Rank
2

Android: Netrunner

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 9 su 10 - Basato su 94 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2012 • Num. giocatori: 2-2 • Durata: 45 minuti

Recensioni su Android: Netrunner Indice ↑

  • Netrunner, un gioco di carte ad ambientazione fantascientifica cyberpunk, dove Runner e Corporazione si contendono la vittoria. Scopriamo assieme qualche dettaglio in più di quest'opera che condivide lo stesso autore di Magic the Gathering.
    Autore:
    slivers

Articoli che parlano di Android: Netrunner Indice ↑

Eventi riguardanti Android: Netrunner Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Android: Netrunner: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Android: Netrunner Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Android: Netrunner: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
41156
Voti su BGG:
26596
Posizione in classifica BGG:
53
Media voti su BGG:
7,87
Media bayesiana voti su BGG:
7,68

Voti e commenti per Android: Netrunner

10

Bilanciatissimo, tattico e (relativamente) poco costoso, Netrunner si aggiudica il primo posto negli attuali giochi di carte.
Non provatelo se non volete diventarne schiavi!

10

Per quanto mi riguarda è il MIGLIOR GIOCO DI CARTE DI SEMPRE!
Garfield è un genio assoluto nel campo e Netrunner è stata probabilmente la sua migliore creazione. Il revamping effettuato dalla FFG, oltre a ribilanciare le (rare) imperfezioni del gioco originale, ne ha totalmente stravolto ed aggiornato l'aspetto grafico ed i componenti (segnalini, crediti, ecc tutto top di gamma).
Il gioco è un estratto puro ed essenziale dell'ambientazione cyberpunk: spietata, corrotta e fottutamente pericolosa.
Le meccaniche sono sublini, ma allo stesso tempo piuttosto facili da assimilare.
Le variabili sono infinite e le periodiche espansioni non fanno che introdurne continuamente di nuove.
L'elemento smaterializzato di questo gdc, il BLUFF, è geniale e perfettamente integrato in un mood da "sul filo del rasoio".

PER I GIOCATORI DI CARTE CHE SI PROCLAMANO TALI E' UNA ERESIA NON GIOCARCI.

10

sto gioco è riuscito a farmi tornare la scimmia come quando giocavo a magic, al tempo ero universitario e potevo permettermi dei star li a comprare le buste per fare 4x di tutto, con netrunner ogni mese ho l'espansione completa spendendo 15 euro.
Il meglio di magic senza la maledizione della spesa!
il gioco poi è una figata pazzesca, totalmente asimmetrico, curatissimo nel bilanciamento, le meccaniche sono completamente aliene a tutti i giochi di carte collezionabili e living che ho mai visto.

10

Per anni ho evitato come la peste i card game, mi spaventava l'idea di dover costantemente comprare carte per restare alla pari con gli altri giocatori.
Ho fatto il più grosso errore della mia vita quando ho provato Netrunner!
Questo gioco è fantastico, dopo la prima partita sono rimasto stregato sia per il tema cyberpunk sia per le meccaniche di gioco.
Ogni partita è diversa e il concetto di asimmetricità è veramente intrigante.
Se siete in dubbio su quale LCG giocare, fermatevi qui, lo avete trovato!

10

Per un fanatico di cyberpunk come me? Best game ever.

10

Il gioco inizialmente è parecchio complesso. L' asimmetricità non aiuta di certo ma una volta padroneggiate sufficientemente le regole il gioco esplode letteralmente. L'atmosfera è resa in maniera egregia, le corporazioni e le associazioni di runners sono diversificate quanto basta per dargli una caratterizzazione unica. Ho giocato una decina di partite e ognuna è stata sempre diversa nell'approccio. Le carte sono molto colorate e "cyberpunk". Uno dei migliori giochi di carte in assoluto e il fatto che sia un LCG garantisce una varietà e un apporto costante di nuove carte senza mettere a monte il conto in banca, ponendo tutti sullo stesso piano e facendo prevalere la capacità personale nel gioco e nel deckbuilding. Se in appena un anno è nella top 10 (diciamo top 5) dei migliori giochi di tutte le tipologie un motivo ci sarà!

9

Bellissimo gioco da 1 vs 1 secco, competitivo 'all'ultimo sangue'. Molte volte accade che entrambi i giocatori possano chiudere la partita nello stesso turno e tutto dipende da una singola scelta "runnare o no quel server? se è un'agenda vinco, se è una trappola sono fregato.."

Asimmetria e deckbuilding lo rendono un gioco non semplice da padroneggiare ma molto soddisfacente, proprio perchè c'è sempre da provare una nuova fazione o un nuovo mazzo.

Facile scegliersi una Corp e un Runner preferiti, con le espansioni si aggiungono nuovi 'sottotipi' delle stesse fazioni con poteri speciali diversi.

La fortuna c'è, ma tramite le carte si dirige molto bene, e la libertà di avere un tot di azioni da scegliere a piacere (guadagnare, fare run, calare carte, pescarne) fa sì che ci si senta effettivamente padroni del proprio destino di gioco.

Coinvolgimento massimo. Giocare da corp con le carte coperte fa sentire potenti e invoglia a facce da poker e bluff continui, giocare da runner fa sentire il fiato sul collo e il pericolo costante di trappole e flatline...
Per quanto mi riguarda, reggo un paio di partite a sera, poi serve un po' di relax :D

10

è il gioco di carte definitivo

6

Il gioco stringi stringi si basa quasi unicamente sul bluff. Ambientazione interessante ma grafica delle carte scadente. A mio avviso il meno riuscito tra gli lcg.

10

L'unico problema che vedo in questo gioco è il modello di distribuzione e il suo forte legame con ciò che rende il gioco quello che è.
Senza un influsso periodico di nuove carte, Netrunner perderebbe molto, il che lo rende molto costoso. Ciononostante penso che si tratti di uno dei pochissimi giochi espandibili e customizzabili a meritarsi questo investimento in termini di gameplay.

Nonostante si tratti di un gioco risalente a diversi anni fa, le meccaniche appaiono oggi comunque innovative e uniche nel loro connubio. Semmai il problema più grosso è che dopo aver giocato Netrunner sarà difficile giocare ad un altro gioco di questo genere senza accorgersi della limitatezza e pesantezza di alcuni design monodimensionali.

In Netrunner i giocatori sono al centro dell'equazione quanto le carte. Click e crediti sono risorse fluide che il giocatore sfrutta e gestisce. La mano di carte non è un vincolo che definisce quello che ciascun giocatore "può" fare, ma per lo più estende e potenzia le possibili azioni.

L'ambientazione potrebbe tenere lontani molti potenziali giocatori, e anche la complessità iniziale, ma sotto questa scorza c'è uno dei migliori giochi di carte di sempre.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare