Arriva Sails of Glory, wargame di scontri fra velieri

Autore: 
Argomento Articolo: 

Ares Games annuncia Sails of Glory, un gioco di battaglie navali ambientato durante l’Età della Vela.

Basato sul sistema di gioco di Wings of Glory, il nuovo gioco ricreerà la guerra navale nell’era napoleonica e in futuro sarà estesa ad altri periodi storici.

Camaiore, 29 settembre, 2011 - Ares Games, la casa editrice che pubblicherà la serie di giochi di combattimenti aerei “Wings of Glory”, creata da Andrea Angiolino e Pier Giorgio Paglia, annuncia un nuovo gioco basato su questo popolare sistema di gioco, con un’ambientazione completamente diversa.



Il gioco, che si chiamerà Sails of Glory, farà rivivere ai giocatori le battaglie navali svoltesi durante l’Età della Vela (1650-1815). Il sistema di gioco di Wings of Glory sarà modificato ed esteso per rappresentare in modo accurato i combattimenti navali tra i grandi velieri di quei secoli.

Creato da Andrea Angiolino e Andrea Mainini, Sails of Glory combinerà meccaniche di giochi di miniature, giochi di carte e da tavolo, usando lo stesso sistema intuitivo di Wings of Glory, costituito da un mazzo speciale di carte manovra per rappresentare le differenti capacità di movimento di ogni modello. Il gioco sarà supportato da una gamma di miniature montate e dipinte in scala 1/1200.



“Siamo decisamente entusiasti di pubblicare Sails of Glory e della possibilità di adattare il popolare sistema di Wings of Glory per ricreare i combattimenti “nave-contro-nave” nell’affascinante Età della Vela”, afferma Christoph Cianci, amministratore di Ares Games.

La prima serie di Sails of Glory, con uscita programmata per l’estate 2012, sarà ambientata nell’Era Napoleonica. “Se il gioco avrà il successo che ci aspettiamo, in futuro Sails of Glory sarà esteso per coprire altri periodi storici, come l'Età delle Scoperte, il Medioevo e il periodo antico”, aggiunge Cianci.

Andrea Angiolino, co-autore di Wings of Glory e Sails of Glory, dichiara: “Fin dalla prima pubblicazione di Wings of War eravamo convinti che il sistema di gioco potesse essere rivisitato anche con ambientazioni del tutto diverse. Per anni ci si è concentrati sullo sviluppo dei due giochi di guerra aerea, ma molti adattamenti sono stati realizzati dai fan del gioco per il proprio divertimento, anche ispirati a cartoni animati, libri e film famosi. Grazie al contributo creativo di Andrea Mainini, con Sails of Glory per la prima volta ciò avviene in un prodotto ufficiale che ritengo abbia la stessa attenzione per la giocabilità, il rigore storico e le belle miniature del titolo originario”.



“E' stato molto interessante sul piano creativo sviluppare le meccaniche di Sails of Glory con Andrea Angiolino. La diversa natura e la profonda diversità di condotta di un grande veliero rispetto ad un aereo a motore ci hanno permesso di reinventare il gioco e di trovare spunti innovativi pur mantenendo perfetta coerenza con le logiche ed i principi ispiratori di Wings of Glory”, commenta Andrea Mainini, co-autore di Sails of Glory.

Su Ares Games

Ares Games è una casa editrice italiana di giochi da tavolo costituita nel 2011 per creare prodotti di alta qualità per il pubblico internazionale. Ares Games è l’editore della nuova edizione del pluripremiato gioco da tavolo “La Guerra dell’Anello”, e della serie di giochi di miniature e combattimento aereo “Wings of Glory”, che ricrea le battaglie aeree della
Prima e della Seconda Guerra Mondiale.



- - -




Qua una dettagliata intervista sul tema:

http://www.gioconomicon.net/modules.php?name=News&file=article&sid=6008



Qua un gruppo di discussione dedicato al gioco su Yahoo, per la condivisione di notizie, file e immagini:


http://games.groups.yahoo.com/group/SailsofGlory/