Recensioni su Hanabi Indice ↑

  • Collaboriamo a realizzare il più bel spettacolo pirotecnico possibile con Hanabi, un filler dalla profondità tattica non indifferente.
    Autore:
    Poldeold

Articoli che parlano di Hanabi Indice ↑

Eventi riguardanti Hanabi Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Hanabi: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Hanabi: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
66491
Voti su BGG:
40421
Posizione in classifica BGG:
414
Media voti su BGG:
7,08
Media bayesiana voti su BGG:
6,98

Voti e commenti per Hanabi

6

Filler cooperativo gradevole ma che può essere risolto dalle convenzioni dei giocatori al tavolo.

Vedere articolo in tana: Hanabi - logica e convenzioni.

7

Filler semplice e carino, niente di pretenzioso ma divertente per giocare insieme e capire quanto siamo bravi a dare suggerimenti ai nostri compari. L'unico gioco nel quale non vedete le vostre carte ma quelle che hanno in mano gli altri.

8

Tanto minimalista quanto pulito, sia nella componentistica che nelle regole. Eppure eccezionalmente profondo e cervellotico. Ha una essenza quasi zen.

Utilzzare delle convenzioni lo snatura un po', ma ognuno gioca come gli piace...

8,9

Eccezionale gioco veloce e di collaborazione

9,5

Cooperativo perfetto. Regolamento semplicissimo e nessun giocatore "Alpha", sopratutto se ti limiti a parlare solo quando il gioco lo permette! Non siamo ancora riusciti a vincere nonostante le tantissime partite, ma ogni volta miglioriamo!

6

nessun commento

7

Divertente e particolare, difficile pure, che non guasta. Non mancherà di divertire quando si ha poco tempo.

0,5

Non banale ma frustrante.

10

Uno dei miei giochi preferiti.

La meccanica ricorda tanto quella del bridge; gli "indizi" di hanabi, infatti, sono del tutto assimilabili alla licita del bridge (per dire al compagno che cosa si ha in mano). Occorre dare il massimo di informazione possibile con i pochi indizi che si hanno a disposizione. La convenzione, giocata a livello internazionale, per cui l'indizio sul colore implica di giocare la carta più recente di quelle indiziate, mentre l'indizio sul numero implica di conservare la carta, è la più efficace che abbia provato. Se ne possono aggiungere altre per completare qualche vuoto licitativo, ma non le ho trovate particolarmente utilti e, a volte, contribuiscono a rendere il gioco più confuso.

La logica e la deduzione (oltre, ovviamente, a un po' di memoria) sono alla base di questo gioco praticamente perfetto: regole banali, interazione altissima, partite sempre diverse con dilemmi non banali su come salvare le carte in mano ai compagni. Il gioco si impara in un attimo, ma lo si riesce a dominare con un po' di esperienza.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare