Recensioni su Nucleum Indice ↑

Articoli che parlano di Nucleum Indice ↑

Eventi riguardanti Nucleum Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Nucleum: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono download, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un file.

Video riguardanti Nucleum Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Nucleum: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
6544
Voti su BGG:
3626
Posizione in classifica BGG:
290
Media voti su BGG:
8,23
Media bayesiana voti su BGG:
7,19

Voti e commenti per Nucleum

8

Ottime impressioni dopo qualche partita. Il meccanismo delle doppie azioni da scegliere se usare in plancia o in mappa è formidabile. L'intero impianto di gioco risulta essere ben calibrato e studiato. Concordo con il recensore definendolo opaco in quanto è molto difficile leggere la partita e il gioco di ciascuno al tavolo. Rimane un po' stucchevole il solito sistema di contratti di Luciani (Daje cambiamolo ogni tanto). 

7,5

Dicono che sia un misto tra Barrage, Brass e Concordia. In realtà ha molto del primo (in termini di feeling e per alcuni elementi), e poco degli altri due.

Il richiamo a brass è infatti limitato ad alcuni elementi di gioco (tessere che si girano quando soddisfatte e la rete ove far passare le risorse), mentre le meccaniche sono totalmente diverse. Quanto a concordia, la somiglianza è circoscritta solo al deck (anche qui personalizzabile)  delle tessere d'azione, ma nulla più.

Il mio giudizio: è un buon German, con un importante livello di tattica e strategia e quel pizzico di interazione cattiva che piacerà a molti.

Le meccaniche sono ben oliate e si integrano bene le une con le altre, mentre di contro il sistema di punti - specie quelli finali - è forse un po' troppo caotico e confusionario. 
Non ci troviamo davanti ad un'insalata di punti, sia chiaro, ma avrei preferito un sistema più snello. Questo conta mezzo punto in meno sul giudizio finale.

7,5

E' innegabile che "tragga ispirazione" da due grandi classici come Brass e Barrage (dello stesso autore) e da altri german più o meno affermati anche se le sensazioni create alla prima partita non risultano all'altezza. Il primo approccio è un po' spiazzante ed opaco poichè serve sicuramente una partita introduttiva per capirlo ed ottenere cognizione di causa per la partita successiva.

Non mi hanno convinto sia il concetto che la creazione della propria rete(i).

7,5

Nessun commento

8,5

Tanta roba, tanto spazio occupato sul tavolo, board del giocatore pieno di roba, tabellone con mille spazi. Tecnologie, tessere azioni, stelline degli obbiettivi, etc etc etc.

La parola d'ordine é: tanta roba. Un giooco ingombrante, sul tavolo e nel cervello di chi lo gioca. Ma secondo me riuscito benissimo. Ovviamente non per neofiti, magari da evitare coi pensatori seriali (oppure munirsi di pungolo).

Per quello che mi riguarda un bellissimo gioco euro con tante decisioni interessanti da prendere, tante strategie e quella leggera asimmetria che non guasta mai.

8

Da rigiocare ma per ora promosso

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare