Recensioni su Lost Ruins of Arnak Indice ↑

Articoli che parlano di Lost Ruins of Arnak Indice ↑

Eventi riguardanti Lost Ruins of Arnak Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Lost Ruins of Arnak: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono download, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un file.

Video riguardanti Lost Ruins of Arnak Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Lost Ruins of Arnak: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
9735
Voti su BGG:
5497
Posizione in classifica BGG:
99
Media voti su BGG:
8,18
Media bayesiana voti su BGG:
7,52

Voti e commenti per Lost Ruins of Arnak

8,1

Uno dei fenomeni ludici del momento, Le Rovine Perdute di Arnak è il nuovo gioco della CGE che sta riscuotendo molti apprezzamenti dagli appassionati come dimostra la media voti di BGG. 

Il gioco è classificato come strategico ma adatto anche a famiglie, effettivamente risulta quasi più complesso ascoltare le regole che giocarci perché dopo le prime mosse tutto risulta lineare ed immediato anche grazie ad un'iconografia facilmente memorizzabile.

Si tratta di un piazzamento lavoratori con una determinante fase di deckbuilding, nulla di nuovo all'orizzonte insomma, ma tutto amalgamato molto bene. L'ambientazione si sente come un bisbiglio in discoteca, secondo l'idea degli autori (una coppia di ragazzi esordienti) ci troviamo su un'isola disabitata alla scoperta dei segreti di una civiltà dimenticata. 

Cercando manufatti, risorse e scoprendo nuovi territori dovremo vedercela con dei mostri, i temibili guardiani dell'isola. 

La chiave del gioco sta nel creare un motore per poter moltiplicare le azioni a disposizione che solitamente sono regolate dalle carte che si hanno in mano. Importante sarà curare l'avanzamento nelle track di esplorazione e conoscenza (quelle con la lente e il libro), ma per riuscirci sarà necessaria una pianificazione a medio e lungo periodo non così banale.

L'impressione che ho evidenziato con questo titolo è che divide molto, c'è chi lo trova poco divertente e insignificante per via di una poca originalità, e chi invece lo promuove a pieni voti perché quest'incastro di azioni diverte e gratifica.

Personalmente mi porto a casa una buona impressione e la voglia di rigiocarci riconoscendo al gioco una sua dignità seppur senza particolari elementi di originalità. Il gioco sta scalando velocemente le classifiche risultando tra i migliori giochi family in assoluto.

Mio giudizio in sintesi:

Accessibilità ***

Complessità ***

Divertimento *****

Strategia **

9

Ambientato e divertente 

7,2

Nessun commento 

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare