Recensioni su Carcassonne Indice ↑

  • Ecco la recensione di Carcassonne, uno dei giochi da tavolo più venduti al mondo, il classico gioco in scatola da proporre ai giocatori inesperti, ma che può diventare un gioco più tosto e strategico per i giocatori più esperti.
    Autore:
    Lobo

Articoli che parlano di Carcassonne Indice ↑

Eventi riguardanti Carcassonne Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Carcassonne: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Carcassonne Indice ↑

Video riguardanti Carcassonne Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Carcassonne: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
126196
Voti su BGG:
87782
Posizione in classifica BGG:
158
Media voti su BGG:
7,42
Media bayesiana voti su BGG:
7,32

Voti e commenti per Carcassonne

8

Regole immediate per un gioco tutt'altro che banale se giocato in maniera competitiva. Giocandolo in maniera rilassata rimane comunque un divertente passatempo. L'alea é marcatamente presente ma il colpo d'occhio, la lungimiranza e un pizzico di fantasia sono doti che alla lunga premiano il giocatore esperto. Doveroso giocarlo con la prima espansione "Locande e cattedrali" e forse anche con la seconda "Commercianti e costruttori". Molto bella da vedere la plancia di gioco a fine partita.

8

Nessun commento

8

Semplice, immediato, scorrevole, bella grafica, bei materiali. Espandibilità potenzialmente infinita e non particolarmente onerosa in quanto le espansioni non sono vincolate l'una all'altra.
Quando volete tirare fuori dall'armadio un gioco visivamente gradevole e rilassante che non vi impegni e che vi permetta al contempo di chiacchierare con gli amici: Carcassonne!
Le espansioni migliori: Locande e Cattedrali, Commercianti e Costruttori, La Torre (che conferisce tridimensionalità al gioco).
In generale un buon introduttivo.

7

Nessun commento - [Autore del commento: TheDreamingSoul]

8

Bello, semplice, capace di coinvolgere subito chi non ha mai visto un gioco da tavolo in vita sua.

8

Alzo il voto da 7 a 8. Più ci gioco, più mi viene voglia di giocare. Longevo per i giocatori più affiatati e semplice da imparare per i novizi. Ottimo compromesso semplicità/strategia. In due è uno strategico appassionante.

E' la nave che ha fatto la rotta di Kessel in meno di dodici Parsec...

8

Un geniale capolavoro assoluto! Un gioco alla quale ci rigiocano tutti molto volentieri! però attemzione...alcune espansioni sono indispensabili!
PREGI:
- lo si puo spiegare man mano che si gioca...ed è quasi un filler!
- l'ambientazione si sente molto!
- con le prime 4 espansioni il gioco è quasi privo di qualsiasi difetto!
DIFETTI:
- senza espansioni è senza dubbio un gioco incompleto!
- senza le espasioni 3 e/o 4 c'è poca interazione!
- senza le espasioni 1 e 2 il gioco potrebbe risultare monotono e limitato nelle soluzioni e strategie.
- senza le espasioni 1 e 2 non si può giocare in 6, è scomodo tenere i punti dai 50 punti in su, ed è precario il modo in cui si pescano le tessere. infatti senza sacchetto di stoffa qualcuno potrebbe barare!
- se si gioca dai 4 in su incide significativamente la fortuna!

7

Uno dei più famosi giochi in commercio di stampo tedesco. Facile da imparare e veloce nella sua esecuzione. Fondamentalmente ogni giocatore deve cercare di guadagnare più punti possibile attraverso la costruzione di città, strade, monasteri e campi. Il bello è che tutti questi elementi possono essere realizzati turno dopo turno collaborando o meno con gli altri giocatori. Tutto ruota attorno alla costruzione della plancia a centro tavola, costituita da tessere ad incastro obbligato pescate di volta in volta da un sacchetto comune. Sicuramente consigliate le prime due espansioni (il cosiddetto Omone per i campi e il Costruttore con le materie prime).

"Il terrore travalica la mia capacità di razionalizzare!" - Igon Spengler

8

Nessun commento - [Autore del commento: giuglio83]

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare