Concept Kids: Animali

Concept Kids: Animali

La versione per bambini di Concept torna con me direttamente da Essen, come regalo per mia figlia: scopriamo se è stato apprezzato

Approfondimenti
Giochi
Giochi collegati:
Concept Kids: Animals
Concept è per me uno dei party games più stimolanti che esistano, sia per chi indovina, che per chi deve indovinare. Quando ho visto la versione Kids, piena di animali, non ho resistito a portala a casa per Sofia, pur essendo in tedesco. Ma tanto come si gioca si sa e questo è uno di quei titoli in cui è più bella la partita che non il risultato finale. 
Concept Kids: Animali, esempio di gioco
Concept Kids: Animali, esempio di gioco

Come si gioca a Concept Kids: Animali

Il tabellone illustra diverse caselle su cui poter porre il proprio quadrato colorato, per dare un indizio sull'animale che si deve far indovinare. Abbiamo i colori, l'habitat, la velocità, la grandezza, l'alimentazione, notturno/diurno, il tipo di locomozione e varie caratteristiche, come il pelo, le squame, le corna, quante zampe ha, ecc. 

Gli animali arrivano in un mazzone di carte grezzamente divisi in facili e difficili. Se ne pesca uno e si danno indizi finché qualcuno non indovina. Chi ha più carte a fine partita è il vincitore. 

Cosa ne pensa mia figlia

È rimasta sinceramente entusiasta di questo gioco, chiedendo partite a ripetizione. Dopo un po' abbiamo anche sconfinato, scegliendo animali non presenti nelle carte, arrivando ai dinosauri e infine veleggiando pure verso animali fantastici inventati da noi, descrivendoli con gli indizi e poi disegnandoli ciascuno per conto proprio, per vedere cosa ne veniva fuori e ridere confrontandoli (è molto più brava di me).

Comminatore beccuto viola a pois delle montagne
Camminatore beccuto viola a pois delle montagne
Probabilmente il fascino degli animali, la concretezza delle cose rappresentate, l'idea stimolante di rappresentare qualcosa tramite concetti... non lo so, ma ha avuto immediatamente una forte alchimia per Concept. O forse è andata così solo perché è figlia mia. 
Concept Kids: Animali, il pesce rosso
Concept Kids: Animali, il pesce rosso

Cosa ne pensa il papà

La cosa più buffa è stata vedere come alcune cose vengano da lei percepite in modo relativo: un caprone diventa di taglia “grande”, quando io avrei messo medio; un cavallo ha velocità “normale” e non veloce perché li ha sempre visti al trotto, ecc. Gli uccelli per lei sono inspiegabilmente tutti erbivori. 

Anche nell'indicare i colori tende a mettere tutti quelli sulla carta, anche del più piccolo particolare, invece di concentrarsi sul colore predominante della bestia. 

Un'altra cosa che ci siamo divertiti un sacco a fare (non ho idea se sia prevista dalle regole: sono in tedesco) è enfatizzare alcuni concetti mettendo su di essi due quadrati in plastica: la balena non è grossa, è “molto grossa” e allora due indicatori; il giaguaro non è veloce, è “molto veloce”: due indicatori. 

Cosa si impara con Concept Kids: Animali

  • A portare in astratto concetti concreti (quando fai indovinare) e a fare l'operazione inversa quando indovini tu.
  • A conoscere nuovi animali.
  • A viaggiare con la fantasia.
  • Che il gioco è bello anche senza competizione, solo per il gusto di divertirsi, imparare cose e stare assieme.
  • Che ci sono molti più animali carnivori di quel che pensiamo.

Commenti

Età minima? Grazie

Età minima? Grazie

non ha testo, anche 4-5 anni

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Età minima? Grazie

non ha testo, anche 4-5 anni

Grazie, messo in lista.

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare