Classifica personale di reyarth

Titolo Voto giocoordinamento crescente Commento Data commento
Catan 10,0

semplicemente meraviglioso!!! perfetto in tutti gli aspetti, non concordo con chi dice che il fattore fortuna influenza troppo, già dalla prima partita si evince che basta una buona strategia di scambio per scongiurare almeno in parte i dadi. bello, divertente, appassionante, lo consiglio a tutti!

08/12/2016
Risk 9,0

Un classico! Resta il migliore nel suo genere, nonostante le svariate versioni uscite sinora. Gli obiettivi segreti restano un elemento prezioso, che mancano invece sia in futurisiko che in spqr e, ahimè, penalizzano molto queste 2 versioni del gioco. risiko ha un'ottima giocabilità, è semplice e fluido e non si complica in troppe postille ed eccezioni. la semplicità ripaga sempre. w risiko!

30/12/2008
World of Warcraft: The Boardgame 9,0

beh, che dire... wow è il principe dei giochi del suo genere, ha una componentistica invidiabile e un regolamento articolatissimo (io ci ho messo 2 giorni di lettura, 1 forum e 3 partite lunghissime per venirne a capo). la verità è che wow è una palestra: capito lui, siete pronti per qualsiasi cosa. le regole sono tante, ma in fondo semplici... il problema è quella c***o di traduzione dall'inglese, veramente penosa... e che rende anche le frasi più semplici scioglilingua assurdi che vi mettono un sacco di dubbi... in più, mi unisco a chi dice che le due fazioni restano divise fino alla fine della partita... solo qualche carta evento le fa incontrare di tanto in tanto, e questa spartizione dà l'impressione di due partite in una. ma al di là di questo... soldi ben spesi... di sicuro.

30/12/2008
Scotland Yard 8,0

delizioso, questo classico tornato in voga! resta un gioco dinamico quanto semplice, strategico ma veloce (sembra di essere davvero dei poliziotti che si accordano in una centrale di polizia con un grosso bicchierone di caffé fra le mani, davanti ad una mappa della città!)... unica pecca: mr. x si diverte molto di più dei poliziotti... e soprattutto dev'essere davvero astuto e un po' cattivello, sennò la partita finisce subito... al contempo se è TROPPO bravo, rassegnatevi: acciuffarlo prima della fine del 22esimo turno sarà impresa ardua, se non impossibile! perciò se nn vi affidate a un dado, accordatevi bene su chi dovrà indossare il cappello del criminale, e siate collaborativi... il gioco solitario qui nn serve a nulla!!! e buon inseguimento! ;)

31/12/2008
Carcassonne 8,0

molto, molto carino! semplice, adatto a rilassarsi, come se si facesse una partita a domino, ma più elaborata! si spiega in due minuti ed è facile giocarci... bello davvero, adatto anche ai meno avvezzi... da provare!

31/12/2008
S.P.Q.RisiKo! 6,0

ho acquistato spqr proprio in seguito alla lettura dei commenti qui riportati. inizialmente ero orientato per futurisiko, poi ho letto le falcate a riguardo: troppo complicato, per nulla fluido, né tantomeno giocabile o divertente... futu non è piaciuto un granché, e la sua presenza esigua nei negozi lo conferma. spqr, invece, invade gli scaffali al fianco del suo intramontabile paparino... risiko resta tuttora, a mio parere, il migliore e insostituibile. trovo che spqr sia la migliore variante di risiko in commercio (dicono a parte 2210 che però io non conosco). tuttavia, non supera risiko... e non perché io sia un tradizionalista, tutt'altro: amo la novità. ma quando è ben congeniata. spqr sarebbe stato perfetto se si fossero lasciati gli obiettivi segreti. di novità, in fondo, ne ha già a sufficienza: i combattimenti navali e quelli via mare, le nuove regole di piazzamento, i centri di potere... a che pro inserire anche questo sistema di pv? in molti commenti ho letto che spqr è meno prevedibile di risiko, nel senso che la partita può essere stravolta in ogni momento. beh, io invece ho notato che chi inizia ad avanzare di molto sul tabellone, e distanzia significativamente gli altri, ha la partita in pugno e non c'è nulla da fare... si potrebbe anche provare a fermare il potenziale vincitore, a bloccare il suo guadagno di punteggi ma a quel punto il gioco diventa troppo pesante, difficile e cervellotico, e perde la sua verve. va bene la strategia, ma un gioco è fatto per divertire, soprattutto. spqr ci riesce a tratti, ma dopo qualche partita si ha nostalgia di una vecchia e sana partita a risiko. il mio consiglio? meglio cambiare genere completamente, se avete voglia di novità. io credo m'inventerò degli obiettivi segreti anche per spqr, giusto per continuare a giocarci. i pv vanno bene per un gioco come i coloni di catan, ma i risiko necessitano degli obiettivi, sono la loro linfa, non c'è nulla da fare, pena la noia. e cmq risiko è molto meno prevedibile di spqr... se non altro chi è veramente a terra all'inizio della partita può sempre recuperare e addirittura vincere. in spqr il destino di ogni giocatore è abbastanza chiaro fin dalle prime manches. è carino, ma non eccezionale. andate direttamente su altro, è meglio.

30/12/2008