:
Kolejka
Voto recensore:
7,4

Ambientazione
Siamo negli anni '80 in Polonia, la gente ha bisogno di tutto e si deve mettere in coda nei negozi per cercar di rimediare qualcosa e di portarlo a casa.
Economia pianificata: arriverà qualcosa ma non si sa bene cosa... e quindi ci si mette in fila e si spera che sia quel pollo, vista la fame, o il cappotto, visto il freddo. I negozi per la città sono diversi ed occorre mettersi in fila in tutti per non essere impreparati all'arrivo; tutta la famiglia è coinvolta: bambini, anziani, donne... tutti ad aspettare accalcati al freddo.
L'Istituto Nazionale della Memoria polacco ci riporta in questa realtà per farla conoscere al mondo e per far in modo che, conoscendolo, tutto questo non si ripeta.

Kolejka esce nel 2011 ed in patria è subito un successo: il progetto vince il premio polacco di Miglior gioco dell'anno 2012.

Il gioco
Il gioco si sviluppa in diverse settimane. Ogni settimana è composta da 5 giorni, ciascuno diviso nelle seguenti 6 fasi:

1) I giocatori nel proprio turno dovranno piazzare un proprio membro della famiglia disponendolo in fila in un negozio a scelta per cercar di recuperare i vari oggetti descritti nella propria carta obbiettivo.
Una volta che tutte le pedine saranno piazzate, verrà posta alla fine di ogni fila una pedina nera che rappresenta gli Speculatori.

2) Si andranno a scoprire tante carte Merce in Arrivo quanti sono i giocatori al tavolo. Ora tutti sapranno che merci sono arrivate e in che quantità.

3) Ogni giocatore pescherà dal proprio mazzo tre carte Fila; queste permetteranno al giocatore di andar a modificare la fila prescelta e lo aiuteranno a raggiungere la merce per realizzare il proprio obbiettivo. Le carte Fila sono tutte uguali tra i giocatori e permettono di modificare l'ubicazione delle merci, il piazzamento del proprio personaggio nella fila, chiudere negozi, spostarsi da una fila all'altra, modificare la qualità di merce presente.
Le carte vengono giocate una volta per turno e questa fase va ripetuta per tre volte; un giocatore ha la possibilità di passare, in tal caso il suo turno terminerà e le carte non giocate verranno riposizionate in cima al proprio mazzo. Le carte giocate rimarranno nello spazio dedicato fino alla fine del quinto turno, o Giorno, e potranno ritornare in mano al giocatore solo al termine di esso.

4) Apertura dei negozi, ogni pedina presente nelle varie file riceve se disponibile un oggetto, la pedina fa ritorno a casa con il proprio bottino ed è pronta per un nuovo piazzamento.

5) Se la merce ricercata non sarà stata recapitata o vi sarà sfuggita di mano sara sempre possibile andar al Bazar. In questo mercato all'aperto sarà possibile scambiare le proprie merci in rapporto 2 a 1 con quella desiderata o scambiarla con il rapporto 1 a 1 se presente il segnalino Operatore di mercato, chiaramente sempre facendo la fila!
La merce presente al bazar una volta presa non verrà più rimpiazzata, tornerà disponibile solo quando uno speculatore nel gioco prenderà tale merce.

6) Le carte Merce in Arrivo verrano spostate nel bidone; si pescheranno dal proprio mazzo tre carte Fila; si potrà decidere di far tornare a casa una pedina presente in fila, per un piazzamento diverso a seconda delle carte Fila a disposizione; la pedina Operatore di mercato presente nel Bazar avanza di uno spazio.

Il giorno è finito, ora tutto sarà pronto per un nuovo turno e per un nuovo piazzamento di pedine.
Tutto questo viene ripetuto per 5 giorni, finché il sabato tutte le carte Fila giocate faranno ritorno al legittimo proprietario.

Il giocatore che per primo finisce la propria Lista della spesa vince. In caso di pareggio, il vincitore sarà decretato in base alla quantità di carte merce accumulate. Altra condizione di fine partita è l'esaurimento delle carte Merce presenti nella plancia Tir in consegna; in questo caso il vincitore sarà il giocatore che si è avvicinato di più al completamento del proprio obbiettivo.

Considerazioni:
Sicuramente Kolejka è un gioco che presenta una tematica forte e che deve essere compresa prima di giocarci, magari con persone adulte e conscie di cosa viene proposto al tavolo.
Il gioco coinvolge e catapulta il giocatore in quella triste realtà: è veramente difficile portare a casa quanto sperato e anche quando una cosa vi è vicina, arriverà sicuramente una bastardata dall'avversario per scipparvela di mano.
Sicuramente innovativo come idea, sia come gioco che come mezzo di divulgazione: far conoscere la propria storia con un gioco, questo può piacere o no ma a mio avviso da quando è uscito Kolejka in molti parlano della Polonia e di quella triste realtà, cosa che non sarebbe mai accaduta senza questo titolo. Questa è sicuramente una vittoria.
Kolejka ha meccaniche conosciute e le carte sono il motore del gioco, tutto è possibile, nulla è scontato, bastardate sempre in atto; anzi, a volte si guarda più a come ostacolare l'avversario che al proprio obbiettivo.
Grandissima ambientazione, e ottima grafica (le merci, ad esempio, riportano le immagini del tempo). I 6 regolamenti al proprio interno hanno adesivi per far diventare le carte Fila della lingua piu congrua, tutto questo ad un prezzo esiguo. Consigliato!


Elementi di sintesi

Dipendenza dalla lingue
Presente, le carte fila riportano del testo in inglese ma sono di facile comprensione.

Materiali
Ottimi e nonostante questo il gioco ha un prezzo basso.

Durata
Le prime partite possono durare anche più di 60 minuti ma una volta assimilate le meccaniche i tempi scendono a 45 minuti circa.

Incidenza aleatoria
Presente: la pesca delle carte azione e delle carte Merce in Arrivo influiscono nel gioco e nella realizzazione dell’obbiettivo, ma non è mai fastidiosa.

Scalabilità
Sconsigliato in 2 giocatori, buono in 3, consigliato in 4 o 5.

Regolamento
Non chiarissimo. Alcune cose sono state scoperte con il tempo o grazie all'aiuto di persone che hanno avuto voglia di provare il gioco.

Pro:

Grandissima ambientazione.
Tutto è riprodotto fedelmente nel bene e nel male, le immagini dei vari prodotti richiamano fortemente l'epoca.
Ottimi materiali.
Gioco proposto ad un prezzo d'attacco.

Contro:

Sconsigliato fortemente in due giocatori.
5 carte obbiettivo sono veramente poche.