Recensioni su Scythe Indice ↑

Articoli che parlano di Scythe Indice ↑

Eventi riguardanti Scythe Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Scythe Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Scythe in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Vendo scambio terra mystica Offro gioco singolo €0.00 Consegna a mano, Spedizione Xeno1989 05/07/2019
Vendo Offro lotto di giochi indivisibile €120.00 No Consegna a mano, Spedizione €13.90 eclipse 20/03/2018

Cercasi gioco: annunci con gioco disponibile per scambio o acquisto

Questo elenco contiene tutti gli annunci di utenti che cercano il gioco da tavolo Scythe sia per acquistarlo che per scambiarlo con altri giochi.

Annuncio Tipo Consegna Utente Data
Cerco scythe Cerco Consegna a mano, Spedizione WhiteEmperor86 11/11/2019
Cerco giochi in buono stato Cerco Consegna a mano, Spedizione Hartigan88 26/09/2019
Cerco vari titoli in elenco Cerco Consegna a mano, Spedizione teaf 27/05/2019
Terra mystica, Scythe Cerco Consegna a mano, Spedizione Sacrilexi 08/05/2019
Strasbourg, Eclipse ed altri Cerco Consegna a mano, Spedizione Gaspatcho 30/04/2019

Pagine

Video riguardanti Scythe Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Scythe: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
55348
Voti su BGG:
42487
Posizione in classifica BGG:
9
Media voti su BGG:
8,28
Media bayesiana voti su BGG:
8,11

Voti e commenti per Scythe

Gran bel gioco questo nuovo titolo della stessa casa di Viticulture ed Euphoria. Complesso e nuovo per molte cose al suo interno Scythe riesce a girare bene e a presentare un livello di sfida e di impegno non indifferenti senza durare troppo e senza risultare pesante. Le plance con le doppie azioni sempre diverse e l'asimmetria data dai popoli giocabili rende il titolo sempre nuovo e longevo. Dopo diverse partite non posso che alzare a nove il voto per quello che al momento ritengo uno dei migliori giochi usciti nel 2016. Bellissimo

10

Posso dargli anche 9 per quanto mi riguarda ma ho ancora poche partite per poter giudicare.
La grafica è semplicemente il nuovo paradigma dei giochi da tavolo. Pochi gioco possono rivaleggiare con questa cura dei particolari che si riflette anche sulle icone e sulla simbologia adottate per renderlo il + possibile language proof (restano le carte che hanno testo in lingua). Un sistema davvero intelligentissimo.
I disegni poi non sono semplice grafica posticcia ma arte pura.
Il gioco scorre veloce ed estremamente fluido ,i turni sono realmente immediati ed è palpabile quella sensazione di "tocca già a me?!? " in continuazione , anche i + proni alla PA si fermano pochissimo a ragionare ,sembra tutto "illuminato" questo in special modo nei turni iniziali.
Buona la longevità.
Ogni fazione ha la sua caratteristica peculiare e mi sono piaciute molto la bianca , la nera e soprattutto la rossa che forse può considerarsi la più forte.
Un punto di forza che lo eleva sul resto della massa è che dietro un gioco complesso ma che fila alla grandissima c'è una durata del tutto davvero contenuta.
Una partita in 5 può durare veramente le 2 ore citate sulla scatola.
Non è sempre così ma ci è capitato e questo aspetto cruciale lo fa preferire a titoli storici che seppur splendidi durano troppo in relazione al numero di giocatori.

Insomma c'è chi dice non sia un capolavoro...secondo me però ci va molto molto vicino.

7,5

Gioco noto bello, ben fatto e senza eclatanti difetti. È però un gioco di gestione risorse come tanti, al di la di qualche sporadico attacco l'interazione non è percepita e si possa il tempo a guardare la propria plancia aspettando il proprio turno. Bellissimi materiali.

9,5

Per quanto mi riguarda il RE della mia collezione.

Ottime meccaniche , materiali superbi e un'ambientazione fantastica. Scala bene sia in 4/5 (best) che in 1vs1. Grande lavoro sulla meccanica automa per mettere il gioco in solitario a livelli di realtà pura 

Non do 10 perché la perfezione non esiste, ma ci sono voluto andare molto vicino!

7,8

Da vedere è uno spettacolo. I materiali sono lo stato dell'arte, fossero tutti così i giochi!
Poi pero' inizi a giocare e ognuno pensa per se. E' una specie di corsa ad arrivare per primi agli "sblocchi" che poi sono pure i punti con cui chiudere la partita.

La scarsa interazione per me alla fine è l'unico difetto in questo... oltre al fatto che qualcuno potrebbe giocare un turno di meno.

sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=sava%2073&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

8

ottimo ibrido german-american.  Per maggiori informazioni e considerazioni, vedi la mia recensione.

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

7,5

Scythe ė tendenzialmente un ibrido orientato molto sull aspetto german con controllo territorio e gestione risorse. I materiali sono superlativi, come non ho mai visto e l impatto sul tavolo ne risulta notevole. Parlando del gioco però iniziano le note dolenti poiché  scythe ė piuttosto monotono  perché la maggior parte delle azioni le passerete solo a produrre. Gli obiettivi segreti sono tutti realizzabili in modo semplice e non danno pepe al gioco. Quello che mi ė piaciuto invece ė l asimmetricita delle fazioni e la corsa alla vittoria provocando la chiusura della partita. Di bello c'è pure il terriotorio centrale ( la fabbrica) dove chi arriva prima ottiene le carte migliori. I combattimenti sono pochi e spezzano il ritmo di gioco, anche se non sono molto entusiasmanti. Mi aspettavo molto di più da scythe,ma comunque rimane un buon titolo che non dura tanto e regge i 7 giocatori con l espansione.

7

Gioco piacevole, ma al momento non riesco ancora a comprenderlo totalmente.

Mi riservo di rivalutarlo meglio dopo altre partite.

 

Nel complesso comunque piu' che positivo

Cerco:
- War Chest
- Battle for Rokugan
Vendo:
- Descent 2 ed. + Espansioni (vedi inserzione mercatino)

***---***---***---
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=akirafudo75&numitems=7&header=1&text=none&images=medium&show=random&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7,5

Un wargame che non è un wargame, gioco dalla natura fortemente german. La gestione delle risorse è fondamentale per il conseguimento degli obbiettivi, e questo aspetto è curato nei dettagli ed è sicuramente da almeno 8 in pagella. La parte combattimenti invece non mi ha entusiasmato per niente.

L'ho giocato diverse volte ma non sono ancora riuscito a collocarlo in una categoria ben precisa: l'interazione fra i giocatori si inizia a sentire se si è almeno in 4, ma c'è sempre la tendenza a coltivare il proprio orticello restando in disparte, a meno che i giocatori non abbiano istinti bellici... in questo caso però meglio giocare ad altro.

Compro:
La guerra dell'anello (2a ed.) - Terraforming Mars - Forbidden Stars - Espansioni Flamme Rouge
(Solo ritiro di persona, no spedizioni)

Vendo (tante offerte nel mercatino! Sconto minimo 25%!):
Bruges - Nome in codice (Duetto + Ed. vietata minori) - Deep Sea Adventure - Panamax - Labyrinth: guerra al terrore (GMT, ita) - Spyrium - Wir sin das Volk!

ult.agg.: 12/11/19

7,8

Scythe è un gioco molto particolare, a mio modo di vedere.

Dico subito che ritengo che non sia meritevole delle altissime posizioni che ha raggiunto, nella classifica di BGG, immediatamente dopo la sua uscita, dal momento che - se comunque non è un gioco brutto - non lo ritengo un capolavoro assoluto.

Ottima fusione di german ed american, presenta una forte componente gestionale, una spruzzata di combattimento, un pizzico di "avventura", il tutto abbondantemente condito con una meccanica abbastanza innovativa seppur di non facilissima ed immediata comprensione, complici le plance differenziate per fazione che - d'altro canto - danno comunque longevità e rigiocabilità al gioco.

Spero di riuscire ad approfondirlo quanto merita, seppur al momento non mi abbia fatto gridare al miracolo come invece hanno fatto altri. Essendo un mix (ben riuscito, ma sempre un mix) di più cose, talvolta sfugge un po' il "senso" della partita, ed il giocatore finisce per "non sapere bene cosa fare per vincere", dal momento che le strade sono molteplici, ne vanno percorse almeno 6 per collezionare altrettante stelline e mettere fine alla partita, e la meccanica di non immediata comprensione non facilita di certo la comprensione globale del gioco.

Quest'ultima dovrebbe, teoricamente, arrivare dopo aver disputato le prime partite, e ciò fa quindi di Scythe un titolo che va "digerito" in più partite, cosa che - come detto - spero di fare.

Conto quindi di rimettere eventualmente mano a questo commento, eventualmente modificando in via successiva il Voto assegnato.

8

Dopo almeno 10 partite all'attivo mi sento di sbilanciarmi e assegnare a questo gioiellino di grafica e marteriali anche un bell'8 per l'esperienza ludica che propone: bel piazzamento lavoratori, dallo sviluppo fluido, impreziosito da elementi di interazione diretta ottimamente gestita tramite un  impianto regolistico chiaro e di facile acquisizione. Permane qualche dubbio sul bilanciamento delle fazioni asimettriche.

8

.

8,5

Mix german / american. Tende a chiudere velocissimamente... troppo per i miei gusti. Il fatto di non eliminare le pedine avversarie è limitante.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

9

Gioco gestionale di altissimo livello, che dà il meglio di sè in 4 o 5 giocatori, dove la interazione diventa "forzata".

La rigiocabilità è molto alta, in considerazione del modo completamente diverso in cui vanno utilizzate le varie popolazioni, unito alla combinazione casuale tra la plancia della popolazione e quella delle azioni.

Ci ho giocato varie volte, sempre in 4 o 5, e la durata più o meno è sempre stata intorno alle 2,5 ore.

Cristiano

8

Possiedo l'edizione deluxe art fatta con KS, che dire i materiali sono spettacolari. Non ricordo giochi con una componentistica così curata, anche gli artwork sono fantastici. Apprezzo molto anche l'idea di ambientazione. Come gioco è un 3.9X, il combattimento c'e' ma è ben misurato a pochi scontri.

Spero di provare presto l'espansione acquistata da poco.

[align=center]//www.larosad20.it/files/gifanimata.gif)[/align]

9

Ottimo ibrido con motore di azioni e gestione risorse german e combattimenti ed interazione american.

Un connubio perfettamente riuscito, giocabile anche in 5 in meno di due ore e con materiali al top.

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=gapsxever&numitems=10&text=none&images=small&show=recentplays&imagepos=center&inline=1&wishlistrank=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

6,6

Nessun commento.

5

Comprato.... venduto

Lasciateci fare la guerra in santa pace
by Lost

8,5

Nel suo genere ha raggiunto il top, alzando lo standard su tutto! Ora con espansione fino a 7 lo ritengo un must have.

7,1

un buon gioco, tutto liscio, tutto funziona... ma mi lascia freddino. Lo trovo un pò una corsa agli esagoni e gestione risorse. Forse sopravvalutato.

9

Raro caso di gioco con miniature (e che miniature!) che incontra i miei gusti

Relativamente snello e veloce, senza scadere nel banale, capisco l'entusiasmo che c'è attorno a questo gioco

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=odlos&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=top10&imagepos=right&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=odlos&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&limitplays=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

9,5

Rasenta la perfezione, già dalla prima partita avevo capito che io e questo gioco saremo andati d'accordo. Essenzialmente c'è tutto quello che vorrei da un gioco di strategia: guerra, controllo del territorio, gestione risorse, un'alta dose di tatticismo e aleatorietà prossima allo zero. Ambientazione, grafica e componentistica sono semplicemente sublimi, il che rende tutto ancora più coinvolgente e bello. L'unica pecca è una interazione tra giocatori un po' bassa, difetto, comunque, che è ampiamente ignorabile vista la bontà elevatissima di tutto il resto.

9,5

Gioco molto bello.
Punti a favore:
materiali molto belli
buona l'ambientazione steampunk (illustrazioni fantastiche)
assimettria nelle fazioni + plancie che non sbilancia il gioco
soprattutto in 4/5 tensione giusta anche per gli scontri (almeno che tutti non vogliano di proposito stare nel loro "orticello")
nonostante la complessità dovuta al fatto che ci sono molti obiettivi diversi che necessitano strategie diversificate la componentistica e i simboli aiutano parecchio il flusso del gioco
 

10

Gioco che è in poco tempo diventato IL termine di paragone nel suo genere (ibrido tendente al german) e che si è distinto per il gameplay fluido, la grafica esagerata, la campagna KS di gran successo, un mix di strategia/tattica/bilanciamento perfetto, materiali al top, regole chiare ma non troppo complicate e tempo di gioco contenuto. Per me è perfetto.

8,5

Voto basato su due sole partite. Bel gioco gestionale, dalla meccanica fluida (nonoostante quel che potrebbe apparire adurante la spiegazione delle regole). Penso che debba essere comunque giocato più volte, per poterlo padroneggiare al meglio.

7,5

voto più basso delle mie stesse aspettative, probabilmente le avevo troppo alte.

colpo d occhio magnifico che alla fine mi ha appagato meno dell impegno profuso

Cerco: esp. Air Marshals per Quartermaster General

7,5

Voto do una partita

Bel gioco, ma me per troppo "ibrido".

Ottima la componentistica e belle le artwork, chiara l'iconografia, semplice le regole e scorrevole la partita. La scelta delle azioni e le migliorie molto interessanti, e le plance sicuramente ergonomiche  e pratiche.
Quello che mi ha convinto di meno è l'animo ibrido del gioco, per i miei gusti non ben amalgamato. Il sistema dei passafiume l'ho trovato poco intuitivo e di non facile lettura, bloccando un po' l'interazione.

9,5

pietra miliare.

9

Ma cosa si sono inventati? Geniale!

8

Un gioco che mi ha appassionato

6,5

Bel giocone asimmetrico che rivela tutta la sua debolezza quando iniziano i combattimenti.  Meglio Terra Mystica

8,4

Gioco con grafica e ambientazione superlative e meccaniche ben oliate che servono alla causa.

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=biowood&numitems=10&header=1&text=none&images=small&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=left&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

6,5

Alla luce di un paio di anni trascorsi lo ritengo decisamente sopravvalutato.
Ottimi materiali (come ormai ce ne sono tanti) ma i materiali alla fine non possono compensare alla "noia" di fare e rifare le solite azioncine sulla plancia personale con una interazione prossima allo zero.
Se poi, come da campagna suggerita in una espansione, si prevede di fare 8 partite con la stessa nazione all'inizio della terza, nonostante le "furbate" carine per rendere la campagna più attraente viene un pò il vomito a pensare di dover fare le successive.
Le carte incontro rasentano il ridicolo (mi aspettavo un "carezzi un cammello e lui ti porta in un giacimento di petrolio" oppure un "porti pere e formaggio ad un contadino e lui ti regala 3 cibi") e l'ambientazione, pur essendo introdotta da testi e materiali eccelsi, nelle azioni di gioco non si sente minimamente.
Inoltre mech, azioni, e carte per aumentare poteri e forze in battaglie che potresti non dover neppure mai affrontare (perchè magari quando alla fine sarebbe opportuno espandersi per fare più punti ... ti ritrovi la partita già finita o perchè essendo solo due i combattimenti che danno una stella...) rendono il combattimento spesso poco conveniente rispetto ad altre strade che consentono di arrivare più velocemente ad ottenere stelle e avanzamenti .
Personalmente lo ritengo un gioco dalle enormi potenzialità e dalla cura estrema bocciato dalle sue stesse meccaniche troppo german e astratte.
Complimenti all'azienda che è riuscita a rendere una meccanica tutto sommato mediocre in un best seller realizzando ogni desiderio che un giocatore potesse avere: mappa grande, miniature eccelse, espansioni ed accessori in quantità, possibilità di giocare in tanti e ambientazione (ameno dal punto di vista grafico e della documentazione) spettacolari.
Ma alla lunga, se ci devo ANCHE giocare, mi risulta decisamente noioso. 
Quasi quasi medito di apparecchiarlo per guardarlo e basta magari leggendo i manuali e l'ambientazione descritta. E' la cosa più divertente che ci posso fare.

9,5

non gli do 10 solo perché con sti popo di mèch avrei preferito qualche battaglia in più! A volte paga maggiormente  farsi gli affaracci propri. Per il resto è un capolavoro 

Blanka78

9

A mio avviso un capolavoro: gioco semplice e profondo allo stesso tempo, materiali perfetti, artwork immersivo, capace di regalare emozioni al tavolo. Dal mio punto di vista un titolo da avere assolutamente nella propria ludoteca. 

8,5

E' l'eleganza la cosa più interessante:
elegante ed esaustivo il manuale, elegante il design, le scelte, il flow del gioco.

Una vera perla

2

Vediamo meglio questo titolo: personalmente l'ho giocato 2 volte e potrei essere esagerato nel dare un voto così ma è quello che mi sento di dare per le sensazioni che ho provato nel giocarlo. Ci sono altri giochi stile europeo (che di solito vengono definiti german) migliori di questo come: Puerto rico, Agricola, Callisto, e tanti altri che ho provato e che devo ancora provare. Il gioco cerca di dare un ambientazione post-prima guerra mondiale con l'aggiunta di un pò di fantasy-tecnologico che viene rappresentato nella plancia e in alcune miniature come navi volanti (espansione) e i robot, peccato che sia semplicemente un ambientazione appicicata lì che non si sente minimamente durante la partita. Sia chiaro non ho nulla da dire sulle meccaniche che sono idealizzate bene e funzionano ma per poterle  sfrutarle al meglio si devono fare molte partite e ognuna di queste dura al minimo 2 ore e mezza dove i giocatori non si parlano nemmeno. In sostanza ogni giocatore ha un plancia divisa in 4 parti e in ognuna di esse vi sono delle azioni che un giocatore può fare, poi si devono gestire i lavoratori che estraggono i materiali nei territori che di conseguenza ci aiutano a costruire i mech ed edifici che ci aiuteranno nell'effettuare gli scontri che avverranno come minimo dopo 2 ore e 29 minuti, si devono prendere le carte guerra ma bisogna stare attenti anche al valore di guerra, dimentichiamo che si ha un comandante che ha dei particolari effetti ma alla fine è una pedina come tante altre che muoverete solo per andare nelle zone dove potete trovare appositi tasselli che vi permetteranno di pescare delle carte, attenzione a non uccidere i lavoratori perchè vi farà calare la popolarità (non c'è problema: non si fa guerre e tutto è a posto col problema che un gioco con un ambientazione di guerra si appiattisce completamente, quindi non capisco perchè ci siano i robottoni e le navi volanti). Questo gioco va bene a chi ama i german puri e a chi gli piace avere il controllo della situazione attuando strategie, dove la produzione ne è la base, per la costruzione di edifici che vi agevoleranno per la vittoria. In sostanza 3 ore per piazzare, fare risorse, costruire, ripiazzare e ognitanto qualche scaramuccia per ottenere punti con eroi e robottoni quasi anonimi anche se ogni fazione ha i prorpri modi di giocare e effetti diversi e alla fine non si è scambiato neanche una parola. Se si vuol giocare ad un gioco così non c'è nulla di male ma per me rimane una noia mortale. Voglio giocare ad un gioco di strategia dove devo rimanere costantemente concentrato (e quindi si scambiano poche parole) allora prendo il re di questi giochi: SCACCHI!!!!

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare