Rank
119

Arkham Horror

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7 su 10 - Basato su 649 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1987 • Num. giocatori: 1-8 • Durata: 180 minuti
Sotto-categorie:
Thematic Games

Recensioni su Arkham Horror Indice ↑

Articoli che parlano di Arkham Horror Indice ↑

Eventi riguardanti Arkham Horror Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti Arkham Horror Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Arkham Horror: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
847
Voti su BGG:
515
Posizione in classifica BGG:
4016
Media voti su BGG:
6,61
Media bayesiana voti su BGG:
5,75

Voti e commenti per Arkham Horror

9

Questo gioco richiede una certa pazienza nell'apprendimento (considerare le 24 pagine del regolamento che a volta vi lasceranno con qualche dubbio nella fase di gioco) e di tempo per fare la partita (da un minimo di 3 ore alle 6-7).
C'è da dire che comunque dopo aver giocato un paio di partite per capire bene la dinamica, questo gioco si rivelerà molto divertente data la quantità delle variabili. Un altro aspetto interessante è che i giocatori devono collaborare tra loro, perché la vittoria è data dal gruppo di giocatori o dal Grande Antico (il gioco stesso!) Il contenuto della scatola è a dir poco sbalorditivo, e se ciò non vi bastasse, sappiate che è pure espandibile!
Detto questo lo consiglio assolutamente solo a chi ha la possibilità di dedicare il tempo necessario per la singola partita e magari la fortuna di giocare con chi già lo conosce o con un gruppo che non abbia sempre giocatori a cui è necessario spiegarlo ogni volta. - [Autore del commento: leleee]

8

Gioco cooperativo fantastico. Ottima ambientazione, le molteplici variabili lo rendono imprevedibile e quindi molto rigiocabile. A volte quando tutto sembra perduto un paio di eventi fortunati ribaltano la situazione e viceversa quando pensi di essere a un passo dall'eliminare la minaccia del grande antico di turno basta poco per allontanarsi dall'obiettivo. Il regolamento è molto corposo, e nelle prime partite ci è capitato di fare alcuni errori. Le partite sono piuttosto lunghe ma mai noiose anzi non vedi l'ora del prossimo turno. GIOCONE!

6

Nessun commento

8

Questo è uno di quei giochi che all’apparenza spaventa... e tanto! Spesso sento commenti del tipo “Bello! ... ma troppo pesante!”. Andando più in profondità è d’obbligo tenere conto dell’enorme sforzo che la Fantasy Flight ha fatto per riunire, macinare, digerire e trasformare in un’esperienza ludica il corposo percorso letterario di H.P.Lovecraft (ideatore de I Miti di Cthulhu, attorno ai quali si svolge il gioco). Credo che le sessioni di Playtesting siano state devastanti! Al di la della grafica, che a mio avviso è tra le più belle mai viste (e in grado di ricreare l’atmosfera in grande stile), le meccaniche intrinseche del gioco riescono a dar vita ad un motore autonomo in grado di sviluppare un’infinità di situazioni, animare eventi paranormali e mettere in seria difficoltà i giocatori. I giocatori, che impersonano un gruppo affiatato di investigatori, hanno il duro compito di sconfiggere questo motore, che fondamentalmente rappresenta forze aberranti di altre dimensioni desiderose di invaderci (e digerirci!). Il ritmo di gioco è molto incalzante, e se il gruppo di gioco non ha le idee chiare sulla strategia da adottare sono dolori! Trovo questo gioco molto affascinante, lo consiglio caldamente agli amanti dell’horror, ma devo anche dire che le regole sono tra le più impegnative (ma anche tra le più chiare ed esaustive), e che il tempo medio di una partita per 4/5 giocatori si aggira sulle 4 ore.

8

nessun commento

9

Io e il mio gruppo ci giochiamo tantissimo: stupendo.
L'aspetto aleatorio è preponderante (si tirano tanti dadi e molti incontri, sia ad Arkham che nei Mondi Esterni, sono assolutamente malvagi, per non parlare delle Dicerie, degli Ambienti, ecc...), ma se affrontate la partita con senso riuscirete a spuntarla lo stesso! Certo, serve un party affiatato (è un collaborativo infatti), spirito di sacrificio e una certa conoscenza che deriva dall'esperienza. Per esempio: vado a fare un incontro lì perché è più probabile che esca qualcosa che mi faccia guadagnare un segnalino indizio; oppure quel portale lo chiudo, così togliamo mostri dal tabellone; o ancora, sigilliamo portali aperti su certi luoghi anziché altri, perché quella zona è statisticamente più interessata dalle carte estratte nella fase Miti.
Ultimo consiglio: giocatelo in tre. Ridurrete la durata della partita (comunque lunga, dato che con il setup si arriva sulle 3-4 ore), pur non rinunciando al giusto equilibrio a livello di difficoltà.

9

Gioco molto bello e coinvolgente.
Sentite le ambientazioni e il livello di tensione si mantiene sempre su livelli altissimi.
La grande scelta di Antichi e Pg da poter giocare rende ogni partita sempre unica.
Forse il fattore fortuna è un po' troppo presente per i miei gusti, ma non abbassa di certo il mio voto.
Da avere!

7

Regolamento: Chiaro, ma non troppo. Davvero troppe regole e regolette da ricordare. La cornice è davvero ben fatta, ma i particolari sono troppo macchinosi e spesso non trovi ciò che ti serve per risolvere un dubbio ( molti ) dove ti aspetti che sia.

Dipendenza linguistica: Altissima. Le carte sono zeppe di testo, anche narrativo. E' consigliatissima l'edizione localizzata.

Incidenza aleatoria: Ai massimi livelli. Quando si gioca si ha l'impressione di essere completamente in balia del gioco. E' un continuo susseguirsi di "pesca carta-tira dadi". A volte mi è capitato di assistere a delle combo "carta luogo-tiro dado-perdo vita-vado all'ospedale" volute direttamente dal gioco...con noi giocatori che guardavamo.

Incidenza strategica: Mah...c'è chi dice che ci sia...

Scalabilità: Buona. In due ( o anche in tre ) si può scegliere di pilotare due investigatori a testa. In 8 lo vedo improponibile per i tempi, ma fino in 6 regge.

Componentistica: Mostruosamente bella. Di altissimo livello. E poi...è tanta, tanta, tanta roba.

Il voto che assegno è un 7. Sarebbe una sufficienza appena appena raggiunta, ma i materiali gli fanno guadagnare meritatamente un punto. Consigliato ai fan degli americani. Gli eurogamers ( come me ) stiano alla larga.

4

Nessun commento

6

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare