Classifica personale di special-fx

Titolo Voto giocoordinamento crescente Commento Data commento
Space Crusade 10,0

Che un vecchio gioco di quasi trent'anni fa riuscisse a ricreare così bene le atmosfere del secondo episodio della saga di "Alien", sembrava impossibile da immaginare. Ci sono proprio tutti gli interpreti: i marines spaziali con le loro armi e armature iper-tecnologiche, i corridoi stretti e scarsamente illuminati pieni di insidie nascoste, le stanze da esplorare, gli scanner per vedere quanti nemici ci stanno aspettando nell'ombra...e ovviamente ci sono loro, i terribili Alieni, numerosissimi e diversificati e tutti altrettanto letali. Per non parlare degli Androidi e del Ladro Genetico che appare improvvisamente e colpisce immediatamente il malcapitato di turno! Ma questo è nulla fino a quando entra in scena la più possente e micidiale quanto spaventosa macchina da guerra aliena: il Dreadnought! Si gioca in quattro: un giocatore impersona l'Alieno, mentre gli altri tre ci calano nei panni dei Marines Spaziali scegliendo la squadra e il colore che più gli piace (rosso, blu e giallo). Ogni giocatore ha a disposizione una squadra di cinque miniature Marines compreso il Comandante, ma vi assicuro che anche giocando al completo con tre giocatori nel ruolo dei Marines e di conseguenza con un totale di ben quindici miniature Marines sul tabellone, sarà arduo completare le missioni senza vedere la propria squadra decimata! Volendo si può giocare anche in tre, ma sarà un gioco al massacro se non si decide di potenziare almeno il livello dei Marines (e quindi delle loro armi ed equipaggiamenti). Le miniature sono molto belle della Games Workshop e si possono anche dipingere e personalizzare. I materiali del gioco (tabellone, carte, pareti, scanners dei comandanti, etc.) sono di buona fattura e graficamente accattivanti. Le missioni, oltre a un congruo numero presente nel libretto all'interno del gioco, sono personalizzabili per assicurare un divertimento longevo. Così come il tabellone composto da quattro quadranti che possono essere scambiati tra loro per creare nuovi scenari. Consiglio di giocarlo in luce soffusa per entrare meglio nell'atmosfera di gioco e provare un brivido quando appare dal nulla il gigantesco Dreadnought col suo carico di armi mortali. Siete pronti? E allora cosa aspettate a provare questo stupendo gioco?

07/11/2013
Twilight Struggle 10,0

Un gioco talmente bello che è riduttivo qualsiasi commento. Ricreato perfettamente il clima della guerra fredda tra USA e URSS, le tensioni sono palpabili ad ogni pesca delle carte associate ad un evento. Missioni nello spazio, colpi di stato e tantissima tattica e strategia. E' un war-game come concezione, ma è a tutti gli effetti un card-driven. Veramente un ottimo gioco soprattutto ora che c'è la versione in Italiano!

22/11/2013
Cosmic Encounter 9,0

Diventa un Alieno scegliendo tra decine di differenti razze ognuna con il suo particolare potere e abilità e comincia la conquista dello spazio! Un gioco eccellente di strategia, battaglie, alleanze e diplomazia, in cui con determinate razze Aliene si vince quando si perde tutto!Materiali, miniature e tabellone ottimi. Perfetto da 4 giocatori in su, mentre in tre perde molte delle caratteristiche fondamentali del gioco come le Alleanze.

11/11/2013
Warangel 9,0

Un piccolo gioiello di gioco, dove si può scegliere la propria tra più di cento razze diverse tra loro. Ogni razza ha la propria mappa ripresa da reali posti del nostro pianeta ed ognuna a suo modo letale. I disegni sono bellissimi, e con poche e intuitive regole, siamo di fronte a un gioco molto longevo vista la diversità di strategie per affrontare il numero impressionante di razze. E' un gioco in cui per vincere bisogna darsele di santa ragione senza risparmiarsi minimamente, stando accorti che anche l'avversario farà di tutto per venirvi a rompere le....uova nel paniere! Consigliatissimo!

11/11/2013
Dungeons & Dragons: The Fantasy Adventure Board Game 9,0

L'idea di trasporre il classico RPG Dungeons & Dragons in un Board Game farà storcere il naso ai puristi del genere. Ma vi assicuro che questo gioco è veramente un piccolo gioiellino che non può mancare nella collezione degli appassionati di questo tipo di giochi. Ricorda molto Heroquest, per chi ha avuto la fortuna di giocarci! Ma se ne discosta molto, in quanto il tabellone è composto di 5 aree differenti interscambiabili tra loro e che variano in funzione dell'avventura che si sta giocando. Ovviamente questo lascia spazio ad inventarne un numero infinito, oltre a quelle già presenti sul manuale; basta solo avere un po' di fantasia. I personaggi sono meglio caratterizzati e ognuno con una sua abilità particolare. Di conseguenza anche i mostri sono diversificati e letali. Stavolta si possono esplorare anche aree esterne al Dungeon vero e proprio, come le foreste con tanto di alberi che influenzano le armi da lancio e la visuale! Miniature e materiali sono di alto livello. Insomma un gran bel gioco che sicuramente non deluderà le aspettative!

14/11/2013
COACH 9,0

Finalmente un gioco da tavolo per i Veri appassionati del Football Americano; per chi come me è cresciuto a pane e NFL, vivendo le dirette dei Superbowl in diretta notturna in Italia a causa del fuso orario statunitense. Consigliato a chi ha Adorato fenomeni come Joe Montana, Dan Marino e Marcus Allen avendo il piacere di assistere alle loro giocate leggendarie! Questo "Coach" presenta un meccanismo semplice da imparare, ma che allo stesso tempo ricrea perfettamente le tensioni che si vivono durante una vera partita di NFL. E' giocabile in due (uno contro l'altro), ma vi assicuro che ho provato a giocarlo anche in quattro (due contro due) in cui ci si alterna a rivestire i panni del Coach della squadra difensiva e della squadra di attacco durante le varie fasi di gioco; e vi assicuro che è altrettanto divertente anche in questa modalità. Gli schemi di gioco in fase di attacco e di difesa sono variegati (e soprattutto veri!) e l'abilità del coach sta nel cercare di capire e quindi contrastare quelli avversari. Diventa arduo quindi cercare di arginare le fughe e i "juke" dei "Running Back", se non hai schierato una difesa con dei "Cornerback" altrettanto veloci. Se vi fa piacere potrete anche divertirvi a rumoreggiare "fumettosamente" con dei sonori "Bada-boom!", "Sbragadang!" e così via quando le "Safety" sdraiano il malcapitato "Runner" di turno, o quando il "Quarterback" viene placcato impietosamente prima di riuscire a lanciare l'ovale perchè non adeguatamente protetto dalle "Offensive Guard". Oppure vedere la costernazione dell'avversario che non riesce a chiudere un down per una sola Yard quando era quasi arrivato alla "End Zone" e prenderlo ovviamente e dovutamente in giro! Ovviamente è un gioco in cui la tattica (e la furbizia) la fanno da padrone e calarsi nei panni di un vero Coach di Football Americano, prendendo decisioni da cui dipende l'andamento di una stagione intera, fa indubbiamente sentire l'adrenalina che comincia a scorrere dentro di se. Potete scegliere di personalizzare a richiesta le vostre pedine con i colori delle vostre squadre preferite, americane o italiane. Questo gioco non può mancare a chi ha la passione per il Football Americano. Per gli altri utenti consiglio almeno di provarlo, vista l'immediatezza delle regole e sono sicuro che una volta fatta la pratica con schemi e tattiche di gioco, difficilmente ne faranno a meno visto che ogni partita è sempre diversa dalle altre. Buon divertimento!

21/11/2013
Cosmic Encounter: Cosmic Incursion 9,0

Una delle varie espansioni di Cosmic Encounter, con l'aggiunta di altre razze aliene, una nuova serie di astronavi per giocare in sei e nuove carte da aggiungere a quelle del gioco base, tra cui le carte Kicker che rendono ancora più interessanti e variegati gli scontri, le carte negative e le carte rinforzo. Insomma c'è da divertirsi alla grande!!

11/11/2013
Advanced Heroquest 8,0

Per chi è possessore di Heroquest, non può mancare assolutamente la versione Advanced. Anche se le tematiche e i personaggi sono gli stessi, siamo di fronte ad un gioco diverso e sicuramente più approfondito rispetto al predecessore. I personaggi principali vengono sviluppati come in un RPG, tirando i dadi; stessa cosa avviene per le mappe e per i mostri da affrontare. Gli stessi dadi ci diranno se siamo in una stanza o in un corridoio; se c'è una trappola o che tipo di nemico è presente; se riusciamo a schvare un attacco o subirlo, etc. Insomma un gioco meglio sviluppato e caratterizzato rispetto al predecessore. Le miniature dei nemici possono essere implementate da altre della GW e fornire così una buona diversità nelle avventure. I materiali e le miniature sono di ottima fattura. Lo consiglio vivamente ai possessori di Heroquest e agli appassionati dei giochi in tema.

14/11/2013
Age of Empires III: The Age of Discovery 8,0

Un ottimo gioco strategico in cui ogni partita è sempre diversa dall'altra. Molte le cose da fare per raggiungere la vittora finale: commercio, esplorazione di nuovi territori, costruzione di edfici e battaglie. Sembra complesso, ma la chiarezza del regolamento lo rende molto facile da apprendere e da giocare. Le cose da fare sono ben definite in ogni turno dei giocatori e le strategie adottate dovranno essere sempre diverse ad ogni partita per ostacolare gli avversari. Buoni i materiali e le tessere gioco, mentre il tabellone poteva essere leggermente più grande per permettere un migliore piazzamento delle pedine di gioco. Le miniature non sono il massimo della perfezione e spesso si confondono quelle del mercante e del colono. Nel complesso ci si diverte e la durata delle partite non è mai lunga e frustrante. In 4 giocatori è perfetto, mentre in 3 è un po' più limitato perchè non si fa in tempo a scoprire tutti i territori, ma ci si diverte ugualmente. Consigliatissimo!

03/12/2013
AstroNuts 8,0

Molto bello e simpatico questo gioco che ha tutte le caratteristiche per trascorrere piacevoli momenti ludici in famiglia o con gli amici. Colorato e immediato nel regolamento, qui diventa tutto possibile! Cantar vittoria troppo presto è un'arma che si può rivoltare contro e si riesce spesso a ribaltare le sorti di una partita. Un simpaticissimo gioco di tattica e strategia. Consigliato!

11/11/2013
Kemet 8,0

Fantastico gioco di strategia e battaglie ambientato ai tempi degli antichi Egizi. Per gli appassionati della mitologia, ci sono davvero tutte le creature come la Sfinge, lo Scorpione Gigante e la Mummia, da evocare in aiuto del proprio esercito o per proteggerlo durante i sanguinosi scontri. Le battaglie sono molto equilibrate visto che dipendono molto dalle scelte che vengono effettuate in determinati scontri. Non c'è mai infatti una carta definitiva per azzerare l'esercito avversario. Chi di voi non ha desiderato mai possedere una piramide? Qui ce ne sono ben tre, ognuna che fornisce un potere diverso a secondo del livello sviluppato. Miniature delle creature stupende, materiali davvero di ottima fattura e disegni molto belli. Perfetto per 4-5 giocatori; in 3 rimane comunque divertente, visto che il gioco prevede un tabellone per 2-4 giocatori oppure per 3-5 giocatori. Consigliatissimo!

12/11/2013
Carcassonne 7,0

Un bel gioco, immediato e con poche semplici regole che si imparano velocemente e dove si fondono strategia e tattica per la riuscita della vittoria. Divertente e ricco di altre espansioni che lo rendono sempre diverso. Perfetto per 2 giocatori, ma si gioca bene anche in 3 e 4. Consigliato!

21/11/2013
HeroQuest 7,0

Un gioco molto bello, che non vuole assolutamente fregiarsi di essere una variante dei classici D & D come tanti possono pensare. Ne riprende sicuramente le ambientazioni e alcuni personaggi, ma tutto finisce lì. Questa è sicuramente un'altra tipologia di gioco da tavolo e sicuramente è stato creato per dare più immediatezza alle partite. La parte che sicuramente penalizza di più è avere un unico tabellone con quadranti fissi e, per quanto si possano variare gli arredamenti, le trappole e via dicendo, si ha alla lunga l'impressione di giocare sempre alla stessa partita. Comunque se si dispone di buona inventiva, una soluzione si trova sempre! Sicuramente l'influenza al tiro dei dadi è alta e si rischia di vedere il proprio eroe perire prima del compimento della missione. Le miniature sono molto belle, cosi' come il resto dei componenti del gioco. Consigliato vivamente per la sua immediatezza e atmosfera. Sconsigliato ai puristi di RPG e D & D.

14/11/2013
Assist 7,0

Un gioco fivertente ed immediato per chi non vuole perder tempo a cervellarsi in regole incongruenti e manuali di decine di pagine. Si parte dallo scommettere un certo numero di fiches (i neuroni) e i giocatori devono indovinare la parola che conosce il mazziere di turno, rivolgendogli delle domande presenti nelle carte in loro possesso. Si deve far attenzione a non fare domande le cui risposte aiutino gli altri giocatori fornendogli appunti un assist! Quando un giocatore lascia gli altri a secco di neuroni, è il vincitore e diventa così il mazziere del turno successivo. Divertente per le serate in famiglia o con gli amici e sicuramente avere un buon mazziere che si cala bene nella parte è un vantaggio in più per il divertimento del gioco. Buoni i materiali di gioco e le carte davvero ben illustrate. Consigliato!

14/11/2013
Balance Duels 6,0

Un divertente gioco di abilità e destrezza ideale per quei giocatori che vogliono sedersi al tavolo e iniziare immediatamente a giocare. Simpatica la meccanica in cui si deve far rimanere in equilibrio una bilancia alla quale vengono aggiunti o rimossi dei pesi indicati da un tiro di dadi.

22/11/2013
Comuni 6,0

Un gioco di strategia ambientato nel Medioevo. Costruisci la tua cittadina avendo cura di rafforzarne le mura difensive e arruolare soldati, visto che dovrai contrastare invasioni sempre più numerose e devastanti. Un interessante gioco semi-cooperativo, visto che ogni giocatore dovrà partecipare (più o meno coraggiosamente) alla strenua difesa delle mura delle città durante le fasi delle invasioni. Buoni i materiali e le miniature. Consigliabile da giocare in quattro giocatori. In tre, purtroppo perde molto e consiglio di giocare ad altro.

21/11/2013
Bad Babiez 4,0

Un gioco acquistato più per la simpatia e curiosità che altro. Mi aspettavo di più, ma al di là dello spunto più o meno originale di impersonare bambini che fanno danni dentro un appartamento, non rimane altro che un gioco noioso. In due è praticamente ingiocabile. Il regolamento è stampato male con diversi errori di ortografia e nel numero di carte a disposizione. Tant'è vero che pensavo di aver acquistato una scatola difettata! E' impensabile che in un gioco manchi addirittura il materiale base per giocarci, come ad esempio i dadi e i segnalini!!! Se potete, evitate di sprecare i vostri soldi!!

12/11/2013