Recensioni su Carcassonne Indice ↑

  • Ecco la recensione di Carcassonne, uno dei giochi da tavolo più venduti al mondo, il classico gioco in scatola da proporre ai giocatori inesperti, ma che può diventare un gioco più tosto e strategico per i giocatori più esperti.
    Autore:
    Lobo

Articoli che parlano di Carcassonne Indice ↑

Eventi riguardanti Carcassonne Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Carcassonne: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Carcassonne Indice ↑

Video riguardanti Carcassonne Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Carcassonne: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
120056
Voti su BGG:
83998
Posizione in classifica BGG:
149
Media voti su BGG:
7,43
Media bayesiana voti su BGG:
7,32

Voti e commenti per Carcassonne

6

Il gioco è abbastanza carino, e le tessere modificano il piano di gioco ad ogni partita. Il problema è che il fattore alea nella pesca delle tessere è troppo alto, io gioco sempre pescandone due o tre e scegliendone una. Però anche giocando così, alla fine ti rimangono solo gli scarti.

7

Carcassonne non è male: ha una grafica piacevole, l'idea è carina, può favorire una certa immedesimazione. Inoltre, può essere giocato anche da due sole persone, ma le partite non si appesantiscono finché non si arriva ai cinque o sei concorrenti. Tuttavia, dopo un po' le azione possono diventare un po' ripetitive, e il gioco perde in dinamicità. La sorte ha una parte in causa piuttosto rilevante, perché la pesca delle tessere è un momento fondamentale della partita, tuttavia, secondo me, esiste sempre il modo di rimediare alla sfortuna anche in breve tempo, nonostante la componenente strategica non sia poi larghissima.

8

Nessun commento

8

Semplice da spiegare e giocare, ma consente ragionamento e strategie. Questo può essere anche uno svantaggio, perchè chi è esperto, soprattutto a gestire i poderi, vince quasi sempre

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=izio1977&numitems=10&header=1&text=title&images=small-fixed&show=random&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&showplaydate=1&domains[]=boardgame&imagewidget=1)

8

Nessun commento

8

Splendido pezzo di storia.

Comunque Vlaada sarà un successo.

6

Gioco semplice ed elegante, ottimo per qualsiasi tipo di giocatore (tranne che per me :)).

Le espansioni garantiscono longevità e aggiungono qualcosa in termini di complessità.

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=odlos&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=top10&imagepos=right&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=odlos&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=recentplays&imagepos=right&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

10

Nella nostra compagnia di una decina di giocatori ce l'abbiamo in tre... un motivo ci sarà! E nessuno si tira mai indietro per fare una partita.

Non tutte le espansioni meritano il massimo dei voti, ma tutte aggiungono qualche elemento interessante. La semplicità del regolamento della versione base soddisfa buona parte dei giocatori alle prime armi e anche quelli più esperti.

Nota sull'aleatorietà: in due giocatori è piuttosto scarsa, ma sale man mano che cresce il numero di giocatori. Infatti in più si è, più bisogna fare attenzione a non ingarbugliarsi in combinazioni complicate per il rischio di non trovare la tessera tanto agognata!

8

Veloce, adatto a tutti e divertente. Ho l'edizione "10° anniversario" che comprende l'espansione festa, i meeples sono in plastica trasparente (sembrano le caramelle gommose ^^) e la scatola è a forma di meeple gigante, bellissima ma un po' fragile

8

Bel gioco deivertente e adatto per tutta la famiglia. Si gioca molto bene anche alla prima partita in quanto si assimilano le regole velocemente. Poco longevo. Ogni tanto ci si gioca ma non troppo spesso.

4

No ragazzi proprio non ci siamo. Giocaccio. meno male che non l'ho comprato. L'ho giocato da un amico. Noiosissimo. E' anche vero che a me piacciono i giochi complicati ma questo è il gioco più brutto che abbia mai visto. Non ho provato le espansioni. Forse il gioco con queste migliora un po'

7

Nessun commento

8

Nessun commento

8

Semplice, immediato, scorrevole, bella grafica, bei materiali. Espandibilità potenzialmente infinita e non particolarmente onerosa in quanto le espansioni non sono vincolate l'una all'altra.
Quando volete tirare fuori dall'armadio un gioco visivamente gradevole e rilassante che non vi impegni e che vi permetta al contempo di chiacchierare con gli amici: Carcassonne!
Le espansioni migliori: Locande e Cattedrali, Commercianti e Costruttori, La Torre (che conferisce tridimensionalità al gioco).
In generale un buon introduttivo.

9

Nessun commento

5

Capisco le ragioni del successo di questo gioco, ma non ne condivido l'entusiasmo. Porbabilmente migliora con le espansioni, ma il gioco base lo considero davvero troppo poco longevo. Ciononostante la meccanica è simpatica e può regalare qualche partita di divertimento.

8

Nessun commento

7

GIOCO TATTICO!!! ANCHE QUESTO L'HO SCOPERTO IN RITARDO RISPETTO ALL'USCITA E DEVO DIRE LA VERITA'? PECCATO NON AVERLO AVUTO PRIMA. 2 PARTITE AL MOMENTO MA NE VERRANNO SICURAMENTE ALTRE...IL TEMPO E' SEMPRE POCO AHIME'!!

7

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Un gioco ottimo per avvicinare amici ai giochi da tavolo. Partite sempre diverse. Può diventare pesante se al tavolo ci sono troppi pensatori.
Regole semplicissime da spiegare...secondo me avere il base senza espansioni è la cosa migliore perchè non fa perdere la natura di questo magnifico titolo.

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=domnik&numitems=10&text=none&images=small-fixed&show=recentplays&imagepos=center&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

8

Nessun commento

7

Un filler evergreen!

Se dico "seguitemi miei pugnaci", voi dovete seguitare et pugnare! (Brancaleone da Norcia) Flatulo

9

E' il TOP secondo i miei gusti: veloce da preparare, non richiede tempi di gioco biblici, ogni partita crea uno scenario diverso, l'interazione è presente in maniera decisiva ma non invadente, esteticamente curato e con materiali validi, il prezzo è accessibile, il regolamento è semplice e la longevità è assicurata (e non necessariamente per la presenza di innumerevoli espansioni). Insomma RIGOROSAMENTE DA NON PERDERE.
NOTE:
- il fattore alea è presente in maniera rilevante; ma, se non ci fosse, un gioco sarebbe realmente divertente?
- non scala bene. A mio avviso si apprezza davvero solo giocandolo in 2 o 3 giocatori.

7

Nessun commento

6

Nessun commento

Cristian
TdG Latina

9

Il titolo che mi ha fatto amare i giochi da tavolo. In due è uno dei migliori giochi in rapporto qualità/durata. Non alzo a 10 perché ho sempre avuto la necessità di giocare con house rules (giocare con una sola tessera a me non è mai piaciuto)..

motivo per cui abbasso il voto di 1 punto (personalmente credo che la necessità di applicare regole modificate sia un difetto del gioco).

7

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Nessun commento

8

Nessun commento

8

un ottimo gioco, semplice e facilmente giocabile anche con persone "novizie", le espansioni lo migliorano ancor di più...

8

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Classicone. Il pizzico di fortuna nella scelta delle tessere a me non dispiace. Meccaniche (quelle del domino) che piacciono anche ai bimbi, ma gioco affatto banale

9

Giocato ieri con mia moglie, che si è divertita confermando quanto questo gioco sia l'ideale per poter coinvolgere anche le nostre "lei" nelle nostre sessioni di gioco!
Bello, semplice e scorrevole: la fortuna conta, ma il fatto che quasi sempre i giocatori più esperti riescano a vincere senza troppi problemi è indice che non sia poi così determinante.
Un solo appunto: nelle partite a due giocatori con la sola edizione base (71 tessere oltre la prima), chi inizia è ovviamente lo stesso che finisce, usufruendo di un turno in più. E' normale o mi sono perso qualcosa (tipo iniziare con la prima tessera, oppure eliminarne una a caso)??

9

Gioco per famiglia. Ottimo per passare un'ora di gioco con i propri figli o amici.

8

Nessun commento

5

Non mi piace proprio, non c'è nulla da fare. Cercare di vincere mina la bellezza del gioco, con un tabellone pieno di meeples bloccati, città piene di buchi e pezzi che sai che non arriveranno mai. L'idea era carina, il gioco mi risulta veramente noioso e frustrante.

9

Un gioco facile da imparare e che richiede una buona dose di ragionamento e strategia. Ottimo anche da giocare con bambini (inizialmente evitando i contadini che sono più difficili da capire)

9

Gioco dalle meccaniche molto facili da spiegare, adatto a tutti e mai banale anche grazie ad un numero incredibile di espansioni che cambiano strategie e modo di giocare.

7

Gioco molto bello, facile da spiegare ma dà il meglio di se quando al tavolo ci sono persone brave a giocarlo.

7

Nessun commento

10

Un must! Geniale evoluzione del domino!
Si può giocare anche in piu' giocatori ma le sfide testa a testa rimangono le mie preferite!
Ognuno lo dovrebbe avere nella propria collezione ;)

8

Ci giochi con tutti e si apprende in fretta, consiglio di giocarlo con tre tessere in mano e non una. Le espansioni rendono il gioco ancora più bello, ma allungano i tempi ed aumentano la complessità, quindi meglio prenderle solo per appassionati.

7

Nessun commento

7

Nessun commento

dan

7

Nessun commento

8

Un grande classico. Imperdibile in una collezione.

8

Nessun commento

10

Fantastico! Da bilanciare un pochino e attraverso le espansioni, ma fenomenale!

Rustythejester

8

Regolamento: Chiaro e conciso. Inoltre, con un foglio extra di esempi illustrati, chiarisce eventuali dubbi.

Dipendenza linguistica: Nulla.

Incidenza aleatoria: Alta; Si pescano tessere, quindi la dea bendata ha il suo bel da fare. Detto ciò, in due, se si è giocatori navigati, si sente davvero poco, e si riesce ad utilizzare ( quasi sempre ) qualsiasi tessera a proprio favore. All'aumentare dei giocatori, l'influenza della fortuna aumenta esponenzialmente. Vi è, comunque, una variante non ufficiale ( che prevede di avere in mano 2 o 3 tessere e scegliere quale giocare; nel proprio turno, pescando la tessera si aggiunge alla propria mano ) che consiglio.

Incidenza strategica: Alta in due giocatori. In maniera opposta all'alea presente, all'aumentare dei partecipanti, il peso della strategia diminuisce drasticamente. In 2 è un gioco bilanciato e cattivissimo, in 5 diventa incontrollabile!!!

Scalabilità: Io lo amo solo in due; come ho già scritto, in più giocatori aumenta troppo il fattore fortuna e questo potrebbe dare fastidio.

Componentistica: Ottima; tra le migliori. Nello scatolo sono presenti "solo" 72 tessere, 8 meeples per 5 colori ed un percorso segnapunti, ma tutto ciò è veramente di pregevole fattura!!! Il cartone delle tessere e del segnapunti e molto robusto ed i meeples sono in legno!!!

CONSIGLIATO!!!

[glow=red]I miei giochi preferiti:[/glow]
//goo.gl/uwxYrH)

[glow=red]Le mie ultime partite:[/glow]
//goo.gl/seGQCj)

8

Ero veramente scettico quando me lo hanno proposto, poi dopo una partita me ne sono innamorato e così tutti i miei amici,
Da avere assolutamente!!
Ancora meglio con le espansioni 1 e 2

10

Un gioco fantastico, soprattutto per chi ama le ambientazioni medievali.

Citadel

7

Nessun commento

9

Nessun commento

6

Nessun commento

VENDO Escape Room il gioco 28€, The Game 5€, Panic Lab 5€

8

Un geniale capolavoro assoluto! Un gioco alla quale ci rigiocano tutti molto volentieri! però attemzione...alcune espansioni sono indispensabili!
PREGI:
- lo si puo spiegare man mano che si gioca...ed è quasi un filler!
- l'ambientazione si sente molto!
- con le prime 4 espansioni il gioco è quasi privo di qualsiasi difetto!
DIFETTI:
- senza espansioni è senza dubbio un gioco incompleto!
- senza le espasioni 3 e/o 4 c'è poca interazione!
- senza le espasioni 1 e 2 il gioco potrebbe risultare monotono e limitato nelle soluzioni e strategie.
- senza le espasioni 1 e 2 non si può giocare in 6, è scomodo tenere i punti dai 50 punti in su, ed è precario il modo in cui si pescano le tessere. infatti senza sacchetto di stoffa qualcuno potrebbe barare!
- se si gioca dai 4 in su incide significativamente la fortuna!

8

Nessun commento

Posso portare uno o più di questi: dimmi quale preferisci.

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=zeussino&numitems=4&images=medium&show=random&inline=1&imagewidget=1)

7

gioco semplice e immediato, ottimo per trascorrere una serata allegra senza scervellarsi troppo.
divertente e facile da spiegare anche a gente nuova.
ottimo rapporto prezzo / contenuto. partite veloci tranquillamente sotto l'ora anche in 5 giocatori.
presenti un sacco di espansioni

elementi negativi :
fattore fortuna molto elevato (se peschi la tessera giusta al momento giusto puoi vincere la partita, se prendi quella sbagliata puoi non fare neanche 1 misero punto);
grafica superficiale, decisamente migliorabile

(votazione fatta su 10 partite giocate, con 4 o 5 giocatori)

10

Nessun commento

7

un classico invecchiato bene. io lo preferisco così com'è, semplice e senza espansioni, anche se è palesemente fortunoso. solo in due giocatori diventa un pochino più strategico.
componentisca che ha fatto scuola, sempre affascinante.
particolarmente adatto per neofiti

8

Nessun commento

8

Longevità: 2 - Ogni partita è diversa in base alla strategia e alla pescata

Regolamento: 1,5

Divertimento: 1,5 - Molto soggettivo, ma risulta un gioco non troppo impegnativo ma con un buon margine di strategia

Materiali: 1,5 - Semplice ma al tempo stesso di buona fattura

Originalità: 1,5

Molti nemici, molto ODORE!

7

Gioco davvero divertente, adatto ad un pubblico molto eterogeneo, regole molto semplici ma che assicurano una buona longevità di gioco

//i1091.photobucket.com/albums/i381/BolicheHomi/heise_zpsd13890f9.png)

7

Nessun commento

BELLAPèTE

6

Nessun commento

8

un gioco che non passerà mai di moda! ore ed ore di gioco dove tattica e fortuna si bilanciano.

Ci sono luoghi in cui si può giungere senza muoversi da casa
soltanto aprendo le porte della fantasia.
I loro nomi non compaiono su nessuna carta geografica
semplicemente perchè non esistono.
Eppure per chi li visita sono più veri e seducenti che mai.

8

Nessun commento

8

Molto divertente, meglio in non più di quattro giocatori, altrimenti il numero di tessere per giocatori diventa molto basso, e la fortuna incide troppo. Mi piacciono poco le espansioni, fanno perdere freschezza e giocabilità al gioco, complicandolo inutilmente.

7

Nessun commento

8

Nessun commento

7

L'idea base del gioco è molto buona e non ci sono difetti apparenti... Per me nonostante la valanga di espansione che ne modificano lo spessore, rimane il neo della bassa "conflittualità" tra i giocatori che alla lunga me lo rende poco stimolante....

7

Oggi mi sento in dovere di rivalutare il giudizio assai negativo (cancellato) che detti a Carcassonne 10 anni fa, dopo la mia ultima partita. Forse ero influenzato dal fatto che questo gioco mi risultava particolarmente soporifero e che le varie espansioni, per me, aggiungevano più complicazioni che interesse e divertimento (forse snaturando l'essenza di Carcassonne stesso).

Ultimamente ho rigiocato diverse volte questo titolo, quasi 10 anni dopo (il gioco base + eventualmente l'espansione fiume): così, un 7 pieno se lo merita. È vero che il gioco in sé è assai monotono (pesca, posa, metti puzzillo) e le strategie possibili sono enormemente dipendenti dal caso, ma è anche vero che è un gioco leggero, rapido, di aspetto simpatico e adatto ai debuttanti.

Dubitare di tutto o credere a tutto, sono due soluzioni ugualmente comode che ci dispensano entrambe dal riflettere. (H. Poincaré)

8

Un bellissimo esempio di come un gioco abbia bisogno prima di tutto di una bell'idea di fondo per funzionare.

Giocabile a molti livelli di profondità, molto diverso in base al numero di giocatori e ancor più in base alle espansioni che si usano è capace di appassionare neofiti e giocatori esperti.
La semplicità delle meccaniche e la bellezza degli elementi sono altri fattori del suo successo.
Giocarlo con tutte le espansioni è pane per chi ha denti duri. Io vi consiglio di provarlo prima con solo poche aggiunte e dare tempo a eventuali sviluppi.

Una partita non si rifiuta mai.

9

Nessun commento

8

Nessun commento

7

Nessun commento

"In guerra non ci sono vincitori e perdenti ma solo morti e sopravvissuti"

9

Prima dell'acquisto mi sono letto il regolamento qui in Tana: la componente fortunosa di "pesca dei tasselli coi quali comporre la città" non mi convinceva affatto.
La morosa me l'ha regalato per S.Valentino e MAI giorno fu più appropriato: giocandoci, me ne sono INNAMORATO.
E' vero che sei costretto a tenere un comportamento adattivo alla tessera che l'alea ti assegna - ma ciò tiene alto il ritmo in una maniera inaspettata.

La sfida è alta e il divertimento assicurato.
Il gioco si spiega da solo e piace a tutti!

Mia nonna, che ad Aprile 2013 compirà 83 anni, ogni Domenica che vado a farLe visita mi chiede
"Beh? Hai portato Carcassonne?"
Giuro!

8

Nessun commento

8

Il gioco da tavolo che ci ha fatto innamorare di questo mondo!
Non servono commenti.
Da avere!

8

Nessun commento

Le mie ultime partite:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=lcarus&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

8

Ottimo gioco "non impegnativo" ma per questo non banale ! adatto a tutti ! validissimo per giocatori occasionali !

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare