Essen 2018: il report del Giullare - domenica

breakingbad.fandom.com

Ultimo giorno di fiera per i tre moschettieri, tra giochi provati e un ritorno in condizioni oltretombali.

Report
Giochi

Ultimo giorno di fiera che parte già con la testa un po' sull'organizzazione del rientro: so di non poter stare tutto il giorno, di non poter più fare acquisti dell'ultimo minuto e di avere dei bagagli pesantissimi da portarmi appresso per Essen.

***

Silk

Silk Essen 2018
Astratto per due-quattro giocatori della Devir.

In Silk i nostri pezzi si muoveranno sulle tessere che compongono la scacchiera mediante il tiro di due dadi (modificabili spendendo punti) che ci diranno cosa potremo fare.

Il gioco non ci entusiasma.

Voto 6

***

Monumental

Monumental Essen 2018
Imponente giocone di miniature della Funforge attualmente su Kickstarter.

Si tratta di un gioco con controllo mappa nel quale disporremo le nostre carte in una griglia 3x3, di cui potremo attivare una riga e una colonna.

Il sistema di deckbuilding è bello, con un paio di trovate interessanti (alcune carte possono essere sovrapposte per avere un effetto più potente).

Il problema è che la mappa, a naso, non dà così tanti punti vittoria quanti ne daranno le carte, quindi - passato il rush iniziale per la conquista dei territori che forniranno anche risorse extra - può darsi che il combattimento perda di interesse. E poi, un sacco di downtime.

Non pienamente convinti.

Voto 6,7

***

Trade on the Tigris

Trade of the Tigris Essen 2018
Gioco di contrattazione molto veloce (se non si contratta per un'ora ogni round) nel quale le merci che giocheremo, oltre a fornirci punti, ci forniscono movimenti su tracciati (religioso e politico).

In base a questi ultimi pescheremo carte che ci potenzieranno in una delle cinque fasi del round.

Il gioco è divertente, ma non va molto più in là.

Voto 6,5

***

Azul: Stained Glass of Sintra

Azul stained glass of sintra Essen 2018
Mi metto in coda e gioco con tre tedeschi, con spiegazione in tedesco annessa. Capisco quel che serve e possiamo partire.

Il draft con cui si prendono tessere è uguale, ma cambia totalmente la logica con cui prenderle, piazzarle e fare punti.

Non conta molto dove mettere le tessere, ma quando completare la colonna per massimizzare i punti.

Meno cattivo del primo Azul e, forse, meno immediato. Felice però che sia effettivamente un gioco nuovo.

Voto 7,5

***

Counterfeiters

Counterfeiters Essen 2018
Piazzamento lavoratori semplicissimo in cui stampiamo e ricicliamo denaro falso.

La meccanica più interessante, nonché timer del gioco, è data da alcuni spazi azione che fanno aumentate l'allerta della polizia, bloccando alcune azioni e facendo buttare via denaro "buono" ai giocatori che non lo hanno portato in qualche paradiso fiscale.

Molto divertente, ambientazione sentita; ma si esaurisce in fretta.

Voto 6,5

***

Bastille

Bastile Essen 2018
Proviamo il titolo dalla Queen Games, pur senza grandi aspettative.

Il gioco non è male: tramite un piazzamento lavoratori che potranno aumentare la loro "influenza", in stile Lancaster, otterremo soldi con cui ingaggiare personaggi, metteremo cubi in un sacchetto, avanzeremo su un tracciato o prenderemo bonus e obiettivi.

Tutto sa di vecchio e già visto, pur funzionando bene e senza sbavature.

Voto 6,5

***

Brothers

Brothers Essen 2018
Ero curioso di questo giochino super rapido dopo l'anteprima di rosengald.

Mi ha restituito quel che mi aspettavo: una sfida più profonda di quanto sembri, nella quale ogni piazzamento va ben ponderato.

Promosso.

Voto 7,5

***

Giullare Lang
Una nota di colore.

Prima di uscire dalla fiera faccio una tappa al bagno e all'orinatoio accanto al mio trovo Mr. Eric Lang.

Ci facciamo un selfie

Das ist Essen

***

Attualmente sono su un Flixbus pieno di gente, schiacciato tra Killa_priest, Morg e gente che russa.

Mi accorgo che puzzo un bel po' e, per non creare un nuovo buco nell'ozono, non posso togliere le scarpe.

La diretta è saltata e siamo davvero dispiaciuti. Ma ci inventeremo qualcosa per concludere il capitolo live.

Ci sentiamo tra appena 17 ore di viaggio, quando a Milano prenderò un treno per Torino.

Buonanotte e per ora, da Essen, è tutto.

***

Grazie a tutti.

A chi ci ha seguito, a chi ci ha fermato in fiera, a chi ha condiviso questa Essen con noi, ma soprattutto a tutti i goblin (Nicola "Romen" in testa, per quel che concerne la mia Essen) che hanno reso questa Essen possibile.

Killa_Priest Giullare Cthulhu
Facce da Chtulhu
Dopo il guasto al motore ho pensato che Essen fosse finita; e invece la famiglia verde ha fatto sì che questa Essen diventasse speciale e da ricordare per gli anni a venire.

Un'esperienza che ha reso ancora più stretti legami già forti e che ha dato l'ennesima conferma che la Tana è molto di più di un sito dove si parla di giochi: è una grande famiglia.

Il camper vive.

Commenti

Il grazie va a voi.. è sembrato di esserci!! MONUMENTALI 

E il camper?

Sì, ma noi vogliamo sapere come prosegue la storia del camper!

+1 ^_^

Se cadi sette volte, rialzati otto

Grazie per tutti i report, i video, la passione che avete dimostrato in questi giorni. Viva il camper!

Grazie per i report! 

Apostoli al fosforo illuminano Infedeli Blu. Saporedelferronellefauci

Ma il camper era attrezzato come quello di Breaking Bad? Comunque grazie per i tuoi report: belli ed interessanti

Sì, ma noi vogliamo sapere come prosegue la storia del camper!

+1 ^_^

+1 anche da parte mia!

Colui che ti asciuga - Grande Antico della TdG Lodi

Altre info nel profilo

Il camper dovrebbe rientrare in Italia questa settimana trainato tramite assicurazione. Poi in officina mi diranno se il preventivo miliardario fattomi in Germania era veritiero.

 

Il camper vivrà nei sondaggi aperti, come Harambe e Paolo Valentino

Lunga vita al camper! E grazie a tutti voi da un giocatore attempato che da quando vi ha scoperti non può più fare a meno di leggervi (o vedervi, o ascoltarvi... insomma, fate un po' voi). 

Molto belli i report video. E' stato divertente seguire le vostre avventure e disavventure. Continuate così.

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare