Recensioni su Zombicide Season 3: Rue Morgue Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Zombicide Season 3: Rue Morgue Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Zombicide Season 3: Rue Morgue Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Zombicide Season 3: Rue Morgue: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono download, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un file.

Video riguardanti Zombicide Season 3: Rue Morgue Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Zombicide Season 3: Rue Morgue: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
7550
Voti su BGG:
2744
Posizione in classifica BGG:
1100
Media voti su BGG:
7,51
Media bayesiana voti su BGG:
6,55

Voti e commenti per Zombicide Season 3: Rue Morgue

6,5

Avendo giocato e amato tutto il modern, questa terza scatola base vorrebbe avere una sua anima aggiungendo il PvP, ma ahimè non convince. Dopo aver affrontato le prigioni della Season 2, le nuove modalità di spawn degli zombie e i poteri dei nuovi personaggi decisamente troppo forti, rendono la campagna molto facile per dei giocatori mediamente esperti. Gli scenici in campo sicuramente rendono molto bene e sono belli visivamente, ma tutto il grottesco raggiunge picchi un po' fuori misura (che intendiamoci, ZC è un gioco molto sopra le righe). Gli zombie introdotti in quest'edizione sono carini come idea, ma non particolarmente cattivi, anzi. Anche l'abominio sulla carta sembra fortissimo, ma, come per i precedenti, facilmente battibile (oltretutto ci sono armi in grado di batterlo, non solo la cara vecchia molotv).

Tante nuove idee (e regole) per un regolamento forse troppo corposo per quello che a mio avviso dovrebbe essere ZC. Snellire e rimaneggiare quelli esistenti, mantenendo la compatibilità, sarebbe stato il massimo. Ma ormai questo ZC non penso se lo ricordi nessuno, vista la popolarità del fantasy e della nuova edizione. Bello da avere nella collezione se si possiede tutto il modern classico per fare le super città, magari in pvp (in questo caso le regole di RM brillano).

Insomma un'occasione un po' sprecata per l'ultima uscita modern prima della seconda edizione. Non delude del tutto, ma viene a mancare la cattiveria tipica di ZC. 

6

Non ha senso giocarci, visto che ne sono uscite successivamente versioni più aggiornate (ma sempre quello, è)

6

Senza infamia e senza lode. Naturalmente le nuove missioni e i nuovi contenuti sono allettanti, ma alla fine sempre scappare bisogna.

9

Primo American dopo tanti german: promosso!

8

Espansione (ma anche stand alone) per zombicide (gioco che credo non ha bisogno di spiegazioni).  L'ambientazione la fa da padrone, e rispetto alla versione base aggiunge una modalità competitiva. Non mi piace l'idea che per giocare con la versione "zombie" dei propri personaggi occorre comprare un apposito pack.  Gioco molto leggero, in grado di far passare un pomeriggio o una sera in spensieratezza. Tenere lontano da giocatori che vogliono avere il controllo su tutto (e se vi piacciono solo i german, sicuramente questo gioco non vi farà cambiare idea).

8,1

L'espansione (ma anche stand-alone) Rue Morgue per Zombicide è sinora l'unica che ho deciso di comprare, dato il prezzo pari a quello del gioco base.
Anche qui, il denaro speso viene ripagato da una vasta gamma di contenuti e possibilità di utilizzo di questo titolo.

Posto che è possibile giocarlo anche da solo, la scatola offre una dozzina di nuovi sopravvissuti da aggiungere ai 6 della scatola-base, oltre a nuove tiles di ambientazione latamente ospedaliera, nuove armi, nuove regole e - last but not least - un nuovo tipo di zombie capitanati dal micidiale A-Bomb Zombie, probabilmente il più pericoloso dell'intera serie.

Ritengo che Rue Morgue sia una delle espansioni più belle di Zombicide, quella che forse lo porta al suo apogeo.

Vengono inserite le regole per il gioco competitivo (Squadra1 vs Squadra2 entrambe vs Zombie), le carte Azione di Gruppo che aumentano il tatticismo, un mezzo di trasporto come l'Elicottero, con regole ad esso collegate, nuove abilità e nuove minacce da parte di un nuovo tipo di zombie, nuove tessere-tenda, oltre a nuove miniature che - come al solito - fanno la loro figura sul tavolo.
Vi sono poi nuovi scenari, parte dei quali da giocare, appunto, in modalità competitiva.

Sommato al contenuto della scatola base di Zombicide, Rue Morgue è davvero un'espansione che aggiunge un "carico da 11" al titolo, aumentandone ancor più la longevità e le molteplici possibilità di utilizzo.

6

Nessun commento.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare