Giochi da Tavolo sugli zombie

Il giorno degli zombie, di George A. Romero
Zombi Home

Temete i morti viventi? Avete paura dell'apocalisse zombi? Pensate che prima o poi i defunti torneranno sulla terra per cibarsi dei vivi? Ecco i giochi per esorcizzare le vostre paure, o per passare una bella serata con gli amici.

Approfondimenti
Giochi
Per il progetto ABC del Gioco de La Tana dei Goblin, dopo i giochi a tema horror , ecco più nello specifico quelli dedicati espressamente agli zombie. 
Zombie 15' copertina
Zombie 15'

Family / Filler / Party Games

Zombie 15'

  • giocatori: 2-4
  • durata: 15 minuti
Una traccia sonora scandisce il tempo: 15 minuti totali in cui dovrete scappare dagli zombi e cercare di compiere la missione prevista dallo scenario. Ogni giocatore compie in fretta il proprio turno, distribuendo a piacere le azioni tra muoversi, cercare ed attaccare, poi è il turno del compagno. Nel frattempo la traccia avanza, facendo arrivare nuovi zombi sul tabellone componibile e soprattutto minacciando i giocatori con l'orda: una massa pericolosissima di nonmorti. Un gioco frenetico, basato su scelte in tempo reale, adrenalinico, difficile e coinvolgente. 
Zombie Dice
Zombie Dice

Zombie Dice

  • giocatori: 2-99
  • durata: 10-20 minuti
In Zombie Dice, un gioco di dadi basato sul push-your-luck, siete zombi affamati in cerca di cervelli. Ad ogni turno prendi tre dadi e li lanci: un simbolo cervello fornisce un punto alla fine del turno, mentre i passi ti fanno ritirare un altro risultato. Gli spari invece sono pericolosi: se ne accumuli tre o più, perdi tutto e finisci il turno. Puoi decidere se fermarti o tirare altri tre dadi...e così via fino alla fine della partita. Molto semplice, con poche scelte, per tutta la famiglia. 
Run, Fight, or Die!
Run, Fight, or Die!

Run, Fight, or Die!

  • giocatori: 1-4
  • durata: 40 minuti
Come in molti altri giochi di questo genere, ogni giocatore avrà il suo personaggio, con la sua plancia e le sue statistiche, ma in questo caso avrà anche la sua quota di zombi, venuti apposta per lui. Le miniature dei nonmorti si spostano sempre più vicine ad ogni turno. Ti sposterai da un posto all'altro, in cerca di munizioni ed altri sopravvissuti, che potranno aiutarti in vari modi, con le loro abilità, oppure anche ostacolarti. In ogni caso, ogni nuovo sopravvissuto trovato, significa punti vittoria. Il gioco termina o quando un giocatore trova cinque sopravvissuti, oppure quando un personaggio raggiunge il confine della città, o ancora quando uno viene morso e si trasforma. Fai attenzione: alcuni seguaci potrebbero essere morsi a loro volta ed attaccarti, oppure semplicemente rallentarti. La risposta è semplice: corri, combatti, o muori!
zombicide black plague copertina
Zombicide Black Plague

Pesi medi / Casual Gamers

Zombicide Black Plague

  • giocatori: 1-6
  • durata: 60-180 minuti
Versione fantasy-mediavale di Zombicide, con i giocatori che manovrano i classici personaggi delle saghe, contro un'orda di zombi di tutti i tipi manovrati dal gioco stesso. In questo collaborativo puro, che sfrutta punti azione e tiro di dadi per coombattere, maghi, elfi , guerrieri, ladri e altro dovranno superare moltitudini zi zombi tra cui quelli lenti e restistenti, i classici camminatori, altri veloci, i rapidissimi lupi, fino ai temuti abomini, come il minotauro-zombi, l'ogre, il troll. Un drappello di necromanti, inoltre, è sempre pronto a complicare il tutto, evocando costantemente nuovi pericoli sul campo di battaglia. 
Zombicide box cover
Zombicide

Zombicide

  • giocatori: 1-6
  • durata: 60-180 minuti
Questa è la versione originale di Zombicide ed è ambientata ai nostri giorni, tra auto, strade cittadine, pistole ed armi di fortuna. I giocatori affrontano l'apocalisse zombi a colpi da dadi. Ciascuno manovra uno o più personaggi che si fanno strada tra le rovine di una metropoli contemporanea, tra nonmorti di vario genere, da quelli lenti, a quelli veloci, agli abomini. Spendendo i punti azione del vostro personaggio potrete muovere, attaccare, cercare oggetti, il tutto avanzando di livello e acquisendo abilità sempre più forti. L'intelligenza artificiale per manovrare i nonmorti è molto semplice ma efficace e dà del filo da torcere ai sopravvissuti. Le miniature sono tantissime e prevedono diversi eroi per i personaggi e vari tipi di zombi e un abominio per i nemici. È però soprattutto con le espansioni che arrivano le miniature più grosse e più belle, oltre a diversi tipi di zombi (quelli tossici, quelli esplosivi, ecc), per una rigiocabilità elevatissima ed anche qualche correzione alle regole.
City of Horror

City of Horror

  • giocatori: 3-6
  • durata: 90 minuti
Una città invasa dagli zombi. Una serie di persone che scappano e si rifugiano nei vari edifici. Ognuna con la sua abilità speciale, ogni edificio con qualche vantaggio. Ogni giocatore controlla più di un sopravvissuto ed ogni round qualcuno dovrà essere sacrificato per distrarre gli zombi ed aumentare le possibilità degli altri di essere salvati dai soccorsi in arrivo. City of Horror è un macabro gioco di contrattazione libera, in cui cercherete di venire a patti con gli altri al tavolo, offrendo aiuto, minacciando, supplicando, pur di far rimanere in vita le vostre pedine. Il tutto sfruttando a vostro vantaggio il posto in cui siete. Cattivo e spietato, astenersi permalosi e timidi. 
dead of winter copertina
Dead of Winter

Per giocatori

Dead of Winter

  • giocatori: 2-5
  • durata: 60-210 minuti
In Dead of Winter ogni giocatore ha un obiettivo personale segreto che deve realizzare per vincere, assieme a quello comune della colonia. Tra le fila dei sopravvissuti potrebbe però celarsi un traditore, con lo scopo di minare la sopravvivenza di tutti gli altri. Gli zombi rimangono sullo sfondo, sempre presenti e pericolosi, lenti ma inesorabili. I bveri protagonisti sono i giocatori, con i loro bisogni, sempre tesi tra generosità e meschinità. Più di un giocatore può vincere, ma tutti possono perdere. 
Last Night on Earth: Timber Peak

Last Night on Earth

  • giocatori: 2-6
  • durata: 90 minuti
In questo gioco a scenari, i partecipanti manovrano un gruppo di sopravvissuti attraverso vari scenari, ciascuno con un preciso scopo. Un altro giocatore terrà invece gli zombi, attivandoli al suo turno e potenziandone le azioni e aumentandone le possibilità tramite un mazzo di carte. Ogni personaggio può muoversi, combattere, interagire con l'ambiente circostante ed affidarsi alle sua abilità speciali, mentre tenta di compiere la missione. L'antagonista deve invece cercare di sabotare i piani degli altri prima che giungano alla vittoria. Un classico gioco sui morti viventi che prende spunto dalle saghe cinematografiche di Romero, in cui i dadi giocano un ruolo importante. 
Carnival Zombie
Carnival Zombie

Carnival Zombie

  • giocatori: 1-6
  • durata: 150-180 minuti
Nella laguna di Venezia, uno sparuto gruppo di maschere deve farsi strada tra gli zombi che hanno trasformato il carnevale in un orrore senza fine. Ogni personaggio ha le proprie caratteristiche ed abilità, armi e ad azioni. Nella fase giorno, ci si muove attraverso la laguna che affonda come uno stanco leviatano, costringendo i nostri strani personaggi a cambiare strada, tornare sui propri passi e adattarsi alle avversità. Di notte ci si accampa e si dà il via a una sorta di tower defence, in cui gli zombi si fanno sempre più vicini e minacciosi, guidato da boss a loro volta mascherati e dai terribili poteri. Ben tre diversi finali aspettano i personaggi (fuga in barca, in elicottero, attraverso il ponte) a seconda della strada presa, ognuno con regole proprie. 
Dawn of the Zeds
Dawn of the Zeds

Dawn of the Zeds (seconda edizione)

  • giocatori: 1*
  • durata: 45-90 minuti
Una città è assediata da un'orda di zombi e dai loro nefasti e folli padroni. Manovrando quattro eroi e le milizie cittadine, cecherete di bloccare le vie d'accesso al centro abitato, colpendo con rapide incursioni, edificando barricate, cedendo terreno quando serve. Ad ogni turno viene pescata una carta dal mazzo preparato a inizio partita, la cui lunghezza dipende da quanto volete che duri lo scenario. La carta fornisce un evento, dei punti azione per gli eroi e delle istruzioni per muovere gli zombi. La partita procede in questo modo fino all'esaurimento del mazzo (vittoria) o fino all'entrata in città degli zombi (sconfitta). I combattimenti si risolvono con i dadi e c'è una buona dose di fortuna. *La terza edizione del gioco consente fino a 4 giocatori di partecipare alla partita, laddove la seconda è solo un solitario. 
Dark Darker Darkest copertina
Dark Darker Darkest

Per giocatori esperti

Dark Darker Darkest

  • giocatori: 2-5
  • durata: 120 minuti

Tutti i giocatori lottano contro il gioco in una corsa contro il tempo per penetrare nel laboratorio di uno scienziato pazzo che ha creato un virus in grado di rianimare i morti. Gli orrori che li attendono non si limitano perà solo a questo: la villa in cui si trova l'antidoto sta bruciano e le porte sono tute protette da serrature con diverse combinazioni. Inoltre negli oscuri corridoi della casa si aggira un misterioso abominio sempre diverso di partita in partita. Questo gioco sfrutta una meccanica a punti azione, tiro dadi e un particolare sistema per cui stare insieme è meglio per affrontare i pericoli, ma rallenta molto l'esplorazione della magione, per cui il tempo potrebbe non bastare. 
 

Commenti

Molto carino anche Zombi!!!, con una città che viene costruita una tessera alla volta da ciascun giocatore ed un fantastilione di espansioni.

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn

Segnalo anche il recente Deadland (S. Roncucci, Giochi Uniti, 2017)

Il gioco è una metafora della vita

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare