Recensioni su Ticket to Ride Indice ↑

Articoli che parlano di Ticket to Ride Indice ↑

Eventi riguardanti Ticket to Ride Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti Ticket to Ride Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Ticket to Ride: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
100397
Voti su BGG:
73289
Posizione in classifica BGG:
180
Media voti su BGG:
7,42
Media bayesiana voti su BGG:
7,31

Voti e commenti per Ticket to Ride

7

Simpatico e colorato, un classico dei giochi da tavolo, ottimo per introdurre i nuovi giocatori o per una serata light, anche se come meccanica e come ambientazione non mi è mai piaciuto. Incidenza della fortuna abbastanza elevata.

7,5

Il primo amore non si scorda mai

7,5

Divertente, intelligente e semplice gioco di piazzamento, con durata contenuta. una piacevole sorpresa, che piace veramente a tutti. Applausi.

7

Nessun commento

6,5

Un titolo che si è meritato la sua longevità.

7

In ludoteca è un ottimo "antipasto" per cominciare una serata giochereccia. Anche in due fa la sua figura

7,5

piace sempre a tutti (o quasi).

Che volere di più da un peso medio-leggero?

9

Ticket to ride. Discussione infinita. È un bel gioco ?. Prefazione. Ho 45 anni e gioco da quando ne ho 5 ai giochi in scatola. Ho passato tutte le stagioni dei giochi. Ne ho visti e giocati tanti. Dai più semplici a quelli come Waterloo o Sbarco in Sicilia che duravano 3 giorni. Ultimamente ci sono così tanti giochi che per tempo, spazio e possibilità è difficile giocarli tutti ma la mia "ludoteca" ha circa 300 giochi e quando posso gioco con amici giochi che non ho. Non sono il massimo esperto di giochi ma di ticket to ride si. Ho 13.000 partite alle spalle e non credo ci sia un italiano che ne ha fatte di più. La domanda è: perché un gioco con 4 regole, semplici, che spieghi in 5 minuti, che tutti capiscono diventa una "droga". La sua semplicità è il primo motivo. Le cose semplici spesso sono le più belle. Il secondo motivo è che la sua semplicità ti permette di entrare nel gioco e scoprire cose che al primo approccio non vedi. Certo ci devi giocare molto perché se non sai gli obbiettivi a memoria non puoi fare strategie. Una volta che conosci il gioco puoi capire e intuire le mosse dell'avversario solo dai colori che pesca. Terzo motivo è che si può vincere in tanti modi. La componente fortuna esiste e meno male ma solo giocando tanto si può capire che la fortuna si può girare. Vince chi fa più punti non chi fa più obiettivi e questo in parte livella la fortuna. Altro motivo per me importantissimo è che il gioco cambia in base al numero dei giocatori. Uno contro uno diventa uno dei giochi più tattici mai visti e la fortuna è un elemento meno importante. Giocato in 4 o in 5 non è la stessa cosa. Cambia e di molto. Altro motivo la variabilità di mappe. Ritengo USA L originale la più bella. Europa è un'altra bellissima variante e la più giocata da noi ma l'elemento fortuna in questa mappa é più alto. Poi tante altre con tante altre buone idee. Quella a squadre Asia è molto interessante. Ultimo motivo che mi ha fatto appassionare molto a questo gioco è l'esistenza di un sito online creato dall'editore del gioco fantastico dove non solo si possono giocare partite amichevoli con tutti ma una volta imparato bene il gioco ci si può iscrivere ai tornei con i più forti giocatori del mondo. Io faccio parte della nazionale italiana e proprio questa settimana abbiamo passato il turno per accedere ai quarti di finale della coppa del mondo. Forza Italia

8

Ticket to ride ha il pregio di affascinare tutti e rendere i neofiti competitivi fin dalla prima partita. Tutti dovrebbero averlo nella propria ludoteca.

7

Un gioco molto classico, lo vedo come l'anello di congiunzione tra gli entry level più semplici ed i Giochi da Tavolo veri, degni di questo nome.

Non essendo un amante dei gestionali di reti, o di quei giochi dove devi costruire comunque un percorso, non è tra i miei preferiti. Tuttavia è sicuramente uno di quei titoli con i quali si va sul sicuro anche con persone che non sono avvezze a giocare da tavolo. E' proponibile anche a familiari ed a bambini senza troppe difficoltà.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare