Recensioni su Carcassonne Indice ↑

  • Ecco la recensione di Carcassonne, uno dei giochi da tavolo più venduti al mondo, il classico gioco in scatola da proporre ai giocatori inesperti, ma che può diventare un gioco più tosto e strategico per i giocatori più esperti.
    Autore:
    Lobo

Articoli che parlano di Carcassonne Indice ↑

Eventi riguardanti Carcassonne Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Carcassonne: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Carcassonne Indice ↑

Video riguardanti Carcassonne Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Carcassonne: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
120056
Voti su BGG:
83998
Posizione in classifica BGG:
149
Media voti su BGG:
7,43
Media bayesiana voti su BGG:
7,32

Voti e commenti per Carcassonne

8

Leggero ma intrigante. Senz'altro da tenere...

7

Nessun commento

8

Gioco divertente anche se si e' solo in 2. C'è il fattore fortuna ma non influisce esageratamente!
dopo decine e decine di partite ancora non mi stanca.
Direi che e' ottimo!

9

gioco tranquillo. Diventa interessante solo con le molte espansioni (ottime pure quelle non ufficiali da stampare al pc!)

7

Gioco molto coinvolgente e che non stanca mai, si sente un po' troppo il peso della fortuna e il fatto che non sia possibile pianificare delle strategie elaborate. Resta comunque un gioco veramente godibile anche se si è solo in due.

Ormai lo gioco praticamente sempre con le due espansioni "locande e cattedrali" e "mercanti e costruttori" che lo rendono molto più profondo senza stravolgerne l'essenza come fanno altre espansioni (ad esempio la principessa e il drago).

8

Bel gioco di piazzamento, dove non mancano un pò di componente fortuna e una certa dose di tattica. Veloce ed immediato.

8

Nessun commento

6

bel gioco adatto a tutti, non mi diverte ma e' bello

8

Non da strapparsi i capelli (in effetti il mio voto sarebbe un 7.5), ma carino, soprattutto con poca fortuna e con possibili ribaltamenti dell'ultimo minuto e con i conteggi finali

8

Nessun commento

Se non vuoi vincere, non giocare.

7

il gioco è molto bello anche se talvolta il fattore fortuna (tipo pescare tutti i monasteri, ed è capitato veramente) influisce sul gioco

8

Nessun commento

EX EX Presidente dell'
Associazione Ludica
CarriDisarmati

7

Semplice e immediato, la fortuna domina ma in qualche modo tentiamo sempre di aggirarla e di fare una buona mossa anche con un tassello sfavorevole. Una partita tira l'altra e si ha sempre la voglia di riuscire ad avere in mano i tasselli buoni come proprio i giochi di carte dominati dalla fortuna.
Un otto meno se lo prende tutto.

Lunga vita e prosperità.

Come è morta Lucy?
Bèh…
Ha sofferto molto?
Sì, ha sofferto molto, ma poi le abbiamo tagliato la testa, conficcato un paletto nel cuore e l’abbiamo arsa. Finalmente ha trovato la pace!

7

Carino, ma alcune espansioni sono necessarie per apprezzarlo appieno. La mappa del solo gioco base rimane molto bucherellosa, e un giocatore inesperto finisce per impelagare molti dei suoi seguaci in città o strade che non riuscirà mai a chiudere...

"A parte l'uomo, tutti gli animali sanno che lo scopo principale della vita è godersela".
Samuel Butler

8

Nessun commento

4

Ennesima boiata al limite dell'insulso, con la solita storia: velleità da grandi strateghi annichilite dalla sola componente fortuna e da una aspetto grafico a dir poco demente (ma con quale senso dell'orrido tanta gente lo considera graficamente bello?! Mah...). Poteva chiamarsi in qualsiasi altro modo, tanto con Carcassonne non c'entra nulla. In compenso, è pure noioso..mi ricorda un giochino che facevo da bimbo in cui dovevo incastrare le tessere con un senso, la differenza è che questo si spaccia per un gioco serio.
Il voto pessimo si riferisce anche alle varie espansioni, che ho avuto la sventura di provare insieme al gioco base: sbilancianti (il contadino e il suo porco sono qualcosa di odioso) e del tutto in linea con la tristezza generale del gioco base.
Materiali: 0
Longevità: 1
Regolamento: 1
Divertimento: 1
Originalità: 1

S'i' fosse fuoco, arderei 'l mondo;
s'i' fosse vento, lo tempestarei;
s'i' fosse acqua, i' l'annegherei;
s'i' fosse Dio, mandereil' en profondo;

10

Appassionante, con le espansioni i livelli di difficoltà aumentano e quindi sembra di non averci mai giocato prima. Le tessere permettono di giocare ogni volta una partita diversa.
Molto bello

7

Splendido per iniziare e far iniziare al gioco i nostri amici. La fortuna e` presente ma puo` essere mitigata con le varie house rules. Molto divertente anche in due. E` un gioco che non si puo` non avere. Quando si diventa poi `giocatori` viene un po` accantonato....

La luce che vedi in fondo al tunnel non è la tua salvezza, ma il mio fanalino di coda!

8

Nessun commento

Misterpixel62

7

Ottimo gioco per introdurre al mondo del gioco intelligente chi ha giocato solo a Monopoly o Trivial.
Semplice nelle regole ma non banale nelle scelte soprattutto nel posizionamento del contadino nei prati.

Paolor meglio conosciuto come P.Ruffo.

7

E' indubbiamente un gioco carino, leggero e anche economico. D'altro canto la fortuna conta effettivamente troppo (meno per le partite a due) e - giocando senza espansioni - si sente la mancanza di una certa varietà nelle tessere.

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

8

Geniale, agile e veloce! Per tutti i tipi di giocatori.

Dividi et Impera

8

Nessun commento

7

Nessun commento

7

Semplice da apprendere dal punto di vista delle regole e allo stesso tempo non banale da padroneggiare appieno sotto l'aspetto strategico. Col tempo tende a diventare un po' ripetitivo e se si giocano 3+ partite in successione la noia prende il sopravvento, ma resta sempre eccellente come riempitivo. Il fattore fortuna puo' diventare occasionalmente molto irritante (ma mai quanto le ingenuita' commesse dai giocatori novizi che finiscono spesso per nuocere al giocatore esperto che fino a quel momento si e' destreggiato con prudenza e astuzia).
Per essere goduto appieno i giocatori dovrebbero essere tutti all'incirca stesso livello di esperienza.

giudizio basato su circa 50 partite

8

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Nessun commento

6

giocato diverse volte. carine le prime partite, dopo un po' ci ha stancato.

8

molto bello anche se alla lunga un po' ripetitivo. lo consiglio soprattutto da giocare in due

8

Dopo le prima partite di rodaggio che non mi avevano colpito particolarmente, ho scoperto tutta la validità di questo gioco. Piacevole sia in 2 che in 5. sono curioso di provare qalche espansione che sicurametne può dare ancora maggior brinllantezza e varietà alle partite.

8

Nessun commento

9

E' sempre una nuova sfida e sempre tanto emozionante quanto la prima!

6

Nessun commento

7

bel gioco di piazzamento, estremamente semplice ma assolutamente non banale. mix di fortuna e strategia esemplare. e poi è adatto a chiunque...che è cosa non da poco.
rivedo il voto in ribasso di un punto.. a lungo andare gli si preferisce quasi sempre qualcos'altro..

7

Nessun commento

8

Comprato da poco, mi è piaciuto subito.
Semplicissimo da spiegare ma molto divertente, giocando con la variante delle tesserine in mano diventa anche molto strategico!
Un 8 davvero meritato

9

Un gioco tanto piacevole quanto semplice, ideale per una serata che unisce giocatori e non o per quando si ha solo un'oretta per giocare. La qualità più importante di Carcassone è il riuscire ad essere allo stesso tempo semplice e mai ripetitivo; ho fatto diverse partite ed è stata sempre un'emozione nuova (forse perché in genere ho vinto...). Come nei migliori "giochi", la strategia è fondamentale, ma deve adattarsi volta volta alla sorte volubile. I giocatori interagiscono, possono disturbarsi, ma allo stesso tempo è possibile fare la prorpia partita senza essere preso costantemente di mira. Insomma, direi che sotto molti aspetti Carcassone offre il meglio di quello che ci si potrebbe aspettare da un gioco da tavolo. L'unica pecca è ovviamente la poca "epicità" nel costruire città e conventi.

All we can decide is what we chose to do with the time given to us.

8

bello, facile, immediato, e mica stupido quanto può sembrare a prima vista

\\//_ (lunga vita e prosperità)

8

Nessun commento

E' Bello incontrare qualcuno che usa il cervello e pensa razionalmente. E' un contrasto piacevole col mondo reale. - Bilbo Baggins -

8

Nessun commento

Andrea "Tacchan" Sartori
Associazioni ludiche: "Le Rune del Lupo", "Dadi in Biliko", "Tana dei Goblin Verona" --- fondatore di AnimeClick (anime e manga).
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=Tacchan&numitems=10&header=1&text=none&images=medium&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

Bel gioco di piazzamento, regole semplici che non presentano lacune. La mappa modulare da praticamente una longevità al gioco infinita. Niente di straordinario, un bel gioco.

7

Semplice da imparare, ma serve strategia e astuzia: ridurre il gioco ad una banale pescata è ridicolo. Dopo numerose partite si riesce a limitare la sfortuna adattando la propria tattica con quello che si pesca. La partita ottimale è da 2 a 4 giocatori. Le tessere sono in cartoncino resistente, graficamente semplici ma carine. Un problema potrebbe essere la durata delle partite (1 ora circa), soprattutto se ci sono novizi che non riescono a trovare gli incastri.

Secondo me l'ideale sarebbe giocarlo con le espansioni "Locande e Cattedrali" + "Commercianti e Costruttori" perchè si aggiungono nuove tessere e nuove regole (seguace grande, costruttore, maiale, risorse, locande, cattedrali) che incrementano le possibilità di incastro e la profondità tattica.

Voto: 7½

10

gioco di strategia e un pizzico di fortuna!
ogni partita è sempre diversa.

9

Ero partito che questo gioco non mi sembrava un granché, ma mi sono subito ricreduto dopo un paio di partite: le regole sono semplici ma danno vita a partite sempre diverse dove sì conta molto la fortuna, ma la strategia e l'interazione con gli altri giocatori giocano un ruolo fondamentale.
in definitiva un gioco molto carino, veloce, si può giocare anche in due e tutte le sue espansioni (che si integrano perfettamente nel sistema di gioco) non fanno che renderlo più interessante. 9 in pagella! :-)

[ Zero_G ]

7

Nessun commento

6

Nessun commento

9

Molto bello, veloce e facile. Tattico al punto giusto.

Giallo

7

A mio avviso un pochino sopravvalutato, comunque un gioco ben fatto, equilibrato e piacevole da giocare

7

Calcolo matematico in effetti pari a quanto avrei dato di mio.

Bel giochino adattissimo sia per super giocatori che possono usarlo come riempitivo sia per 'babbani' che possono usarlo come avvicinamento ai giochi da tavolo.

Longevità 2
Regolamento 2 (immediato)
Divertimento 1
Materiali 1
Originalità 1

"Ivrea la bella
che le rosse torri specchia
sognando a la cerulea Dora
nel largo seno,
fosca intorno è l'ombra di re Arduino."

9

Avrei voluto conoscerlo prima...

L'esperienza è l'insegnante più difficile: prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione!

8

Semplice ma non scontato, richiede concentrazione ma non un esasperato calcolo di mosse e contromosse...in sostanza il gioco è fluido e divertente, si spiega in 5 minuti e dà una grandissima soddisfazione nel risultato visivo finale. Ideale per una serata tra amici, magari per avvicinarli al gioco. Un pò di fortuna nella pesca delle tessere che, personalmente, non guasta rendendolo imprevedibile quanto basta. Consigliato a chi, come me, aveva giocato solo a monopoli e risiko. Niente da dire, Carcassonne è un altro pianeta.

7

Gioco avvincinente E al femminile, ma da non sminuire...di alta strategia!
Per chi ha la possibilità comprarlo dirett.dalla Germania, esce ad un ottimo prezzo già con tre aggiunte.

9

Nessun commento

"Flagelliamoci perché non abbiamo ascoltato Zot.
L'oracolo aveva ragione su tutto, dal principio."

LupoSolitario

8

Gioco molto divertente. Lo preferisco in una partita a 2 giocatori. Consigliato!

Bye
Joseph.

7

Nessun commento

7

Semplice, divertente, ma non pretendete la luna

[VENDO-SCAMBIO] tanti GIOCHI
link:
https://www.goblins.net/modules.php?name ... 620#688620
Arcane Legions - Descent 1a ed. - FUturisiko - DUST - MAgestorm - Swordfish - Principi di Firenze - Caylus - Legends of Andor

7

Un bel 7.5 alla semplicità del gioco.

8

Bello, semplice, veloce e divertente.
raramente si trovano tutti questi pregi in un unico gioco.
Certo la fortuna ha un certo peso, ma per un gioco di questo genere va bene così.
Un gioco universale che mette d'accordo giocatori occasionali e gamers.

8

Nessun commento

8

Forse solo il gioco base lascia poche opportunità, senza dubbio acquista con le espansioni 2 e 3.

5

Fa polvere sullo scaffale oramai da una vita
Debole, troppo aleatorio, poca profondità e inoltre lo considero un astratto mascherato da mediovale

Forse son controcorrente, ma lo trovo brutto

Tutto ciò che dico, anche quando sembra che ho la verità in bocca, è un'opinione. Mi scuso se a volte sembra diversamente
Potrei morire per una causa, ma non esiste causa al mondo per cui io sia disposto ad uccidere

7

Ottimo gioco interessante anche se non troppo affascinante per i più

Gadda

5

Commento basato su moltissime (più di 20) partite

Un gioco freddino, per giunta con c'è troppo fattore C nella pesca delle tessere. Le meccaniche e il sistema di punteggio non sono male...
Ha il pregio di avvicinare i non gamers al GdT, ma personalmente non riesco proprio a digerirlo.

8

facile veloce e divrtente. che volete di più?
da completare con le espansioni.

8

Nessun commento

7

Voto basato su un certo numero di partite (oltre 20) e con le due espansioni principali (locande e cattedrali/mercanti e costruttori) senza le quali il gioco risulterà presto insipido

7

Gioco che nn stanca mai, ogni partita è diversa dall'altra unico neo, soprattutto in + giocatori, dipendente dalla fortuna.
Lo consiglio vivamente a tutti coloro amano i giochi di piazzamento.

8

possederlo è fondamentale.
E' IL GIOCO per iniziare i neofiti ai gdt.
le regole sono semplici e l'effetto visivo del territorio che si forma pian piano sul tavolo è molto piacevole.
sebbene molti dicano che renda al meglio con 2 giocatori, trovo che giocato da 3 in poi sia più divertente grazie alla possibilità di fare punti (e cattiverie) ai danni degli altri. riuscire ad inserire uno o più seguaci in una città che un altro giocatore sta pazientemente costruendo da diversi turni può rovinare le migliori amicizie.
per limitare gli effetti del caso e aumentare il fattore strategico si può usare la regola delle 2 o 3 tessere in mano.

8

Nessun commento

Se passate dal Giappone fatemelo sapere *)

8

Proprio un gran bel gioco, semplicissimo da capire e spiegare ma niente affatto banale. La fortuna conta, questo è vero ma molta importanza sull'esito finale della partita è nelle mani del giocatore, delle strategie che adotta e dell'astuzia di cui dispone. I materiali sono ottimi e molti belli graficamente... il che non guasta.

7

Nessun commento

Persegui la méta, ma abbi cura anche degli incontri e delle amicizie che accadono nel mentre percorri il cammino !

7

Nessun commento

7

ottimo gioco per avvicinarsi al mondo dei GdT. semplice da spiegare veloce e divertente da giocare.

Ed essi non conosceranno la paura.

7

Gioco di piazzamento puro in cui è determinante il fattore C nella fase di pescaggio delle tessere. Semplice, dinamico, divertente.

Partite Giocate: >30

Noi siamo più che Vampiri. Noi siamo il gradino superiore dell'evoluzione cainita. Noi dirigeremo gli altri se ci sarà concesso di farlo, o resteremo soli se dovremo. Ma sopravviveremo. - Tremere

Fletto i muscoli e sono nel vuoto! - Rat Man

7

Meccanica di gioco molto originale a mio parere, molto carino e anche strategico, la fortuna è piuttosto presente

Volley e Boardgame, cocktail perfetto

7

Carino ma non ci si sta dietro alle espansioni

7

Nessun commento

4

non mi ha mai entusiasmato.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare