Castle

Giochi collegati:
Castle
Voto recensore:
6,4
Ambientazione
All'interno di un castello medioevale ogni persona ha il suo posto e la sua funzione.
Saranno i giocatori, sfruttando le abilità delle singole figure, a dover posizionare ciascuno secondo le strategie che li porteranno alla vittoria.

Il Gioco
Si tratta di un gioco in cui vince chi finisce per primo le carte assegnategli, le quali possono essere giocate nelle varie parti del castello a secondo del tipo di carta.
Ogni giocatore ha delle carte in mano ed un proprio mazzo dal quale pescare, di cui non conosce il contenuto; per vincere, occorre terminare tanto le carte in mano che quelle del proprio mazzo.
Vi è inoltre un gruppo di carte scoperte a disposizione di tutti i giocatori (il cui numero è variabile in relazione ai partecipanti) per effettuare eventuali scambi.

Nel proprio turno ogni giocatore ha a disposizione 2 azioni (anche ripetibili) fra:
- pescare una carta dal proprio mazzo;
- scambiare una carta con quelle comuni;
- giocare una carta della propria mano.

Le carte possono essere giocate solo nelle loro aree di appartenenza, ovvero il cortile, gli spalti, le torri e l'esterno del castello.
Quando giocate una carta, questa viene posta in gioco con un segnalino del vostro colore in modo che, qualora dovesse tornare in mano al proprietario, questo possa essere identificato agevolmente.

Ogni carta giocata produce un effetto speciale (di solito far tornare in mano ad altri giocatori qualcuna delle carte a terra), il che rende il gioco particolarmente variabile.

In ultimo, c'è da notare che esistono più carte di quante se ne possano giocare nei vari spazi; pertanto, potreste trovarvi nella condizione di non poter "chiudere" per mancanza di spazi disponibili.

Considerazioni
Forse il miglior gioco della linea "Blue". A dispetto della semplicità del meccanismo, c'è una grande interazione tra i giocatori, che si ostacolano continuamente.
A tal proposito bisogna sempre prestare particolare attenzione a quante carte restano in mano ad ognuno, per evitare repentini colpi di mano.

Il fatto di avere un "pool" di carte coperte di cui non si conosce la natura aggiunge un po' di caso al gioco, ma un'attenta pianificazione della pescata riduce al minimo il riscihio, peraltro mitigato anche dalla possibilità di scambiare con la "zona comune".
Pro:
La partita è abbastanza veloce e consente una grande interazione tra i vari giocatori. Il gioco è molto semplice, una volta imparate le varie abilità dei personaggi.
Contro:
La misura delle carte, decisamente fuori standard, rende impossibile l'uso di bustine protettive. Inoltre il prezzo non è che sia proprio dei più bassi, ma questo è dovuto essenzialmente al caro-dollaro.