[Premi] Randallo D'Oro 2015

  Dopo diverse vicissitudini organizzative e qualche ovvio ritardino, eccomi a premiare il RANDALLO D'ORO 2015!

Per chi non lo ricordasse, qualche tempo fa, in occasione dei miei 10 anni di Tana dei Goblin, ho indetto uno scherzoso e spero apprezzato concorso letterario, invitando tutti a partecipare inviando un articolo o una recensione e specificando la volontà di partecipare al concorso.

Sebbene il tema fosse libero, il canone principale OVVIAMENTE era di attenersi alle regole linguistiche a me care, e cioè NIENTE inglesismi, neologismi e schifezze varie!

Articoli
Premi e Riconoscimenti

Dopo diverse vicissitudini organizzative e qualche ovvio ritardino, eccomi a premiare il RANDALLO D'ORO 2015!

Per chi non lo ricordasse, qualche tempo fa, in occasione dei miei 10 anni di Tana dei Goblin, ho indetto uno scherzoso e spero apprezzato concorso letterario, invitando tutti a partecipare inviando un articolo o una recensione e specificando la volontà di partecipare al concorso.

Sebbene il tema fosse libero, il canone principale OVVIAMENTE era di attenersi alle regole linguistiche a me care, e cioè NIENTE inglesismi, neologismi e schifezze varie!

Chi frequenta da anni la Tana, sa che sin dall'inizio uno dei miei "cavalli di battaglia" è stata la difesa dell'italiano, sempre più spesso maltrattato nel linguaggio moderno tagliato su misura agli strumenti multimediali.

In realtà inizialmente non ero così interessato a queste problematiche, ma dopo aver assunto il ruolo di revisore delle recensioni, e aver appurato la quantità di NEFANDEZZE che venivano inviate (ad esempio parole odiose come "skillato", "must have" e altre porcherie che rendevano i testi fastidiosi e a volte poco comprensibili), la mia idea fu chiara. Per rendere più fruibili i testi a tutti era necessario che il linguaggio fosse condiviso, chiaro e semplice. Ovviamente non parlo delle occasioni colloquiali, ma di certi ambiti in cui bisogna comprendere che il registro da tenere non può essere così "svolazzante". A supporto di tale mio pensiero diverse volte avevo notato, anche nei forum, certi utenti magari novizi e spaesati che timidamente chiedevano di spiegare questa o quella sigla, o di capire un termine astruso. Quella sensazione di inadeguatezza di chi si trova di fronte ad ambienti nuovi che appaiono immediatamente linguisticamente ostili, era il mio nemico da debellare, o almeno da contrastare.

Non so se ho ottenuto dei risultati tangibili, probabilmente no perchè il mio operato è sempre stato più sarcastico e bonario, oltre che saltuario e non organizzato, e in fondo non pretendo di poter cambiare usi linguistici così radicati e a volte utili per molti utenti, ma di certo alcune persone più vicine a me, ormai non riescono più nemmeno a PENSARE a qualche inglesismo o neologismo, senza almeno sentirsi la coscienza sporca, e questa è già una vittoria! :D

Comunque un qualcosa di tangibile, come "lascito" del mio passaggio qui, un piccolo supporto per evitare disagi e ampliare la conoscenza, ho tentato di donarlo. Recuperare la GOBLINPEDIA, uno strumento pensato anni fa ma sempre rimasto incompleto e che ora invece dovrebbe fungere da luogo di consultazione per ogni dubbio che gli ambienti ludici possano suscitare. Spero che ad alcuni possa servire e soprattutto spero di riuscire a svilupparla adeguatamente, poiché, date le recenti vicissitudini informatiche della Tana, la realizzazione tecnica è stata meno ottimale del previsto, e il mio impegno in tal senso non è stato assiduo.

Detto questo, andiamo a vedere gli ardimentosi che si sono prestati al gioco, e che hanno voluto condividere con me un momento della loro produzione letteraria per festeggiare insieme questi 10 ANNI DI TANA! :D

Iniziamo con qualcosa che non poteva proprio mancare... il SIMPATICONE di turno, il buon vecchio Morg, che non vedeva l'ora e mi ha fornito un pezzo farcito di schifezze! Apprezzo lo spirito sarcastico, ma sai una cosa? A volte leggo certi articoli nelle riviste e... se non sono proprio così, ci andiamo vicino! Dio me ne scampi!

https://www.goblins.net/articoli/approfondimenti-boardgaming-o-non-board...

Il secondo pezzo è di una delle più prolifiche goblinesse scrittrici, cioè MICA, che forse per venirmi incontro ha voluto presentare una recensione di un gioco ambientato nel 1906... che a me le cose vecchie piacciono! :D Ovviamente il giudizio è positivo, nonchè il riconoscimento per tutto l'impegno profuso per la Tana. Solo un piccolo appunto, oltre alla spiegazione delle carte, io le avrei anche tradotte!! :D Da lei poi mi è giunto un secondo pezzo, un articolo su Bretagne che devo dire non ha quasi nulla da eliminare, solo quel "setup", ma su questo termine ormai capitolo anche io! :D

https://www.goblins.net/articoli/anteprima-essen-2015-expo-1906 https://www.goblins.net/articoli/anteprima-essen-2015-bretagne

Proseguo con un'altra colonna portante della Tana, l'inviato per eccellenza Pennuto77 che ogni anno si sobbarca chilometri e decine di titoli per scrivere le anteprime di Essen. Una di queste me l'ha "dedicata", anche lui scegliendo un titolo sugli anni '40... oh va bene che mi piacciono le cose vecchie, ma in fondo sono più giovane di te! Tiè! :P Il pezzo è inusuale e interessante, include una conversazione con l'autore e tanti spunti di riflessioni. Ce ne fossero di pezzi così! Il nostro Pennuto si districa egregiamente nel testo e mi casca solo su "preview", mentre l'autore mi fa avere un sussulto quando fa la doppietta "spoilerare" e "warning" uno dietro l'altro! ORROREEE! :D

https://www.goblins.net/articoli/anteprima-essen-2015-producer-1940-1944

Veniamo ora ad uno dei "clienti" più difficili. Dopo Agzaroth uno dei più dolorosi per me! :P Yon, uno dei più conosciuti appassionati di Heroquest sulla Tana, si vede che sguazza negli inglesismi con naturalezza e tralasciando i vari "Legacy" che gli concedo perchè era il tema dell'articolo (anche se una spiegazione iniziale di cosa voglia dire l'avrei messa) ad un certo punto non resiste e mi spara un "twin towers" e poi... FLAVOUR... ecco, io flavour scritto come fosse italiano, senza virgolette, senza corsivo, come fosse un termine comune e usatissimo, proprio mi fa RIBOLLIRE! Però il pezzo è davvero interessante, ci sono citazioni colte e padronanza di linguaggio e poi mi ha regalato un "aduso", termine che non sentivo da quando facevano i documentari dell'Istituto Luce! :P Se elimina qualche schifezza sarà uno dei numeri uno indiscussi! :D

https://www.goblins.net/articoli/editoriale-sistema-legacy-una-nuova-pro...

Pezzo graditissimo giunge dal Professor Rayden, che da buon professore e compagno di avventure nella Goblinpedia non poteva tradire. Un articolo che ci fa comprendere come lo sguardo di una persona erudita in materia, sia capace di aprirci nuove vie e mostrarci verità di cui non ci eravamo nemmeno accorti. Davvero..un professore! Grazie per il tuo sempre prezioso contributo e... spero di rigiocare presto insieme!

https://www.goblins.net/articoli/editoriale-le-regole-doro-del-buon-gioc...

Questo è stato uno dei più divertenti, il titolo stesso era calzante al massimo e il testo era praticamente la testimonianza di Ninja su quel senso di disagio di cui parlavo prima. Lui stesso l'ha provato e si è reso conto. Se sbatti nella Tana e trovi un articolo pieno di quella roba non spiegata che fai? Alcuni chiedono, insistono, si informano... altri semplicemente spariscono. Spassosissimo vedere nei commenti come ci siano diverse sensibilità sul tema e soprattutto leggere Yon che sostiene l'italiano quando poi nel suo pezzo di prima mi ha sparato un "flavour" e altre robine a cuor leggero... ma era lo stesso Yon? :D Ovviamente comprendo le istanze degli innovatori, ma io tiro acqua al mio mulino e sono lieto di vedere che per molti altri l'abuso di certi termini sia fastidioso. Aggiungo che ancor più deludente è vedere che certe persone non riescono ad avere alternativa, quasi dimenticano le parole in italiano e non sanno cambiare registro, riconoscendo le situazioni nelle quali bisogna accantonare il colloquiale. Quando si esce dal proprio ambito bisogna smettere di essere "tecnici" e comprendere che il nostro interlocutore potrebbe essere infastidito dal nostro modo saccente di inondarlo di termini incomprensibili! Il fatto che usarli "faccia figo" è una delle cose che mi dà più fastidio e che ne favorisce la diffusione e l'abuso.

Ninja è stato così gentile da inviare un secondo pezzo, con un titolo fantastico e degli spunti capaci di suscitare una bella discussione, che di tanto in tanto rivediamo in Tana, sul fattore fortuna. Su questo tema, per vostra FORTUNA, non mi pronuncio :D

https://www.goblins.net/articoli/approfondimenti-inglesismi https://www.goblins.net/articoli/approfondimenti-alea-sottile

Siamo quasi alla conclusione e sono davvero lieto di poter indicare fra i candidati un pezzo di Agzaroth. Grazie a lui ho potuto festeggiare questi 10 anni e il suo supporto per la Tana è insostituibile! Inizialmente poi non sapeva nemmeno lui se partecipare probabilmente, ma poi gli è venuto quel pezzo e... non poteva esimersi! Un racconto che si è curato di tenere salvo dalle solite PORCHERIE che gli escono a tradimento senza che se ne accorga! :P Inizia come un suo solito attento articolo dove vaglia le meccaniche e le dinamiche dei giochi, ma dopo mi sorprende con una visione onirica e poetica di un mondo che si evolve (o devolve?) seguendo questo scontro di alfa e omega ludici e che in pratica diventerà la versione "Legacy" del film "Fight Club"! :P Bellissimo! :D

https://www.goblins.net/articoli/editoriale-lalfa-e-lomega

Ed eccoci infine ad uno scritto che ho lasciato per ultimo per un motivo molto semplice che scoprirete tra qualche riga, ma che voi tutti già immaginate. Il meraviglioso racconto di Kenparker sulla sua Essen 2014. Lo sapete, sin dai tempi della scuola il "tema libero" è sempre l'argomento preferito per le prove di italiano, e il nostro Ken, invece di andare a vagliare la meccanica di un gioco, la componente fortuna, i problemi linguistici, ci ha regalato una sua emozione, e io alle emozioni sono sempre sensibile :D Una storia irripetibile, un'avventura fantozziana verso un luogo che noi tutti conosciamo, con citazioni di vari personaggi, documenti fotografici e anche la poesia finale! Un mito! Si è anche scusato alla fine per alcuni termini, e anche se ci sono alcuni errorini non posso non rimanere affascinato da questo racconto, perché in fondo io non sono cattivo, è che mi disegnano così! :P

https://www.goblins.net/articoli/report-essen-2014-il-viaggio-il-mio-via...

Bene... siamo giunti alla conclusione, ringrazio di cuore tutti coloro che mi hanno dedicato un pensiero, e spero di poter ripetere questa esperienza nei prossimi anni, continuando fino al RANDALLO 2050 almeno! :D La Tana è davvero uno dei "luoghi" migliori che abbia mai visitato, e anche se a volte alcune cose mi hanno fatto soffrire, anche se di recente ho partecipato di meno, tutti questi momenti e queste conoscenze rimarranno un patrimonio indelebile della mia esistenza!

Grazie ancora e... non ve l'avevo detto? Nomino RANDALLO D'ORO 2015...

KEN PARKER!!!!!

Che vincerà...qualsiasi cosa la redazione si sia inventata come premio! Tipo questo splendido dado RANDALLIANO! :D

Commenti

Vorrei ringraziare tutti per la partecipazione all'iniziativa di Randall, in particolare Ninja che è stato l'unico blogger a raccogliere l'appello e a mettersi in gara con ben due articoli :)

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Wow, ho la citazione
complimenti, Ken

Quando smetti di giocare non sei adulta. Sei spenta

Adesso lo faccio io un appunto all'inappuntabile Randall :D
I punti esclamativi. Già Mark Twain diceva che usare i punti esclamativi è come ridere delle proprie battute e io concordo con lui. Ma anche se si vogliono usare, uno ne basta, uno. Non cinque di fila ;)

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Ma che hai capito? Quelli non sono punti esclamativi..sono 5 RANDELLI da dare sulla testa a KEN!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

P.S. questi ultimi invece sono per te, per tutte le volte che mi fai soffrire! :P

« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »
(Isaac Asimov)

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=Mcmurphy&numitems=6&header=1&text=title&images=medium&show=recentplays&imagepos=right&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

Granderrimo Randall!
A parte il fatto che la vittoria spettava chiaramente a me...ma si sa come vanno queste cose in Italia...

°_°

Ovviamente scherzo, specifico per chi non mi conosce e non sa che sono il "simpaticone"! XD

Bravi tutti!

..e lui manco mi si fila.

Auguri Randall :)

sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=sava%2073&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare