Rank
16

Imperial

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 8 su 10 - Basato su 227 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2006 • Num. giocatori: 2-6 • Durata: 180 minuti
Autori:
Mac Gerdts
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Imperial Indice ↑

  • | 6 commenti
    Imperial. Se ancora nel 2018 dovete leggere una recensione per conoscere questo gioco, significa che c'è qualcosa che non va. Oppure che avete appena cominciato a giocare e allora siete arrivati nel posto giusto.
    Autore:
    Agzaroth
  • Autore:
    genma1

Articoli che parlano di Imperial Indice ↑

Eventi riguardanti Imperial Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti Imperial Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Imperial: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
7063
Voti su BGG:
8205
Posizione in classifica BGG:
200
Media voti su BGG:
7,61
Media bayesiana voti su BGG:
7,26

Voti e commenti per Imperial

8

Bravo Mac Gerdts, bravo davvero: ha mixato l'ambientazione e la mappa di Diplomacy con la ruota di Antike e ha condito il tutto con le obbligazioni, che ricordano le azioni dei favolosi ferroviari del sistema 18XX. Risultato: da provare!!! Bello giocato in 4 o in 5, buono giocato in 6, accettabile anche se giocato in 7 (si, in 7, oltre il regolamento). Peccato che l'Impero Ottomano sia stato"cancellato" in nome della giocabilità. Errata l'ambientazione del recensore, il gioco si svolge ai primi del novecento e non nel periodo napoleonico, ma non ha importanza, giocatelo lo stesso e non ve ne pentirete!

10

Un Diplomacy con aggiunta la parte finanziaria. Attenti a puntare troppo su un'unica potenza. I vostri simpatici vicini potrebbero soffiarvela e godere i frutti che voi avete piantato.

9

Gran gioco, bisogna stare attenti alla tempistica delle azioni, capire il momento giusto per abbandonare una nazione o investire su un altra, se ci si riesce il più è fatto. Il gioco come detto si divide in due fasi quasi separate, una prima più militare di crescita ed espansione delle nazioni ed una seconda più finanziaria che va veloce fatta a colpi di tassazione e investor e può portare in fretta alla conclusione della partita, ma questo nn deve essere visto necessariamente come un limite o un difetto di imperial ed è proprio in questa seconda e conclusiva fase che bisogna cogliere l occasione al volo per arrivare alla vittoria. Bello.

9

Grande classico che non stufa mai, non sempre risulta controllabile ma ciò non incide più di tanto sull'esperienza di gioco

Pessima scalabilità, va giocato in 4, in meno si perde qualcosa a livello di suddivisione degli imperi, in più diventa una lotteria

Rispetto a Imperial 2030, è più difficoltoso e appagante far crescere il proprio impero per generare bonus nella tassazione, ma è un po' meno bilanciata la forza delle nazioni

9

Anche qui assenza di dadi e il concetto di imprenditore è centrato al massimo. moltissime le strategie per vincere. fatte molte pertite tutte da studiare durante e dopo le medesime. concentrarsi su uno stato non aiuta qsi mai. consigliatissimo

8

Un grande gioco che riduce in regole semplici l'ingarbugliato mondo del del debito pubblico delle nazioni

7

  

6

  

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare