Recensioni su The Resistance Indice ↑

Articoli che parlano di The Resistance Indice ↑

  • spiaggia
    Approfondimenti
    | 8 commenti
    Quali sono i migliori giochi da portare in vacanza? Una lista divisa per categorie dei titoli migliori per compattezza e versatilità, per scegliere i giochi da portare in spiaggia o da infilare facilmente in valigia, qualunque sia la...
    Autore:
    IGiullari
  • pezzi degli scacchi
    Approfondimenti
    | 1 commento
    Bilanciamento nel game design #3 di 4: approfondiamo il concetto di bilanciamento esterno, cioè tutto quello che non dipende dal giocatore ma dal game designer, parlando di caratteristiche simmetrie e asimmetrie nel gioco da tavolo.
    Autore:
    noise42
  • Goccia d'acqua
    Approfondimenti
    | 2 commenti
    Ambientazione e Meccaniche #2 di 3: come si può rendere i giocatori partecipi dell'esperienza che un gioco vorrebbe far loro provare? Semplice: scegli un tema adeguato, integralo con le meccaniche, bilancialo con il gameplay.
    Autore:
    Agzaroth

Eventi riguardanti The Resistance Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare The Resistance Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo The Resistance in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
The Resistance Offro gioco singolo €15.00 Consegna a mano Echo 14/02/2017
The Resistance Offro gioco singolo €10.00 Consegna a mano, Spedizione €4.00 Walter 02/01/2017

Video riguardanti The Resistance Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

The Resistance: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
39141
Voti su BGG:
26290
Posizione in classifica BGG:
137
Media voti su BGG:
7,42
Media bayesiana voti su BGG:
7,31

Voti e commenti per The Resistance

10

Davvero un grandissimo gioco.
Personalmente la sorpresa più bella di quest'anno.
Esattamente come spiegato nella recensione prende il meglio di tre giochi (Lupus, Battlestar Galactica, Master Mind) eliminandone i difetti (eliminazione, durata, scarsa interazione).
Necessita di un gruppo adatto, ma davvero crea dipendenza...
Assolutamente da provare.

EDIT: Dopo moltissime partite, assegno il mio secondo 10....PERFETTO

//www.pisacon.it/images/Loghi/ProssimaEdizione.png)

9

E' stato una piacevolissima sorpresa.
I punti di forza sono - come detto dal recensore - la durata contenuta e il fatto che i giocatori non vengono eliminati.
Veramente molto molto divertente a fronte di un regolamento semplicissimo. Ottima anche la presenza delle carte trama, per smuovere un po' i gruppi meno "vivaci", anche se personalmente preferisco giocare senza.

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

10

Un capolavoro!
Questo gioco è divenuto subito il mio preferito, scalzando Lupi che soffre del grave difetto di eliminare un povero giocatore sin dalle prime fasi, costringendolo alla noia.

Interazione ai massimi livelli, adrenalina e tensione fino all'ultimo turno, bilanciamento pressoché perfetto, ambientazione affascinante (e personalizzabile, come dice il recensore, da Terminator a 1984 a Cthulhu a Mafia, politica, massoneria... insomma quello che vi pare!). Cosa si può desiderare di più da un gioco?

Per me è assolutamente 10.
Considerando il numero di partite già giocate, sono i 18 euro meglio spesi nella mia vita!

9

Concordo pienamente con il recensore sulle qualità e sulla genealogia del gioco. Aggiungo che dopo una partita di ambientamento risulta difficile giocare senza l'espansione o meglio le carte che aumentano le possibilità strategiche di entrambe le fazioni e riducono il brancolare nel buio delle prime due missioni.
Davvero bello!

//www.pisacon.it/images/Loghi/ProssimaEdizione.png)

9

Veramente un bel gioco, uno dei migliori party game a cui abbia giocato!
Rispetto al lupus in fabula, due spanne sopra, correggendone tutti i suoi difetti: eliminazione dei giocatori, impossibilità di avere una "strategia" vera e propria, durata eccessiva in troppi giocatori... un gioco perfetto!

Peccato, avevo già pronta una recensione per questo gioco e sono stato anticipato!

Associazione Ludico Culturale Lam'da - Palestrina e dintorni - Divertiti insieme a noi!

8

In una serata abbiamo fatto 8 partite in 5 utilizzando le carte Gnomo/sabotatore di saboteur per i ruoli e le carte vero/falso di Ghost For Sale per le votazioni.
Nessuna partita è stata uguale alla precedente. Davvero uno spasso. A fine serata ero in paranoia: vedevo spie ovunque.
Davvero bello.
Risultato finale: Ribelli 4 - Spie 4.

Abbasso il voto da 9 a 8 non per il gioco in sè ma per il prezzo e la grafica delle carte-voto che è penosa. In più a quel prezzo avrebbero potuto mettere 10 carte voto per ogni giocatore, in modo da scartare le carte con cui si è votato chi mandare in missione e non rimischiarle ogni volta.

8

Non è il mio genere di giochi, ma devo dire che ci siamo divertiti molto!

Abbiamo fatto diverse partite in 9, tutti alla fine erano davvero soddisfatti.. il divertimento è stato davvero tanto.

Un paio di appunti: per quanto mi riguarda utilizzare l'espansione inclusa nella scatola è assolutamente d'obbligo per aumentarne di molto il divertimento,

Il prezzo poi, considerando il contenuto, è secondo me troppo alto.

Come detto dal recensore, racchiude dentro di se i pregi di moltissimi giochi eliminandone i difetti (motivo per cui mi piace The Resistence, mentre agli altri titoli non giocherò mai).

8

Ero uno dei partecipanti al tavolo di Corsaro e concordo pienamente con quanto già scritto da lui.
Gioco che ha davvero convinto tutti (soprattutto nella sua versione espansa) e che rappresenta una perla nella sua categoria.
Se vi piace il genere è da acquistare assolutamente,nonostante il prezzo forse un po' alto per il contenuto.

9

molto buono. forse il limite di 10 giocatori per un party game è un po' basso, ma tant'è.
l'importante è che le spie siano all'altezza, sennò le partite risultano un po' troppo semplici e piatte.
comunque ottime le soluzioni trovate per eliminare i piccoli problemi che affliggono i party games più famosi.

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

9

Sul genere è in assoluto il migliore che abbia provato. Ancora non sono sicuro se sia meglio con le carte "espansione" o senza, nel senso che in partite a pochi giocatori (5-6) l'ho trovato meglio senza.
Da provare e da far provare!

La vita è una partita a Coyote...
--------------------------------------------------
"Gli sfortunati sono soltanto un metro di riferimento per i fortunati, tu sei sfortunato, così io so di non esserlo."

9

Probabilmente uno dei migliori party game deduttivi in circolazione. Divertente e vario. Una carta (quella in cui il leader di turno deve mostrare la propria identità ad un giocatore a sua scelta) può far perdere qualcosa al gioco in determinate situzioni, ma niente di grave.

Appena finita una partita... ne facciamo un'altra?

9

Giocato ieri coi goblin di Pisa (grazie ancora, ragazzi): fantastico! Semplice, poco costoso, intrigante, si preparano ignobili gazzarre col mio gruppo di gioco abituale. Perchè non 10? Quando sarà tradotto in italiano.
Da giocare almeno in 6.

Non è un vero scienziato, chi ha timore che la gente lo ritenga pazzo.

6

ho fatto una sola partita e mi è sembrato divertente anche se squilibratissimo a favore dei "cattivi". probabilmente tutto cambia se giocato tra persone che conoscono bene il gioco

"Senza temer Tempesta"

10

La ricetta del perfetto party game? Questa.
1. Regole dalla semplicità imbarazzante (davvero per ogni età)
2. Durata della partita massimo mezz'ora (ma davvero massimo eh?)
3. Range di giocatori esattamente in linea con quanti giocatori ci troviamo ad essere di solito nel mio gruppo. Inoltre arriva dove non arrivano tanti party game, cioè a 9-10 giocatori (e scala bene). Perché sopra i dieci è molto bello giocare a WHEREWOLF, ma nell'intervallo 9-10 non puoi più giocare a Death Note, Lupusburg, Bang, Citadels, Dalmuti comincia a diventar lento.
4. Preparazione brevissima (meno di 30 sec)
5. Portabilità estrema (si può addirittura arrangiare con dei mazzi di carte trovati in casa e delle fiches. Io l'ho fatto).
6. Godibilissimo e completo anche senza l'espansione.

Bello che il gioco non sia più ad eliminazione e la fondamentale deduzione di tutti fino alla fine lo rende il gioco del genere logico-deduttivo che preferisco. L'assenza del moderatore permette a tutti di giocare.
Le due varianti posti a fine regole sono da provare perché potrebbero far cambiare gli equilibri e avvantaggiare una parte piuttosto che l'altra per adeguarsi ad ogni tipo di gruppo.

8

un bell' otto se lo merita il gioco è carino molta interazione ed assenza tempi morti consigliato

9

E dopo che la sera scorsa Pacobillo :D ci ha fatto fare le due, posso dire la mia dopo l'ennesima partita a The Resistance. Mi piace, non è lento, non stanca e si interagisce più che bene senza annoiarsi. Con le persone che sanno fingere e mettersi in mezzo a cercare di tirare acqua al proprio mulino il divertimento è assicurato. Non bisogna essere passivi, bensì partecipi. Un gruppo ben attivo è la chiave del gioco.

Un vincente trova sempre una strada.
Un perdente trova sempre una scusa.

9

Che bella sorpresa! Un party game che coinvolge tutti i giocatori e che giocato con un minimo di interpretazione sa regalare momenti di tensione (sarà la squadra giusta? chi ha votato per il fallimento della missione?). Da giocare quasi subito con l'espansione altrimenti le spie hanno vita facile. Io già prediligo i giochi di interpretazione e questo coglie completamento nel segno! Bello, bello, bello.

6

Niente da fare...non è per me:(
Meglio di Lupus in Tabula (e per me non ci voleva molto), ma comunque a me stanca. Quando la partita si accende e partono gli immancabili dibattiti in molti si infervorano e, indubbiamente, si divertono, io inizio ad annoiarmi. Finita la partita in molti vogliono rigiocare...io dico BASTA!

Fatte da 5 a 10 partite con differente numero di partecipanti e spesso con l'utilizzo delle carte plot (ritengo comunque che migliorino il gioco base).

8

a me personalmente è piaciuto tanto, molto meglio di lupus, più accattivante e più longevo secondo me

9

Nessun commento

6

- [FAIR-VOTE] Commento basato su poche (meno di 5) partite

Gioco facile da spiegare e divertente da giocare.
Molto viene determinato da dove sono seduti al tavolo le spie o i membri della resistenza.
La carte dell'espansione mi sembrano troppo "sgravate" visto che la maggior parte tende a rivelare i ruoli, quindi snatura un po la fase di deduzione.
Da uccidere chi ha studiato la grafica delle carte con simboli abbastanza fuorvianti.

MECCANICA 1,4
STRATEGIA 1,6
AMBIENTAZIONE 0,9
COMPONENTI 0,7
LONGEVITA' 1,0

9

Molto bello nel suo genere, forse il migliore.
Il gioco è molto divertente se colorito di commenti, discussioni e quant'altro che possa creare situazione surreali di "amicizie-inamicizie", complotti e falsi complotti, tradimenti e vere alleanze...
Personalmente credo che un gioco dove ci si possa divertire fino in 10 senza che risulti eccessivamente lungo e dove tutti sono sempre chiamati a fare qualcosa, senza mai essere "eliminati", è a mio avviso una vera CHICCA LUDICA. Da avere!

Consigliatissimo il gioco con le carte complotto, che è l'espansione già contenuta nella scatola, perchè ritengo che il divertimento e lo spessore della partita rendano il gioco ancora più coinvolgente.

L'essenziale è invisibile agli occhi.

7

forse il migliore dei giochi di questo tipo ma vale un 7 nulla più...dopotutto non stiamo parlando di giochi incredibilmente strategici....

6

nessun commento

8

Gioco che può paasare dal mediocre all'eccezionale anche in funzione del gruppo di amici con il quale si gioca.
Fantastico per "pokerface" e abili mistificatori della parola!
Il tradimento si nasconde dietro l'angolo.
Regolamento di una pagina!

Ego nuntio vobis gaudium magnum: habemus papa...cione! //www.cartonionline.com/gif/CARTOON/super-eroi/marvel/uomo%20ragno/gif/spiderman03.gif)

8

Che sorpresa... nelle serate con almeno 6 persone la fa da padrone.
E si fa molta fatica a smettere.
Sono indeciso... sul voto... un bell'8 pieno per il momento

8

Veramente un bel gioco che rispetto ai suoi "simili" (i vari lupus in tabula ecc. ecc.) ha l'enorme vantaggio di non eliminare nessuno e durare molto meno.....
Divertente e geniale nella sua semplicità.

7

Divertente. Migliora certe dinamiche di Lupus in Tabula nonostante i personaggi non siano differenziati tra loro. Forse non troppo longevo, specialmente se giocato con le stesse persone. E' necessario che le spie effettuino il riconoscimento reciproco all'inizio, altrimenti la dinamica di gioco perde molta strategia a discapito di scelte casuali.

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=Baol&numitems=10&text=none&images=small&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

Chi crede che Lupus in Tabula sia il party game per antonomasia, si sbaglia decisamente! Questo gioco eredita le meccaniche di Lupus ma aggiunge delle novità che lo rendono più longevo e divertente

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi, ma si diventa vecchi perché si smette di giocare.

10

Dopo una vagonata di partite posso tranquillamente assegnargli 10: il party game perfetto. Coinvolgente e divertentissimo, brillantementente deduttivo, con una scalabilità perfetta da 5 a 10 giocatori e a diversi gradi di profondità (con il semplicissimo regolamento base o con l'espansione), persino regolabile per avvantaggiare una parte o l'altra con regole opzionali. Un piccolo capolavoro.

If the doors of perception were cleansed, everything would appear to man as it is: infinite

9

Uno dei migliori Party Game che ci sia in giro!!!

8

Nessun commento

9

Gioco minimalista, ma bellissimo! Teso fino alla fine, crea dipendenza se giocato con gruppi di giocatori affiatati. Se vi è piaciuto Battlestar Galactica, The Resistance è un gioco da avere a occhi chiusi (solo le spie possono ora aprire gli occhi!) :-)

9

gran bel gioco!!
Realizzato con pochissime carte, semplicissimo da spiegare e soprattutto senza nessun contenuto in "lingua".

Divertentissimo. Unisce la meccanica "scopri chi è il Cylon" di BSG ad una semplicità, forse eccessiva, stile Mastermind: all'ultimo turno devi per forza di cose aver capito chi sono le "spie" e hai 5 tentativi per farlo... gioco molto parlato che fa di quello che si dice, e non si dice, la parte centrale del divertimento.

Forti dubbi sulla RIGIOCABILITA' a lungo andare.

Sicuramente merita una prova ;)

sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=sava%2073&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

6

Nessun commento

Artnes - Vice Vice Capitano dei Grand Openings

7

Longevità: 1
Regolamento: 1,5
Divertimento: 2 (almeno nelle prime partite)
Materiali: 2
Originalità: 0,5

7

Semplice, ma molto divertente.

6

Nessun commento

INFLUENZA DEL PLAYER SUL GIOCATORE !!! TROPPI PLAYER !!!

8

Nessun commento

8

Un otto secco l'ho trovato molto meglio di altri giochi di carte tipo citadels,bang... e vicino a meuterer,
regole molto facile e accessibile a tutti. La regola più importante è che si può dire tutto quello che vuoi.

7

Un bel gioco di deduzione, rapido e ben fatto... niente a che vedere con Lupus in tabula, insomma: qui per scoprire le spie si deve ricorrere solo al ragionamento, là ci si faceva trasportare dalle sensazioni e dalla dialettica di chi era più bravo a parlare degli altri...

9

Nessun commento

8

In 15cmX10cm è racchiuso un divertentissimo gioco! i miei amici non erano molto convinti quando lo proposi ma dopo la prima partita ora non può mai mancare sul tavolo da gioco! tanto semplice quanto divertente il gioco ti permette di parlare e ovviamente bluffare quanto vuoi ed individuare le spie non è semplice; al momento ho provato solo la versione base e sicuramente quando proverò la versione con le varianti (fortunatamente già inclusa) il divertimento sarà spettacolare. scala benissimo da 5 a 10 giocatori e visto le sue dimensioni lo definirei un gioco tascabile e quindi facilmente trasportabile. Vi invito a provarlo

8

Da 6 giocatori in sù è favoloso. Strategico veloce e divertente, una partita tira l'altra.

9

il migliore party game in circolazione

5

Nessun commento

9

Nessun commento

8

Semplicissimo e veloce gioco a ruoli 'coperti', molto ben strutturato. Tensione fino all'ultima missione.

Non Cogito, Ergo Digito.

8

Come trasformare una boiata noiosa e poco giocabile (Lupus in tabula) in un gioco carino e leggero. Risolve i problemi di eliminazione, di arbitro, ecc.
Carino e sostanzialmente longevo, dipende dal gruppo. Da giocare con gente in grado di ragionare, dialogare e bluffare.

S'i' fosse fuoco, arderei 'l mondo;
s'i' fosse vento, lo tempestarei;
s'i' fosse acqua, i' l'annegherei;
s'i' fosse Dio, mandereil' en profondo;

9

piu 8,5....ma vista la durata, la semplicità, la possibilità di bastardare continuamente il voto sale a 9!
davvero un bel titolo, dove effettivamente le spie son a mio avviso aventaggiate....ma essendo un bastardo QUESTO MI PIACE!!!
poi scatola quasi tascabile che è un altro punto in suo favore!!

...e quando :toccaate:, :toccaate:!!!

10

Semplicemente geniale. Immediato, non necessita di lunghe spiegazioni, poi con l'espansione inclusa, la longevità aumenta!

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=Triade73&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=random&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

bella grafica delle carte, buona giocabilità, anche se per girare bene serve un gruppo di giocatori intrapendenti.. tutto sommato buono.

9

Da 7 a 10 persone è perfetto, il miglior party game mai pubblicato, punto.

8

Un gioco con un certo livello di profondità, di facile spiegazione, ma di compleassa padronanza. Giocandolo regala grandi soddisfazioni, ma ci vogliono le giuste persone per giocarlo.

Tana dei Goblin Rimini
Zuga Remni

5

come detto, questo gioco rappresenta l'evoluzione della specie (werewolf-lupus in tabula) ed è pertanto un gioco molto valido se il genere piace (come gioco in se gli darei un 7 almeno) il problema però è in questa edizione.

Hanno voluto creare un gioco indipendente dalla lingua, sapendo però che non ci sarebbero riusciti con le carte plot incluse (praticamente tutto testo: inglese, francese e tedesco) e son finiti per fare delle carte con un simbolismo facile da confondere e una grafica discretamente brutta creando non poca confusione in alcuni giocatori.
A quel punto non potevano anche scrivere un bel “NO”/“FAIL”/”SABOTATE” o simile sotto ai simboli!?

A questo si aggiunge una fattura delle carte mediocre (le mie erano tutte deformate già appena comprato) e un prezzo esagerato: quasi 20€ per un gioco che fino a qualche tempo fa era "print & play", senza avere chissà quale componentistica (una sessantina di carte e 7 pedine di legno rotonde). Tanto vale giocarci adattando le carte di altri giochi o stampandosene di proprie, in attesa di un'edizione migliore.

8

Nessun commento

8

Il migliore nel suo genere. Una partita tira l'altra.

VENDO:-Masmorra(kickst)-RailroadRevolution-Thunderstone+esp-CastlesOfMadKingLudwig-Raja-Drako-MiTierra(kickst)-TheseusTDO+Esp-Navegador-Uppsala-Flick'emUp-Kanban-Martinique-La Isla-LeHavreAncoraInPorto-Runewars-SignoreDegliAnelliLaSfida ecc.
7

Per essere un gioco di deduzione, fa passare bene una oretta

...non avro' altro dIO, all'infuori di me!

8

Nessun commento

9

Nessun commento

6

Nessun commento

- Cosa guardate signore?
- Guardo Voi signorina.

Non lasciarti ingannare dalle apparenze perchè la vera bellezza si trova nel cuore.

8

Nessun commento

8

Buon party game.
Giocarlo bene richiede un po' di rodaggio ma, essendo veloce, si presta a più partite in sequenza!

7

Nessun commento

6

Nessun commento

La supposizione è la madre di tutte le ca**ate!

7

Nessun commento

"Non c'è niente che possa imparare da te che non legga in qualche libro del c****o. A meno che tu non voglia parlare di te, di chi sei... allora la cosa mi affascina, ci sto." Will Hunting - Genio Ribelle

7

Difficile dare un voto a questo gioco: i pregi principali sono che e' veloce e facile da spiegare e da giocare. Il grosso problema e' che non a tutti piace ma che devi avere un certo numero di giocatori per rendere la partita divertente. Inoltre ho avuto l'impressione che non scali benissimo visto che in pochi giocatori vincono praticamente sempre i buoni ma in tanti quasi sempre i cattivi.
Mi piace ma non mi entusiasma: 7.

6

gli preferisco Il castello del diavolo. un gioco nella media, divertente ma dopo un po' stanca.

6

Nessun commento

VENDO COME NUOVI: Pacchetto Walk the Plank, Citadels, Mascarade ed espansioni a 40 euro spedizione compresa

8

Nessun commento

7

Nessun commento

Forum interno associati Boardgame Society: bgsociety.freeforums.org

5

O mi sono perso qualcosa del gioco o proprio non ne trovo il senso. Mi ha deluso molto.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

7

Simpatico gioco educativo. Idea originale: tanta semplicità per un gioco molto carino.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

6

Nessun commento

9

Geniale nella sua semplicità. Adatto per giocatori esperti e casual.

8

Gioco semplice e divertente, da giocare almeno in 6 giocatori. Del livello di Citadels, ma più immediato.

7

Valida alternativa a Lupus In Tabula, di cui per altro corregge gli "errori" (nessun eliminato e numero minimo lievemente inferiore).
Forse l'ambientazione e la grafica lo penalizzano un poco... Sono curioso di vedere la versione Avalon...

7

Nessun commento

//s12.postimg.org/3obm9k6cd/ds2.jpg)
"And there was war in heaven: Michael and his angels fought against the dragon; and the dragon fought and his angels.."
Revelation 12:7

8

Nessun commento

5

A mio modestissimo parere, è un filler enormemente sopravvalutato.

Il materiale è bruttino e (soprattutto!) inutile, potendo ricreare il gioco in casa in cinque minuti.
L'originalità è poco superiore allo zero, essendo un clone (neanche troppo evoluto) di LIT.
Il regolamento risulta chiaro, per quanto l'aggiunta di almeno un paio di regole avrebbe reso il prodotto finale più appetibile.

Viene certamente eliminato il problema della fuoriuscita anticipata dei partecipanti ed il gioco ne guadagna soprattutto in velocità, ma questo non basta. Le partite si dimostrano estremamente sbilanciate: tutto dipende dalla posizione al tavolo delle spie e dalla casualità della prima chiamata missione, che potrebbe chiudere i giochi in tre turni (successo al sottoscritto) senza dare ai restanti sette la possibilità di dir nulla. Si passano diversi minuti accusando persone senza saperne il motivo e, soprattutto, votando a favore o contro determinate missioni senza un briciolo di intuizione.
Concludo con una menzione speciale per l'ambientazione: inesistente come poche.

Riprendo un commento precedente perfettamente in accordo con il mio pensiero: non ne vedo il senso.

Non assegno un voto più basso perchè devo essere oggettivo e capisco che il filler possa intrattenere molte persone con regole semplici ed immediate. E' un gioco caciarone e quindi adatto per certe serate, ammesso che siano giocate con persone diverse. Alla lunga sicuramente perde mordente.

"Nella dorata guaina della compassione si nasconde talvolta il pugnale dell'invidia".
F.Nietzsche

8

Ottimo sia come party game, sia come filler grazie alla sua scalabilità.

7

Nessun commento

Vendo con RIBASSI, The Foreign King Kickstarter 15€, Loony Quest ENG 15€,

6

"The Resistance" può sembrare un gioco interessante finché non si prova l'eccellente "The Resistance: Avalon". A quel punto, del primo resta solo un vago ricordo.

Il voto sarebbe 5,5, ma lo arrotondo a un 6 stiracchiato.

7

Nessun commento

La conoscenza è malattia, l'ignoranza è sanità. Per poter guarire è necessario ammalarsi.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare