Classifica personale di MichyLo

Titolo Voto giocoordinamento crescente Commento Data commento
Food Chain Magnate 9,5

Sebbene sia un po' complicato tra regole e cavilli, per me è un giocone. Profondo e ambientato, ad ogni partita senti di aver solo intravisto il potenziale e la voglia di riprovare per fare meglio è sempre presente. Da non perdere. 

12/12/2016
Le Havre 9,5

Il miglior Rosenberg per quanto mi riguarda. Meccanica elegante, longevità infinita. Non raggiunge il 10 solo per la lunghezza di gioco e la poca scalabilità (dovuta ai tempi)

14/12/2016
Brass: Lancashire 9,5

Assolutamente splendido, strategico e soddisfacente. Ottimo anche in due con la variante.

12/12/2016
Through the Ages: A New Story of Civilization 9,0

Trovo che questa edizione abbia migliorato decisamente alcuni aspetti che mi lasciavano perplessa nell'edizione precedente, come la parte delle tattiche militari (ora in condivisione) e la percezione più chiara della corruzione. Gioco di civilizzazione molto strategico, soddisfacente e impegnativo (anche come tempo). Occhio alla differenza di esperienza tra i giocatori al tavolo.

09/12/2016
Wir sind das Volk! 9,0

Meraviglioso gioco asimmetrico basato sulla scelta di carte in comune e su una grande ambientazione storica. Ottimo prezzo. Poco fluida la fase di valutazione a fine periodo, che richiede la consultazione del manuale di frequente (almeno fino a quando non si conosca bene il gioco)

09/12/2016
Summoner Wars 9,0

E' il gioco che ho giocato di più in assoluto e a cui non dico mai di no. Una partita è veloce, dipende dalla fortuna, certo (dadi e carte, che ci si può aspettare?), ma il vero gusto è conoscere il proprio esercito e quello dell'avversario, saper fare il colpo giusto al momento giusto e saper giocare l'evento nel momento opportuno. Ci sono fazioni per tutti i palati, da quelle più immediate a quelle più ostiche da capire e ottimizzare. Longevità altissima. 

17/12/2016
Agricola 9,0

Nessun commento

24/04/2013
Caylus 9,0

Caylus non ha bisogno di grossi commenti. Pura strategia e interazione marcata. 

12/12/2016
Pandemic Legacy: Season 1 9,0

Il sistema legacy rende avvincente un gioco che altrimenti, per me, non meriterebbe un voto così alto.

16/12/2016
El Grande 9,0

Sebbene la meccanica di  maggioranze non sia la mia preferita, questo è assolutamente un gran gioco con poche regole ma molto profondo 

12/12/2016
War Chest 8,5

Ottimo astratto sia in configurazione 1vs1 che 2vs2. 

19/01/2023
Hive 8,5

Ottimo astratto molto scacchistico e giocabile ovunque. 

14/12/2016
Pax Renaissance 8,5

In una parola: tosto. Da capire, da padroneggiare, da riuscire a vedere cosa fare nella vastità di opzioni durante il gioco. Il regolamento non aiuta a semplificare la ruvidità del titolo e le living rules sono quanto di più antipatico ci sia. Eppure, per chi riesce ad andare oltre le prime partite, il titolo ti cattura e tiene sul filo del rasoio la vittoria di ciascuno, spesso dichiarata un secondo prima che la possa dichiarare un altro. 

02/02/2018
Antike Duellum 8,5

Gran gioco. Indubbiamente parte lento, ma si sente la crescita della propria civiltà e la relativa forza. Praticamente zero alea, l'unico punto su questo sono le carte ma influiscono veramente poco.

11/12/2016
Belfort 8,5

Bel piazzamento lavoratori con gestione maggioranze e interazione (con le dovute gilde). Verso la fine rimane un po' cervellotico per capire dove andare a piazzare con profitto i propri edifici. Ottimo anche in due.

11/12/2016
The Great Zimbabwe 8,5

Per ora giocato in due e in tre giocatori. Dopo qualche partita capisco di aver grattato solo la superficie, il senso di vastità delle possibili strategie si sente decisamente. Mi è piaciuto parecchio in tre, mentre in due trovo un senso di gara più marcato che mi lascia un lieve senso di incompiuto (e mi fa dare 8,5 anzichè 9)

07/02/2017
Spirit Island 8,5

Uno dei collaborativi più spaccacervelli sul mercato. Longevo, materiali buoni, ha persino un messaggio morale. Astenersi perditempo

10/11/2022
Lewis & Clark: The Expedition 8,5

Gara per nulla banale con una meccanica di deckbuilding e gestione risorse. Bisogna sempre calcolare bene le proprie mosse e le risorse per il rischio di dover indietreggiare. Uno dei pochi giochi in cui abbondare non è la miglior soluzione. 

14/12/2016
Summoner Wars: Master Set 8,5

Ottimo skirmish da 2, le fazioni sono ben caratterizzate e si prestano a più strategie. I combattimenti con i dadi regalano imprevedibilità senza togliere la profondità del titolo

19/01/2023
Cryptid 8,5

Uno dei deduttivi per eccellenza. Unico difetto: nessuno deve sbagliare gli indizi, altrimenti la partita è da annullare 

19/01/2023
Tramways 8,5

Pick & Delivery con asta originale e cattivissima, grafica scarna ma funzionale, scelte da effettuare con attenzione su una mappa sempre variabile e molto stretta. La gestione delle carte con la scelta dei simboli da usare e lo stress lo rende molto profondo e non si ha mai la sensazione di scelte scontate. 

04/05/2017
Bus 8,5

Gioco spremimeningi e con alta interazione (spietata). Presta il fianco a paralisi da analisi, ma è un gioiellino

19/01/2023
Under Falling Skies 8,0

Bel solitario di gestione dadi, longevo e a scenari. Il tutto in una scatola di dimensioni contenute. Ambientazione presa da un grande classico dei videogiochi. 

19/01/2023
Santorini 8,0

Materiali spettacolari per questo filler astratto con rigiocabilità infinita grazie alle numerose carte che donano poteri variabili e tante combinazioni. 

04/05/2017
Undaunted: Normandy 8,0

Un wargame con la meccanica del deckbuilding che ha il grande pregio di essere un ottimo introduttivo di passaggio verso il genere. Il dado può essere irritante 

19/01/2023
Targi 8,0

Gioco godibilissimo e molto equilibrato, per ora tutte le partite fatte sono state vinte con differenza di pochissimi punti.

11/09/2013
Seasons 8,0

Gioco molto piacevole, una partita non si rifiuta mai! Sicuramente la fortuna non manca ma il draft aiuta molto... e la possibilità di giocare qualche scherzetto agli avversari rende il tutto più divertente.

17/12/2016
Keyflower 8,0

Veramente bello. Le meccaniche rendono ogni mossa una finezza per avvantaggiare se stessi e non l'avversario. L'unico neo secondo me sono le tessere a volte non così comprensibili in fatto di simboli, bisogna ricorrere al manuale spesso per decifrarle finche non si conoscono.

Voto ribassato di un punto per l'alea di uscita tessere che può vanificare parte del percorso intrapreso nella prima/seconda stagione

14/12/2016
Marco Polo II: In the Service of the Khan 8,0

Seconda versione di Marco Polo, un po' più larga ma con i viaggi più integrati nel flusso di gioco

19/01/2023
Ensemble 8,0

Party game divertente e proponibile a tutti

19/01/2023
The Voyages of Marco Polo 8,0

Gran bel gioco in cui le meccaniche sono ben amalgamate tra loro. E' assolutamente vitale saper scegliere bene il personaggio nella fase di setup, soprattutto per la parte dei viaggi. 

09/12/2016
Dungeon Twister 8,0

Un piccolo gioiellino, molto scacchistico, zero alea,  molto prono a paralisi da analisi. Per guadagnare qualcosa sul tempo bisogna evitare i troppi calcoli che il gioco ti porta inevitabilmente a fare. Una volta trovato il giusto equilibrio però regala grandi partite

09/12/2016
Star Realms 8,0

Gioco di puro deckbuilding a tema spaziale. Semplice da imparare, veloce, una partita tira l'altra. Da giocare 1 vs 1.

17/12/2016
Codenames Duet 8,0

Ottima variante per due del gioco base. E' praticamente impossibile fornire indizi da uno visto che il numero di turni è contato e sono pochi, bisogna per forza spremere le meningi per collegare le parole. Questo, va detto, risulta più o meno facile a seconda delle parole uscite in relazione alla griglia, ma in caso di sconfitta ci vuole un secondo per preparare una nuova sfida. Si inserisce perfettamente a colmare le lacune di scalabilità del base.

02/02/2018
Heaven & Ale 8,0

Gioco strettissimo in cui gli errori si pagano cari. Pochi soldi, si deve sempre fare il conto di quanto spendere e dove mettere le risorse acquistate, oltre che decidere se conviene attardarsi sul percorso per prendere più cose col rischio di vedersi soffiare scoring e altre risorse utili. Ambientazione non pervenuta.

02/02/2018
Kamisado 8,0

Astratto scacchistico geniale.

14/12/2016
Stronghold: 2nd edition 8,0

Ottima resa di una situazione di assedio. Gli invasori devono puntare a indebolire le difese e fare breccia nelle mura (a volte cogliendo di sorpresa) mentre i difensori devono cercare di resistere utilizzando le (poche) risorse al meglio. Materiali buoni, sebbene gli invasori abbiano dei cubetti piccolissimi. Regolamento da integrare con le FAQ disponibili

02/02/2018
AquaSphere 8,0

Un Feld un po' atipico, molto stretto e strategico, pur avendo una discreta dose di alea. I colori della plancia non rilassano sicuramente, ma alla fine ci si fa l'abitudine e non danno così fastidio. 

11/12/2016
Barrage 8,0

German punitivo e molto ben progettato, persino ambientato. In due funziona bene, ma la cattiveria si esprime meglio in più giocatori

10/11/2022
König von Siam 8,0

L'eleganza fatta gioco, molto astratto, durata contenuta. Una piccola perla.

14/12/2016
The Fog of War 8,0

Ottimo gioco con componente di bluff e pianificazione essenziale. Il sistema di risoluzione delle battaglie richiede qualche partita per essere assimilato e il regolamento non è scritto benissimo. Si sente molto la crescita di potenza degli Alleati dopo un'iniziale supremazia dell'Asse e da entrambe le parti è necessario capire quando rimanere sula difensiva e quando attaccare. 

07/02/2017
Blood Rage 8,0

Solo miniature e niente altro? No. Per quanto mi riguarda è un bel gioco con molta interazione e fluido, in cui bisogna cercare di puntare una strategia e perseguirla, ma la stessa strategia ha la durata di un'era e in quella successiva può essere completamente differente. Bisogna porre attenzione nella fase di draft, cosa si tiene e soprattutto quali combo passi agli avversari. Avrebbero potuto metterci i cubetti, è vero, ma il gusto di calare il gigante e spazzare via tutti non si discute!

11/12/2016
Onitama 8,0

Ottimo astratto per due giocatori

19/01/2023
Carcassonne: Expansion 2 – Traders & Builders 8,0

Nessun commento

24/04/2013
Mombasa 8,0

Ottimo titolo con  una particolare gestione delle carte. La parte dei libri è forse la più staccata dal meccanismo di gioco e difficile da implementare, se si togliesse non ne sentirei la mancanza, mentre il resto è un sottile gioco di bilanciamento tra le proprie quote azionarie e quelle altrui, oltre all'impegno per il giusto timing delle azioni da svolgere. Per quanto mi riguarda funziona egregiamente anche in due. 

15/12/2016
Codenames 8,0

Ottimo party game, molto longevo. Una partita tira l'altra, visto che molto probabilmente tutti vorranno provare a fare il master. I bambini/ragazzi possono faticare un po' non conoscendo molte sfaccettature delle parole. 

12/12/2016
The Castles of Burgundy 8,0

Nessun commento

14/12/2016
Spot it! 8,0

Nessun commento

29/04/2013
Patchwork 8,0

Ottimo gioco per due, a volte la disposizione delle tessere può agevolare un pochino di più uno dei due avversari, ma comunque si viene messi di fronte a scelte da ponderare adeguatamente. Astratto, longevo, semplice da spiegare.

16/12/2016
Carnegie 8,0

Un eurogame con buoni materiali, il cui punto di forza è la linearità del gioco senza mancare in profondità. L'interazione si sente sulla mappa e soprattutto sul fatto che bisogna costantemente tenere d'occhio la plancia degli avversari per capirne le intenzioni 

19/01/2023

Pagine