Classifica personale di rcarbone

Titolo Voto giocoordinamento crescente Commento Data commento
Caylus 9,0

Nessun commento

14/10/2006
Railways of the World 9,0

Semplice nelle regole e abbastanza profondo nelle strategie. Graficamente molto appagante.

14/10/2006
Axis & Allies 8,0

Bel gioco di strategia. Le "innovazioni scientifiche" aggiungono un fattore aleatorio assolutamente evitabile.

01/01/2006
A Game of Thrones 8,0

Nessun commento

14/10/2006
Maharaja: The Game of Palace Building in India 8,0

Nessun commento

14/10/2006
Reef Encounter 8,0

Nessun commento

14/10/2006
Power Grid 8,0

Regolamento estremamente semplice ma gioco decisamente profondo. Strategico e tattico nello stesso tempo. La Dea bendata non è ammessa al tavolo, quando su questo è stato posato il tabellone di power grid. Bellissimo

14/10/2006
Conquest of the Empire 8,0

Il gioco nella versione avanzata è davvero bello. Un mix tra un wargame (di quelli con le ambientazioni spettacolari) e un tedesco grazie alle carte che aggiungono nuove dimensioni strategiche. L'idea delle alleanze all'inizio di ogni campagna è geniale.

Il gioco nella versione Classic non va oltre il 6.5

15/05/2006
Bus 8,0

Semplice nelle regole, ma molto rpofondo nelle strategie. Gioco dispettoso ma molto divertente. Graficamente non eccezionale. Contrariamente a quanto dichiarato nelle istruzioni (2-3h) si riesce a concludere una partita a 4 giocatori in 75 minuti.

14/10/2006
Puerto Rico 8,0

Istruzioni relativamente semplici per un gioco di enorme profondità strategica. Quasi il gioco perfetto.
La presenza (e la posizione al tavolo) di un giocatore meno esperto degli altri può determinare il vincitore della partita (che sarà probabilmente il giocatore che gioca dopo il giocatore meno esperto).

14/10/2006
Lupus in Tabula 8,0

Un must per le serate numerose... soprattutto se volete evitare la tombola e il mercante in fiera.
Adatto a tutti, si spiega in 5 minuti, divertentissimo.

01/01/2006
Fortress America 7,0

Preferisco Axis&Allies, l'ambientazione futuristica è meno "accattivante".

13/01/2006
Scotland Yard 7,0

Originale e divertente, si spiega in 5 minuti. Adatto a una compagnia di giocatori occasionali... Se giocate spesso c'è di meglio

01/01/2006
Ticket to Ride: Europe 7,0

Gioco dalle regole semplici che però consente una certa profondità strategica. Divertente anche in 2 da il meglio di se in 4-5.

14/10/2006
Citadels 7,0

Nessun commento

14/10/2006
Meuterer 7,0

Nessun commento

14/10/2006
Lord of the Rings: The Confrontation 7,0

Semplice, strategico e veloce. Le prime 2/3 partite saranno necessarie per familiarizzare con le 18 carte personaggio e imparare le abilità di ognuno di essi. Poi divertimento puro.
Non compratelo se non amate "Il Signore degli Anelli".

01/02/2006
6 nimmt! 7,0

La scelta contemporanea delle carte è intrigante. Economico e divertente. Non adatto a giocatori che odiano gli astratti... davvero ottimo in quelle situazioni (7-9 giocatori di cui molti occasionali) in cui serve un gioco semplice e rapido. Da 10 giocatori in su consiglio Lupus in Tabula

01/01/2006
Carcassonne 6,0

La fortuna legata alle pescate influenza pesantemente il gioco. Se si gioca con tre tessere, pescandone una a turno e scegliendo quale delle tre che si hanno in mano giocare, il gioco diviene più strategico

27/02/2006
S.P.Q.RisiKo! 6,0

Il gioco incorpora nella struttura di risiko alcune idee che sono state già sperimentate con successo in altri wargame leggeri, quali l’uso delle navi e il meccanismo dei punti vittoria. I punti vittoria in particolare rendono il gioco molto interessante.
Trovo personalmente rilevante il fattore alea sia per i dadi (ma questo è pacifico e accettato), sia per la presenza delle carte “Colosseo”; queste carte aggiungono una dipendenza del gioco dal fattore aleatorio assolutamente non necessaria. Se si considera che i punti vittoria per il controllo dei mari e della terra non sono assegnati in caso di parità (quindi spesso non sono assegnati) si comprende come i punti vittoria “gratuiti” dei colossei possano davvero risultare “pesanti”.

20/02/2006
Risk 6,0

La fortuna ha un ruolo di primo piano se le abilità dei giocatori sono simili. Altrimenti vince il migliore.
Ci sono cresciuto sopra, quindi 6 politico :P

01/01/2006
Shark! 5,0

Noioso e legato al caso

01/01/2006
Futurisiko 5,0

Decisamente peggiore del risiko. Alea allo stato puro

01/01/2006
BANG! 5,0

L'idea dei ruoli segreti sarebbe molto simpatica se funzionasse, ma diventa subito evidente chi sono i fuorilegge e spesso anche chi è il rinnegato.
Poi tutto dipende dalla fortuna nella pescata.

15/05/2006
Monopoly 4,0

Dominato dalla fortuna, privo di qualsiasi componente strategica... le partite possono diventare una lunga agonia

01/01/2006
Castle Risk 4,0

Molto peggiore di risiko, ancor più dominato dalla fortuna al lancio dei dadi.

01/01/2006
UNO 4,0

Noioso e dominato dal caso, ma meglio della tombola...

01/01/2006
Go For Broke 3,0

Il gioco dell'oca arricchito da inutili orpelli...

01/01/2006
Magic: The Gathering 3,0

Vince chi ha più soldi e riesce a procurarsi le carte più costose...

01/01/2006