I migliori giochi da tavolo tematici del 2019

Quantic Foundry: avventuriero narratore

Ecco la nostra selezione dei migliori giochi da tavolo del 2019 per il profilo di giocatore “avventuriero narratore”.

Approfondimenti
Giochi

Per una descrizione più analitica e precisa dei vari profili, cliccate sull'articolo che abbiamo tradotto: Quantic Foundry – profili motivazionali dei giocatori

Avventuriero narratore, obiettivo principale:

  • Immedesimazione: le meccaniche sono secondarie al tema, il piacere sta nel calarsi in un'ambientazione e goderne a pieno, vittoria e strategia sono secondarie.

Avventuriero narratore, obiettivi secondari:

  • Estetica: materiali, disegni, grafica ed ergonomia sono tutti aspetti fondamentali, che consentono di apprezzare meglio l'esperienza di gioco.

Valutazione delle singole voci per gioco:  
basso*, medio**, alto***

Nemesis

Per il mercato retail italiano è uscito nel 2019 e in ogni caso a cavallo tra il 2018 e il 2019, per cui ve lo ritrovate sia nella lista dei consigliati dello scorso anno, che di questo. Un'avventura in stile Alien che rende ogni vostra partita un film.
Recensione di linx
Recensione di Agzaroth
  • Immedesimazione ***
  • Estetica ***
  • Complessità ***

Il Signore degli Anelli: Viaggi nelle Terre di Mezzo

Ispirato al mondo de Il signore degli anelli, vede i giocatori impegnati in diverse avventure nella Terra di mezzo. Fa largo uso dell'app per gestire il tutto e ha una blanda gestione del mazzo di carte personali.
  • Immedesimazione **
  • Estetica **
  • Complessità **

Resident Evil 2: The Board Game

Paga un aspetto grafico e dei materiali decisamente sottotono, soprattuto rispetto a quanto poteva raccogliere, ma la Steamforged paga il prezzo della cattiva realizzazione di Dark Souls. Peccato, perché il gioco non è affatto male e rispecchia il videogioco senza pagare pegno al diverso medium.
Recensione di Agzaroth
  • Immedesimazione **
  • Estetica *
  • Complessità **

Batman: Gotham City Chronicles

Erede di Conan, ne riprende le meccaniche e le porta a Gotham City. Funziona bene, diverte ed è possibile recuperare un sacco di materiale dal Kickstarter, a condizione di pagarlo caro.
  • Immedesimazione **
  • Estetica ***
  • Complessità **

U-BOOT

Se volete davvero sentirvi membri dell'equipaggio di un sottomarino, gestire ciascuno un compito diverso, dare ordini all'equipaggio, immergervi nell'adrenalina del tempo reale, questo è il gioco per voi, a patto di leggere e imparare un manuale davvero corposo e complesso.
  • Immedesimazione ***
  • Estetica ***
  • Complessità ***

Star Wars: Outer Rim

In questo sandbox sarete avventurieri nell'universo di Star Wars, vagando tra sparatorie, furti, missioni. Non esattamente fighi come in The Mandalorian, ma potete provarci.
  • Immedesimazione **
  • Estetica **
  • Complessità **

Tainted Grail

L'universo di Camelot esplorato nel suo periodo di decadenza, da parte di personaggi anti-eroi che cercano di salvarlo dalla corruzione che lo sta divorando. Un'avventura narrativa con un sistema di combattimento interessante, capace di incollare al tavolo per molte ore.
  • Immedesimazione **
  • Estetica ***
  • Complessità ***

Cthulhu: Death May Die

Un gioco in cui ci si diverte a prendere a calci i grandi antichi, con poche regole, tempo di gioco limitato, un pizzico di tattica e soprattutto tanti mostri da sconfiggere. Un titolo ignorante che risveglierà il power player che è in voi, mettendo da parte l'ambientazione originale lovecraftiana.
  • Immedesimazione *
  • Estetica **
  • Complessità *

Commenti

il tre stelle a Uboat proprio non me lo aspettavo!

c'è stato un errore, immagino xD

Maià bìf e grignà

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=Gallinello&numitems=10&text=title&images=medium&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=center&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

Ha tre stelle a immedesimazione, estetica e complessità. Non è un giudizio sul gioco. Dove gli metteresti meno stelle?

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Sembra evidente che tematico e cooperativo sia più rappresentato e sfruttato di tematico e competitivo. Effettivamente di giochi come Nemesis ne esistono pochi . Poi può piacere o non piacere ma va reso merito

Sono molto indeciso su Tainted Grail, non capisco se ne può valere la pena. Rispetto ad un gloomhaven quanto si discosta? molta più narrazione?

molta più lettura, singola sessione molto più lunga

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Su "titolo ignorante" sono morto XD

Aspettando Tainted Grail, non credo sia la stessa cosa... anche come tempo. 
Dovrebbe essere meno monumentale di Gloomhaven e meno lungo.

E' la mia sensazione o la relazione tra i due è  (citando la FF) quella che passa tra il Signore degli Anelli e Descent?
Chiedo senza aver mai davvero avuto esperienze di TG

Death May Die Immedesimazione ZERO!

Nessuno prende a calci un Grande Antico, tranne, eventualmente, un altro Grande Antico.

E per fare ciò nulla è meglio di Cthulhu Wars :)

* Orto Mio!!! *

corretto, ritiro tutto e concordo con la stellata ;)

Maià bìf e grignà

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=Gallinello&numitems=10&text=title&images=medium&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=center&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

Mi sembrava di averlo gia' visto Nemesis in lista...infatti leggo che c'era anche l'anno scorso...che bel gioco! Ora mi mettete l'angoscia su Tainted Grail...quell'incollare al tavolo per ore puo' suonare bene (avvincente al massimo) o male (dura un'infinita'...e non se ne puo' piu',ma sei costretto a terminare la partita). Chissa' quando lo vedro' oltretutto...1-wave. 

L'utilizzo di una app mi ha disintegrato qualunque interesse per la Terra di Mezzo.

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare