Recensioni su Ticket to Ride Indice ↑

Articoli che parlano di Ticket to Ride Indice ↑

Eventi riguardanti Ticket to Ride Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti Ticket to Ride Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Ticket to Ride: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
93224
Voti su BGG:
69167
Posizione in classifica BGG:
173
Media voti su BGG:
7,43
Media bayesiana voti su BGG:
7,32

Voti e commenti per Ticket to Ride

8

Dopo aver letto la recensione non l'ho considerato per niente perchè semplice e basato decisamente sulla fortuna nella pesca. Dopo averlo provato però sto valutando di regalarmo al mio nipotino di 6 anni per la semplicità del regolamento, l'assenza di roba da leggere (a parte i nomi delle città), e la possibilità di divertirsi anche giocando contro chi è più esperto di lui (con un pò di culo qualche risultasto lo potrà ottenere pure lui)

8

E' un bel gioco!
Divertente e veloce, l'ideale per serate non troppo impegnate o per rilassarsi dopo una tesissima partita a Puerto Rico.
E' vero, la fortuna influisce molto in questo gioco, ma non vuol dire per forza che sia un difetto...
Inoltre non va sottovalutato l'aspetto grafico del gioco che secondo me è grandioso!

5

Chi scrive che in questo gioco conta poco la fortuna probabilmente ha giocato ad un altro gioco o forse deve rivedersi il significato della parola sul dizionario...
Lo svolgimento del gioco viene determinato da due cose:
1. Gli obbiettivi assegnati A CASO all'inizio della partita e opzionalmente pescati A CASO durante.
2. Le carte treno che "fanno" il gioco xché servono per costruire i percorsi sono man mano scoperte dal mazzo sul tavolo A CASO o pescate dallo stesso sempre A CASO... o in ordine di mischiaggio, se preferite, che da me significa A CASO a meno che non diate una mano "all'ordine" mentre mischiate...
Detto questo non nego che il gioco sia abbastanza carino, semplice da imparare e da giocare e sicuramente ogni partita è diversa dalla precedente vista la grossa influenza del C... ASO.

7

Il gioco è molto divertente. La fortuna è presente in dosi massicce sempre che lo si consideri un difetto.
Segnalo per chi ha problemi a distiguere i colori che la versione tedesca Zug um Zug con il bollino dello Spiel Des Jahres 2004 ha oltre ai colori dei disegnini che differenziano le carte e le tratte.

7

Ciuf-Ciuf!
Può giocarci chiunque, ma la strategia non ne risente. Il fattore fortuna è minimo, anche se può incidere nel finale (ma non più di tanto se si è giocato bene o male). Davvero divertente. Vale la pena, chissà come sarà la versione europea? (Il mio parametro per il 10 è nascondino, quindi Portorico è 8 e questo 7)
Nemo NemoN

7

Do un 7 al gioco anche se non l'ho mai provato ma semplicemente ho letto il regolamento, i giochi per i quali la fortuna fa da padrone non rientrano nelle mie grazie, dove per l'appunto la strategia va a farsi benedire.

Anch'io mi sono chiesto come è possibile che sto titolo abbia vinto SDJ 2004, infatti lo scorsa settimana su in Germania tutti i Negozi specializzati e Grandi Magazzini non lo hanno neanche Kagato di Striscio ... forse perchè è di Importazione oppure hanno Capito che qualcuno ha Barato ?

Sicuramente se avrò la possibilità di giocarci provvederò a ricommentare il tutto, magari sarò più cattivo se come sembra non è proprio un Titolone.

7

7,5
Appena tornato dalla bellissima ConCastello a Pontremoli e' stato il gioco piu' giocato della Con e capisco bene perche' e lo SdJ 2004.
Il rapporto semplicita' divertimento e' ottimale per far giocare chiunque: le tavolate erano composte da esperti e da novizi, tutti intenti a vedere chi ce l' aveva piu' lungo (il tratto ferroviario): e' un ottimo gioco introduttivo.

8

L'unico dubbio era sull'originalità, ma chi se ne frega se un gioco è divertente? E Ticket to Ride è divertente. Ideale da accostare a un gioco più impegnativo, o a più giochi leggeri per una serata light. I materiali sono ottimi. Credo che sia anche altamente rigiocabile. In due si gioca bene (provato con la mia ragazza... come al solito ha vinto lei!). Se avete TtR e i Coloni di Catan, non vi serve altro per introdurre i vostri amici al boardgaming "serio" (nel senso post-monopoli).

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare